Undergraduate and graduate programmes offered by the University iuav of Venice:

trasferimenti e passaggi interni ai corsi di laurea afferenti alle classi L-4 e L-21

 

Tutti i candidati che intendono chiedere un trasferimento o un passaggio interno ai corsi di studio afferenti alle classi L-4 e L-21 sono tenuti ad iscriversi alle selezioni per l’accesso ai corsi di studio attivati per l’anno accademico 2017/2018 entro le scadenze e con le modalitÓ stabilite dai rispettivi bandi di accesso.

 

I candidati situati in posizione utile nelle graduatorie di accesso per il corso di laurea cui hanno fatto la selezione sono tenuti a presentare:

 

> per i trasferimenti: nel periodo dedicato alle immatricolazioni (26/29 settembre), la domanda di trasferimento in bollo, presso la postazione dedicata alle immatricolazioni San Polo 2468 – Palazzo Badoer;

 

> per i passaggi interni: nel periodo dedicato alle pre-immatricolazioni (14/18 settembre o 25/28 settembre per i ripescaggi), la domanda di passaggio interno in bollo, presso lo sportello del front office in Santa Croce 601 – Campo della Lana;

 

b) entro il termine perentorio del 29 settembre 2017, per i soli candidati che non abbiano giÓ provveduto in sede di preiscrizione e per coloro che pur avendo provveduto hanno sostenuto ulteriori esami rispetto a quelli giÓ autodichiarati, la domanda di “valutazione carriera” allegando “un’autodichiarazione di iscrizione con esami sostenuti”, con l’indicazione dei crediti e dei settori scientifico disciplinari, corredata dai programmi dei relativi corsi (i programmi non sono necessari per gli esami sostenuti presso Iuav).

La documentazione pu˛ essere:

– consegnata a mano presso l’ufficio protocollo (dal lunedý al venerdý dalle 9.00 alle 13.00) Santa Croce 191 – Tolentini - 30135 Venezia;

– spedita per posta ordinaria al medesimo indirizzo: la documentazione pur inviata per posta entro il 29 settembre 2017 ma giunta oltre il termine suddetto non sarÓ presa in considerazione ai fini della convalida degli esami;

– inviata valendosi di Posta Elettronica Certificata (PEC) all’indirizzo ufficio.protocollo@pec.iuav.it: l’invio potrÓ essere effettuato esclusivamente da altra PEC; non sarÓ ritenuta valida la domanda trasmessa da un indirizzo di posta non certificata; la domanda e gli eventuali allegati alla medesima dovranno essere inviati in formati portabili statici non modificabili, che non possano contenere macroistruzioni o codici eseguibili.

 

I posti a disposizione per gli anni successivi al primo saranno assegnati in base alla posizione in graduatoria di accesso.