Undergraduate and graduate programmes offered by the University iuav of Venice:

Tesi di dottorato Iuav premiata allo European Prize Manuel de SolÓ-Morales

 

La tesi di dottorato di Elena Longhin in Urbanistica, ciclo XXXII dell’UniversitÓ Iuav di Venezia, Ŕ stata premiata come finalista allo European Prize Manuel de SolÓ-Morales 2023 il 21 marzo alla Escola TŔcnica Superior d'Arquitectura de Barcelona (ETSAB).

 

La tesi “The Machine in the Mountain. Territories of (hydro)power in the Piave basin”, supervisionata da Paola Vigan˛ e Clara Olˇriz, esplorando le implicazioni territoriali, urbane e sociali delle politiche di sfruttamento dell'acqua, indaga il ruolo dell'apparato idroelettrico all'interno dei processi di urbanizzazione attraverso il bacino idrico pi¨ ingegnerizzato d'Europa, il fiume Piave. La ricerca ne indaga le dinamiche di estrazione e produzione dell’acqua – siano esse energetiche, agricole o di ridistribuzione – e come esse siano reciprocamente legate, e di conseguenza dipendenti, da ecologie di paesaggi specifici.

Rivelando l'anatomia del bacino del Piave, e quindi decostruendo i sistemi di produzione di capitale – sedimentati attraverso la moderna aspirazione del regime fascista a costruire e coltivare un’immagine idealistica di natura produttiva–, la tesi mira a esaminare l'ereditÓ tecno-naturale del bacino del Piave per dichiarare l'interazione degli attuali conflitti socio-ambientali con l'economia idroelettrica. Partendo da una serie di interrogativi derivanti dalla materialitÓ dell'acqua e dalle sue implicazioni politiche nel quadro dell'attuale regime climatico, la tesi porta in primo piano le razionalitÓ socio-ecologiche attraverso la costruzione di un atlante cartografico, per mettere in discussione le dinamiche sociali, politiche, istituzionali ed ecologiche che la macchina della montagna comporta per il territorio.

 

per saperne di pi¨ >>

 

 

la premiazione di Elena Longhin