Undergraduate and graduate programmes offered by the University iuav of Venice:

prove di ammissione

 

 

PROVA DI AMMISSIONE
PER CORSI DI LAUREA TRIENNALE IN ARCHITETTURA

a.a. 2016/2017

 

Si avvisa l’utenza che il MIUR, con Avviso prot. 2022 del 26/01/2016, ha pubblicato le date di svolgimento delle selezioni per l’accesso ai corsi di studio programmati a livello nazionale.

Il test per l’accesso ai corsi di laurea afferenti la classe L-17 si svolgerà il giorno 8 settembre 2016.

 

 

 

Tutti i corsi di laurea e laurea magistrale dell’Università Iuav sono a numero programmato.

 

Ai candidati beneficiari della legge n. 104/92 sono garantite, a richiesta, speciali modalità di svolgimento delle prove descritte nei bandi.

 

Agli studenti affetti da dislessia, certificati ai sensi della legge n. 170/2010, è normalmente concesso un tempo aggiuntivo pari al 30 per cento in più rispetto a quello definito per la prova di ammissione.

 

I candidati extracomunitari residenti all’estero devono sostenere la prova di lingua italiana prima di sostenere le prove selettive (solo per le iscrizioni alle lauree triennali).

 

 

  Corsi di laurea afferenti alla classe L-17

 

  Architettura: tecniche e culture del progetto                               

  Architettura Costruzione Conservazione

 

Il bando per l’accesso ai corsi di studio afferenti la classe L-17 sarà pubblicato a fine primavera/inizio estate

 

Le modalità e i contenuti del test di accesso ai corsi di laurea afferenti alla classe L-17 (Scienze dell’architettura) sono determinati da un decreto ministeriale; il test è redatto in base ai programmi delle scuole superiori pubblicati dal Ministero contestualmente al decreto inerente modalità e contenuti.

 

La prova di ammissione solitamente consiste nella soluzione di sessanta quesiti che presentano cinque opzioni di risposta, tra cui il candidato deve individuarne una soltanto, scartando le conclusioni errate, arbitrarie o meno probabili, su argomenti di: cultura generale e ragionamento logico; storia; disegno e rappresentazione; matematica e fisica. Nell’anno accademico 2015/2016, sulla base dei programmi previsti dal decreto ministeriale sono stati predisposti: due (2) quesiti di cultura generale, venti (20) di ragionamento logico, sedici (16) di storia, dieci (10) di disegno e rappresentazione, dodici (12) di matematica e fisica. Per lo svolgimento della prova è stato assegnato un tempo massimo di cento (100) minuti.

 

La prova si svolgerà l’8 settembre 2016 presso la sede di Santa Marta ex Cotonificio Olcese Dorsoduro 2196 – 30123 Venezia.

 

Al sito web del Ministero è possibile vedere un video informativo con le istruzioni su come sostenere la prova.

 

Per prepararsi al test dei corsi di laurea della classe L-17 si consiglia:

– consultare i test d’accesso degli ultimi anni, con relative risposte esatte.

– provare il simulatore alla seguente pagina.

 

 

  Corsi di laurea afferenti alla classe L-4

 

Design della moda e arti multimediali

Disegno industriale e multimedia

 

Il bando per l’accesso ai corsi di studio afferenti la classe L-4 sarà pubblicato a fine primavera/inizio estate

 

La prova di ammissione ai corsi di laurea della classe L-4 solitamente consiste in:

- in una prova grafica

a) di concettualizzazione a mezzo di disegno e/o testo per il corso di laurea in Disegno industriale e per l’indirizzo Arti multimediali del corso di laurea in Design della moda e arti multimediali;

b) che consiste nell'interpretazione di un tema, o di un'immagine, o di un capo di abbigliamento (a mezzo di disegno con possibilità di inserire integrazioni testuali) per l’indirizzo Design della moda del corso di laurea in Design della moda e arti multimediali da svolgere entro un tempo massimo di un’ora;

