Undergraduate and graduate programmes offered by the University iuav of Venice:

English

 

 

 

Las MÚdulas. Designing the Cultural Landscape

 

10░ workshop internazionale di progettazione dhtl

 

21 > 28 luglio 2023

ETSAVA, Escuela TÚcnica Superior de Arquitectura de Valladolid, Spain

 

promosso da

Designing Heritage Tourism Landscapes rete internazionale di scuole di architettura

 

organizzato da

Universidad de Valladolid – LAB-PAP

Universidad de Sevilla – LABHTL-NET

 

referente UniversitÓ Iuav di Venezia: Mauro Marzo

 

Si Ŕ conclusa la procedura selettiva per l’ammissione al workshop internazionale Las MÚdulas. Designing the Cultural Landscape, 2022/2023, realizzato nell’ambito delle iniziative promosse dalla rete internazionale di scuole di architettura “DHTL - Designing Heritage Tourism Landscapes” di cui Ŕ capofila l’UniversitÓ Iuav di Venezia e a cui partecipano scuole italiane e straniere. Il workshop, organizzato da Universidad de Valladolid e Universidad de Sevilla, si svolgerÓ dal 21 al 28 luglio 2023 presso l’ETSAVA, Escuela TÚcnica Superior de Arquitectura de Valladolid (Spagna), con previsione di partecipazione delle seguenti scuole: Universidad de Alcalß, UniversitÓ di Camerino, Technical University of Crete, Universidade de ╔vora, UniversitÓ degli Studi di Firenze, UniversitÓ degli Studi di Napoli Federico II, UniversitÓ degli Studi di Palermo, ╔cole Nationale SupÚrieure d’Architecture de Paris-Malaquais, UniversitÓ degli Studi Mediterranea di Reggio Calabria, Sapienza UniversitÓ di Roma, UniversitÓ degli studi Roma Tre, Universidad Nacional de Rosario, Universidad Nacional del Litoral, Universidad de Sevilla, UniversitÓ degli Studi di Catania, ╔cole Nationale SupÚrieure d’Architecture de Strasbourg, Universidad de Valladolid, UniversitÓ Iuav di Venezia, ╔cole Nationale SupÚrieure d’Architecture de Versailles.

 

Sono ammessi a partecipare al workshop, a pari merito, gli studenti con matricola:

296640

299520

299787

documenti

 

programma sintetico >>

 

domanda di partecipazione >>

 

scarica la locandina >>

 

scarica il programma >>

 

 

 

programma sintetico

Il Paisaje Cultural o Espacio Cultural de Las MÚdulas si trova nella regione del Bierzo, provincia di Leˇn, nella regione di Castilla y Leˇn. In questi luoghi appaiono evidenti i segni del lavoro operato dai romani nel corso dei secoli per l'estrazione dell'oro (il sistema delle ruina montium) oltre che le modifiche succedutesi fino ai giorni nostri. Dal 1931 questo territorio Ŕ tutelato dal punto di vista patrimoniale come Sito Storico-Artistico, anche se solo a metÓ degli anni '90 il sito Ŕ stato riconosciuto come Bene di Interesse Culturale BIC e, alla fine di questo decennio, come “Espacio Natural” protetto dal punto di vista ambientale. L'inserimento nella World Heritage List dell'UNESCO nel 1997 ha rappresentato un punto di svolta nella conservazione, indagine e valorizzazione di questo territorio di grande valore paesaggistico e patrimoniale.

Nonostante il suo enorme interesse e il grande potenziale, il sito de Las MÚdulas non presenta un adeguato sistema di supporto turistico, evidenziando importanti carenze che saranno oggetto di riflessione nell’ambito del workshop.

I gruppi di lavoro realizzeranno diversi progetti di intervento nel paesaggio culturale di Las MÚdulas, con l'obiettivo di consolidare i sistemi turistici, in base alle possibili e concrete esigenze sollevate dalla Fondazione Las MÚdulas.

 

organizzazione didattica

╚ prevista la partecipazione di un numero massimo di 40 studenti, provenienti dalle diverse universitÓ aderenti alla rete dhtl che prenderanno parte al workshop. Al fine di organizzare il lavoro sui temi del progetto in modo equilibrato, gli studenti iscritti saranno suddivisi in team composti da allievi di varie provenienze. La supervisione del lavoro di ogni team sarÓ affidata a docenti e tutor.

á

Il metodo di insegnamento prevede:

- l'organizzazione di gruppi misti per provenienza di docenti e studenti per favorire la discussione su temi e approcci al progetto da prospettive diverse.

