Undergraduate and graduate programmes offered by the University iuav of Venice:

Cerimonia di consegna dei diplomi di laurea del 14 novembre 2017

 

 

segui la cerimonia in diretta streaming >>

 

 

 

assegnazione ai turni per la cerimonia del 14 novembre >>

 

 

chi e come partecipare

All’evento sono invitati tutti i laureati della triennale di architettura che hanno conseguito il titolo il 28 settembre 2017.

 

La manifestazione si svolgerā presso l’Aula Magna dei Tolentini; per motivi di sicurezza e agibilitā e per il ristretto numero di posti a sedere ogni laureato potrā partecipare all’evento accompagnato da un massimo di 6 ospiti.

 

Per essere ammessi alla cerimonia č necessario prenotarsi indicando il nome e cognome degli accompagnatori: la procedura di prenotazione sarā attiva fino al 2 novembre al presente link.

Nei giorni immediatamente successivi sarā pubblicata l’assegnazione dei candidati ai turni.

 

Si avvisa che l’Aula Magna non dispone di accesso tramite ascensore.

 

Considerata la socialitā dell’evento, l’Universitā Iuav chiede ai partecipanti uno stile adatto all’occasione.

Gli esempi sotto riportati non sono ritenuti appropriati per partecipare alla cerimonia:

> bandane e berretti da baseball

> infradito da spiaggia

> pantaloncini corti, shorts (sia maschili che femminili)

> abbigliamento con messaggi denigratori, offensivi e/o osceni sia in parole immagini.

 

feste di laurea

Si raccomanda di evitare assolutamente ogni festeggiamento che metta a rischio il decoro e l'integritā della sede e della cittā.

Č vietato inoltre gettare, immettere o abbandonare rifiuti se non nei luoghi e con le modalitā previste dalle norme vigenti. I trasgressori saranno puniti con sanzione amministrativa da 25 a 500 euro (reg. di polizia urbana del Comune di Venezia, approvato dal Consiglio Comunale il 2.3.1987, artt. 9, 13 e 51; d.lgs. 18.8.2000, n. 267, art. 7-bis) In caso di trasgressione sarā richiesto l’intervento della polizia municipale per la contestazione immediata dell’infrazione. I trasgressori saranno inoltre ritenuti responsabili in sede civile e penale per eventuali danni a persone e cose.

 

 

contatti  >>