triennali 2021-2022

design del prodotto, della comunicazione visiva e degli interni - curriculum interior design

referente

 

 

referente

Emanuela Bonini Lessing

 

 

L’insegnamento di Interior design propone un’impostazione innovativa nel panorama nazionale: offre una formazione a cavallo fra diverse discipline, come design degli interni, exhibition, retail, product, visual design, formando figure di grande interesse

L’insegnamento di Interior design propone un’impostazione innovativa nel panorama nazionale: offre una formazione a cavallo fra diverse discipline, come design degli interni, exhibition, retail, product, visual design, formando figure di grande interesse per il mercato del lavoro.

Gli spazi interni da progettare sono molti: da quelli dell’abitare e lavorare a quelli dedicati all’esposizione, come i musei o le mostre, ma anche alla vendita, come i negozi.

Senza contare che esistono gli “spazi minimi”, come gli interni di una barca, di un treno e di un’automobile, oppure ancora gli “spazi temporanei” di un concerto musicale o di un evento, come di una sfilata di moda o una festa.

L’elemento centrale da cui partire per pensare gli spazi interni sono gli utilizzatori e loro esigenze, ad esempio, di mobilitÓ e flusso, di corretta comunicazione di un’informazione, di facile interazione con dispositivi che forniscono dati o propongono un servizio.