Undergraduate and graduate programmes offered by the University iuav of Venice:

trasferimenti ai corsi di laurea afferenti alla classe L-17

 

studenti provenienti da L-17 o LM-4, 4/S a ciclo unico

 

I candidati iscritti a corsi di studio afferenti alla classe L-17 e a corsi di studio a ciclo unico delle classi LM-4 o 4/S, sono stati esonerati dal sostenimento delle prove di accesso e saranno collocati ad anni successivi al primo indipendentemente dal numero di crediti giÓ maturati e di cui otterranno il riconoscimento.

Saranno inoltre iscritti in sovrannumero rispetto ai posti disponibili.

 

Tali candidati sono tenuti entro il termine perentorio del 24 agosto 2017 a:

 

> registrarsi presso lo Sportello Internet di ateneo ottenendo cosý User-id e Password.

 

> presentare la domanda di valutazione carriera allegando un’autodichiarazione di iscrizione con esami sostenuti, con l’indicazione dei crediti e dei settori scientifico disciplinari, corredata dai programmi dei relativi corsi (i programmi non sono necessari per i candidati iscritti presso Iuav) e la autodichiarazione classe di laurea.

 

La documentazione pu˛ essere:

– consegnata a mano presso l’ufficio protocollo (dal lunedý al venerdý dalle 9.00 alle 13.00) Santa Croce 191 - Tolentini, 30135 Venezia;

– spedita per posta ordinaria al medesimo indirizzo. ╚ considerata prodotta in tempo utile la documentazione consegnata a mano o pervenuta per posta entro il termine del 24 agosto 2017 alle ore 13.00. La documentazione pur inviata per posta entro il 24 agosto 2017 ma giunta oltre il termine suddetto non sarÓ presa in considerazione ai fini dell’ammissione al corso di studio;

– inviata valendosi di Posta Elettronica Certificata (PEC) all’indirizzo ufficio.protocollo@pec.iuav.it, entro il medesimo termine. L’invio potrÓ essere effettuato esclusivamente da altra PEC; non sarÓ ritenuta valida la domanda trasmessa da un indirizzo di posta non certificata; la domanda e gli eventuali allegati alla medesima dovranno essere inviati in formati portabili statici non modificabili, che non possano contenere macroistruzioni o codici eseguibili.

 

L’UniversitÓ Iuav di Venezia provvederÓ ad inoltrare al recapito del candidato l’esito della valutazione unitamente al nulla osta da consegnare all’ateneo di provenienza per avviare le pratiche di trasferimento.

 

Una volta pervenuto il foglio di congedo si procederÓ alla verifica dell’autodichiarazione e alla convocazione del candidato per perfezionare l’immatricolazione con il versamento della prima rata dell’anno accademico 2017/2018.

Il candidato dovrÓ presentarsi munito di:

 

domanda di trasferimento in bollo

– ricevuta del versamento della prima rata a.a. 2017/2018

– copia di un documento di identitÓ.

 

studenti provenienti da altre classi di laurea

 

I candidati iscritti a corsi di studio afferenti a qualsiasi altra classe di laurea dopo aver sostenuto la prova di accesso l’8 settembre 2016 sono tenuti a presentare:

 

> entro il termine perentorio del 10 ottobre 2017, per i soli candidati che non abbiano giÓ provveduto in sede di preiscrizione e per coloro che pur avendo provveduto hanno sostenuto ulteriori esami rispetto a quelli giÓ autodichiarati, la domanda di “valutazione carriera”, allegando “un’autodichiarazione di iscrizione con esami sostenuti”, con l’indicazione dei crediti e dei settori scientifico disciplinari, corredata dai programmi dei relativi corsi (i programmi non sono necessari per gli esami sostenuti presso Iuav).

 

La documentazione pu˛ essere:

– consegnata a mano presso l’ufficio protocollo (dal lunedý al venerdý dalle 9.00 alle 13.00) Santa Croce 191 – Tolentini - 30135 Venezia;

– spedita per posta ordinaria al medesimo indirizzo: la documentazione pur inviata per posta entro il 10 ottobre 2017 ma giunta oltre il termine suddetto non sarÓ presa in considerazione ai fini della convalida degli esami;

– inviata valendosi di Posta Elettronica Certificata (PEC) all’indirizzo ufficio.protocollo@pec.iuav.it: l’invio potrÓ essere effettuato esclusivamente da altra PEC; non sarÓ ritenuta valida la domanda trasmessa da un indirizzo di posta non certificata; la domanda e gli eventuali allegati alla medesima dovranno essere inviati in formati portabili statici non modificabili, che non possano contenere macroistruzioni o codici eseguibili.

 

> nel periodo dedicato alle immatricolazioni (dal 3 ottobre in poi), la domanda di “trasferimento”, o di “passaggio interno” in bollo, presso la postazione dedicata alle immatricolazioni San Polo 2468 – Palazzo Badoer – 30125 Venezia.

fino a 39 cfu verranno iscritti al primo anno di corso

– tra 40 e 79 cfu verranno iscritti al secondo anno di corso

– oltre 79 cfu verranno iscritti al terzo anno di corso.