Undergraduate and graduate programmes offered by the University iuav of Venice:

Specifiche per “Soggetto ospitante”

 

tipologie di tirocinio

1- tirocinio curricolare e Tirocinio post-laurea: il tirocinio per studenti e neolaureati, Ŕ un’esperienza di formazione presso imprese, enti, studi professionali che pu˛ agevolare le scelte professionali e approfondire le competenze mediante la conoscenza diretta del mondo del lavoro, senza tuttavia determinare l’instaurarsi di un rapporto di lavoro subordinato.

Per tutte le informazioni >>

2- tirocinio professionale: l’attivitÓ di tirocinio professionale Ŕ un’esperienza strutturata, regolamentata e attestata di pratica professionale svolta all'interno di un soggetto ospitante (privato o pubblico) accreditato. Permette ai laureati che lo desiderano di avvicinarsi alla professione attraverso un periodo di pratica sotto la guida di un architetto Responsabile del tirocinio (e la supervisione del Coordinatore di tirocinio, ossia l’ordine professionale), propedeutico all’esonero dalla prima prova dell’esame di abilitazione all’esercizio professionale.

L’accreditamento avviene presso l’ordine provinciale in cui ha sede legale il soggetto ospitante ove avrÓ luogo il tirocinio professionale.

Ai Soggetti che avessero giÓ in essere una convenzione per tirocinio curricolare o post-laurea Ŕ richiesta l’attivazione della

convenzione specifica per tirocinio professionale >>

 

Per tutte le informazioni vai qui >>

 

indennitÓ di partecipazione per i tirocinanti

La DGR n. 1324 del 23 luglio 2013, art. 14, sulla base di quanto previsto all’art. 1, commi 34/36 della legge 92/2012, dispone, dal 1░ settembre 2013, che i tirocini di laureati, sia presso soggetti ospitanti privati che pubblici, devono prevedere la corresponsione di una indennitÓ di partecipazione non inferiore a 400,00 lordi mensili, riducibili a 300,00 euro lordi mensili qualora si preveda la corresponsione di buoni pasto o l’erogazione del servizio mensa. Nei tirocini in cui si preveda un impegno orario mensile fino a 80 ore, la misura dell’indennitÓ Ŕ ridotta del 50%.