- la partecipazione di rappresentanti degli enti di gestione e tutela del territorio, della Fundaciˇn Las MÚdulas e della Direzione Generale dei Beni Culturali della Junta de Castilla y Leˇn, nonchÚ di enti e parti interessate all'elaborazione delle strategie progettuali per consentire agli studenti di entrare in contatto con il variegato quadro di conoscenze, aspettative ed esigenze degli abitanti e degli operatori locali.

- la partecipazione di tecnici, architetti e archeologi delle organizzazioni di gestione e tutela del patrimonio di Las MÚdulas e dintorni.

 

viaggio di studio a Las MÚdulas e nella regione del Bierzo

╚ previsto un viaggio di studio di due giorni a Las MÚdulas, con visita alle aree di lavoro, oltre ad altre visite ad architetture e paesaggi di interesse nella regione del Bierzo, con pernottamento nella cittÓ di Ponferrada.

 

lingua del workshop

La lingua ufficiale del workshop Ŕ l’inglese e quindi ai partecipanti Ŕ richiesta un’ottima conoscenza della lingua inglese.

 

 

posti disponibili

I posti disponibili per gli studenti Iuav sono 3. La partecipazione al workshop di un numero di studenti Iuav superiore a 3 sarÓ eventualmente consentita in base alle disponibilitÓ complessiva dei posti destinati agli altri atenei partecipanti all’iniziativa e comunque seguendo l’ordine della graduatoria, che, pertanto, sarÓ mantenuta aperta.

 

requisiti di ammissione

Possono presentare domanda di ammissione alla selezione per la partecipazione al workshop internazionale gli studenti Iuav regolarmente iscritti per l’a.a. 2022/23 e, sotto condizione, a quelli iscritti per l’a.a. 2023/24:

- al corso di laurea magistrale in Architettura;

- al secondo e al terzo anno di laurea triennale in Architettura.

 

presentazione della candidatura

La domanda di ammissione deve essere compilata entro le ore 23.59 del 27 maggio 2023. Alla domanda dovranno essere allegati i seguenti documenti:

1) un portfolio contenente nell’ordine: dati personali (nome, cognome, corso di laurea, indirizzo email, numero di telefono); un album di progetti composto da max 10 tavole; vanno indicate le denominazioni dei corsi progettuali frequentati, riportando il voto conseguito, il nome del docente e, se trattasi di un lavoro di gruppo, il nome dei colleghi con i quali si Ŕ lavorato. I progetti da inserire nel portfolio riguarderanno esclusivamente i laboratori progettuali con almeno un modulo di “Composizione architettonica e urbana”; non potranno essere inclusi gli esiti progettuali dei workshop W.A.Ve. o di altri workshop interni o esterni.

2) una breve lettera motivazionale in lingua inglese (max 1000 caratteri spazi inclusi) in cui siano spiegate le ragioni del proprio interesse per il seminario;

3) autocertificazione degli esami sostenuti e dei voti conseguiti, nonchÚ l’eventuale voto di laurea conseguito al triennio;

4) copia di un documento di identitÓ in corso di validitÓ.

 

criteri di valutazione

La selezione degli studenti Iuav si baserÓ sull'insieme dei seguenti criteri di valutazione: portfolio di progetti; lettera motivazionale; media dei voti conseguiti nei laboratori progettuali; numero di crediti maturati; in caso di paritÓ si procederÓ a sorteggio.

La commissione sarÓ composta dal prof. Marco Ferrari (presidente), dalla prof.ssa Viola Bertini, dal dott. Mattia Cocozza.

 

graduatoria e modalitÓ di conferma

1. La graduatoria di ammissione sarÓ pubblicata sul sito web dell’UniversitÓ Iuav di Venezia all’indirizzo http://www.iuav.it orientativamente entro il 30 MAGGIO 2023 e comunque comunicata via email.

2. Sono ammessi a partecipare all’iniziativa gli studenti che occupano i primi 3 posti della graduatoria. Tali studenti sono tenuti a confermare la loro intenzione di partecipare all’iniziativa didattica entro e non oltre 48 ore dal ricevimento della mail di notifica, scrivendo una email al seguente indirizzo: dhtl.network@iuav.it.

3. In caso di rinunce o mancate conferme, saranno ammessi gli studenti rimasti esclusi seguendo l’ordine indicato dalla graduatoria.

 

attribuzione dei crediti formativi universitari

Gli studenti Iuav della laurea magistrale in Architettura e del secondo e terzo anno della laurea triennale in Architettura che partecipino integralmente alle attivitÓ del workshop avranno diritto all’attribuzione di 6 crediti di tipologia D.