Undergraduate and graduate programmes offered by the University iuav of Venice:

come iscriversi

 

Tutti i candidati devono presentare domanda on-line allo Sportello Internet.

 

L’iscrizione deve avvenire seguendo rigorosamente la sequenza della Check List.

 

Dopo la compilazione della domanda di ammissione on-line si deve procedere con la stampa della stessa.

 

Tutti coloro che riscontrino anomalie nell’accedere al sistema per la presentazione della domanda possono contattare l’ufficio competente utilizzando l’indirizzo di posta elettronica infoesamidistato@iuav.it.

In caso di smarrimento delle proprie credenziali o in caso di malfunzionamento per doppia registrazione al sistema si potranno seguire le indicazioni di questa pagina.

 

SarÓ dunque necessario:

– utilizzare il link “registrazione” per creare il profilo personale ed ottenere i propri identificativi (login e password) qualora il candidato non ne fosse giÓ in possesso;

 identificarsi selezionando il link “login” e compilando i campi nome utente e password utilizzando quelli giÓ in uso per accedere all’area riservata dello Sportello Internet;

 seguire il percorso “esame di stato” – “iscrizione”;

 selezionare dall’apposito men¨ l’abilitazione professionale per cui si intende sostenere l’esame di stato;

 compilare tutti i campi previsti dal modello informatico per la domanda.

 allegare la scansione del documento di identitÓ e le ricevute dei versamenti.

– solo per i candidati non laureati allo Iuav, allegare l’autocertificazione del titolo.

 

 

domanda dei candidati cittadini italiani della Regione Trentino Alto Adige

 

I candidati cittadini italiani residenti nella Regione Trentino Alto Adige che intendano sostenere le prove in lingua tedesca degli esami di stato di abilitazione professionale, devono presentare domanda seguendo le disposizioni previste ai punti precedenti prestando attenzione nel selezionare il concorso “architetto in lingua tedesca” o “architetto in lingua tedesca (laurea specialistica/magistrale)”

 

I candidati che intendano sostenere le prove in lingua tedesca, devono obbligatoriamente allegare:

l’autocertificazione del titolo compilata in ogni sua parte

– la scansione del decreto di riconoscimento del titolo o la ricevuta della presentazione della domanda di riconoscimento.

 

I candidati in attesa della dichiarazione di equipollenza del titolo accademico austriaco saranno ammessi con riserva alle prove degli esami di stato, in base all’art. 1 della Legge 188/1992, cosý come modificato dall’art. 17, comma 118, della Legge 127/1997.

 

 

domanda dei candidati che hanno svolto il tirocinio professionale

 

I candidati che hanno svolto il tirocinio professionale previsto dalla Convenzione stipulata tra Iuav e gli Ordini professionali provinciali del Veneto e che quindi sono esonerati dallo svolgimento della prima prova, devono presentare domanda seguendo le disposizioni previste ai punti precedenti, allegando altresý alla domanda online l’attestato finale rilasciato dagli Ordini professionali.