Undergraduate and graduate programmes offered by the University iuav of Venice:

Riconoscimento titolo estero di dottorato di ricerca

 

La Legge 15/2022 ha modificato il testo dell’articolo 38 del Decreto Legislativo 165 del 2001, introducendo nell’ordinamento italiano la possibilitÓ di riconoscere per finalitÓ accademiche i titoli di Dottorato di Ricerca conseguiti all’estero direttamente da parte delle istituzioni della formazione superiore.

 

La richiesta di riconoscimento accademico Ŕ finalizzata a far valutare il proprio titolo di studio universitario per ottenere un analogo titolo di Dottore di Ricerca italiano.

 

Tale riconoscimento presuppone una verifica dettagliata della corrispondenza di livello e contenuti tra titolo estero e titolo italiano. Il titolo estero riconosciuto equipollente ha lo stesso valore legale del titolo italiano corrispondente.

 

In base alle Linee Guida per il riconoscimento accademico dei titoli esteri di Dottorato di Ricerca in Italia emanate da CIMEA, ai fini della valutazione del titolo estero di dottorato per il rilascio diretto del titolo italiano di Dottorato di Ricerca, il titolo estero dovrÓ sempre rispettare le seguenti caratteristiche:

essere titolo ufficiale di terzo ciclo di dottorato del sistema estero di riferimento, rilasciato da una istituzione ufficiale del sistema estero;

conferire i medesimi diritti accademici nel sistema estero di riferimento;

presentare i medesimi elementi di natura e disciplinari del titolo italiano corrispondente in termini di durata, natura di ricerca e modalitÓ di ottenimento;

deve esistere un titolo di Dottorato di Ricerca nel medesimo settore con cui si possa comparare il titolo estero, sia per tipologia che per ambito disciplinare.

 

Tali requisiti valgono per tutti i possessori di titolo estero di Dottorato di Ricerca, indipendentemente dalla loro nazionalitÓ, sia per i titoli rilasciati nei Paesi dell’Unione Europea (UE) che in quelli non-UE.

 

 

procedura

 

La procedura di riconoscimento accademico del titolo di Dottorato di Ricerca conseguito all'estero si articola in quattro fasi principali:

1 presentazione dell'istanza da parte dell'interessata/o, allegando tutta la documentazione richiesta all’indirizzo della Scuola di dottorato dottorati@iuav.it

2 analisi formale effettuata dall'ufficio Servizio Formazione alla Ricerca, per la verifica dei requisiti minimi.

3 analisi sostanziale effettuata dal Collegio docenti del Corso di Dottorato per la valutazione di carattere scientifico-disciplinare.

Riscontro tramite emissione del Decreto Rettorale di riconoscimento accademico o comunicazione di diniego, a seconda dei casi.

 

 

documentazione

 

modello domanda >>

descrizione procedura di riconoscimento >>