- un questionario costituito da 50 quesiti a risposta multipla di cui una sola esatta tra quelle indicate sulle seguenti dimensioni: pensiero razionale ed astratto, percezione ed elaborazione di contenuti figurativi, produzione divergente e creatività, elementi di cultura generale e comprensione di testi argomentativi. Per lo svolgimento del test sarà assegnato un tempo massimo di un’ora e mezza;

- in un colloquio volto a verificare la capacità espositiva, l’efficacia della comunicazione e la capacità di argomentare i propri interessi e le motivazioni che spingono a intraprendere studi negli ambiti dei relativi corsi di studio.

 

Le prove di ammissione si svolgono solitamente a inizio settembre presso la sede di Santa Marta ex Cotonificio Olcese Dorsoduro 2196 – 30123 Venezia.

 

I colloqui avranno luogo a partire dal pomeriggio del giorno stesso delle altre prove fino ad esaurimento dei candidati.

Il calendario dei colloqui sarà reso noto esclusivamente tramite pubblicazione nel portale dell’ateneo.

 

E’ possibile consultare il questionario dell’anno accademico 2014/15 e degli esempi di prova grafica:

- corso di laurea in Disegno industriale e multimedia

- corso di laurea in Design della moda e arti multimediali indirizzo Design della moda

- corso di laurea in Design della moda e arti multimediali indirizzo Arti multimediali

 

  Corso di laurea afferente alla classe L-21

 

Urbanistica e pianificazione del territorio

 

Il bando per l’accesso ai corsi di studio afferenti la classe L-4 sarà pubblicato a fine primavera/inizio estate

 

La prova di ammissione al corso di laurea in Urbanistica e pianificazione del territorio solitamente consiste in una prova scritta su aspetti e questioni attinenti alla città, al territorio, al paesaggio e all’ambiente.

Per sostenere tale prova il candidato può avvalersi di riferimenti acquisiti nel percorso formativo di scuola media superiore e in ambiti di attività formativa extracurriculare ed eventualmente lavorativa, come anche delle proprie esperienze di cittadino, abitante di luoghi, fruitore di infrastrutture e servizi, portatore di valori identitari dei luoghi e della comunità. Alla prova è assegnato un tempo limite di 2 ore.

 

Le prove di ammissione si svolgono solitamente a inizio settembre presso la sede di Santa Marta ex Cotonificio Olcese Dorsoduro 2196 – 30123 Venezia.

 

E’ possibile consultare la prova scritta dell’anno accademico 2014/15.

 

 

  Corsi di laurea magistrale afferenti alla classe LM-4

 

Architettura per il nuovo e per l’antico

Architettura e innovazione

Architettura e culture del progetto

 

Il bando per l’accesso ai corsi di studio afferenti la classe L-4 sarà pubblicato a fine primavera/inizio estate

 

Per accedere ai tre corsi di laurea magistrale in Architettura è solitamente prevista una valutazione del percorso universitario svolto dai candidati.

 

 

  Corsi di laurea magistrale afferenti le classi LM-12, LM-48, LM-65

 

Design del prodotto e della comunicazione visiva (LM-12)

 

Scienze e tecniche del teatro (LM-12)

 

Pianificazione e politiche per la città, il territorio e l’ambiente (LM-48)

 

Arti visive e moda (LM-65)

 

I bandi per l’accesso ai corsi di laurea magistrale sarà pubblicato a fine primavera/inizio estate

 

Per l’accesso ai corsi di laurea magistrale afferenti alle classi LM-12, LM-48 e LM-65 è solitamente prevista la valutazione dei titoli posseduti e dei materiali presentati.

Per l’accesso ai corsi di laurea magistrale afferenti alle classi LM-12 e LM-65 solitamente è previsto anche un colloquio.

 

Il calendario dei colloqui sarà reso noto esclusivamente tramite pubblicazione nel portale dell’ateneo.

 

 

ufficio di riferimento

 

servizio e contatti