Undergraduate and graduate programmes offered by the University iuav of Venice:

riapertura procedura selettiva CdLM in Pianificazione e politiche per la città, il territorio e l’ambiente

 

E’ riaperta la procedura selettiva per l’accesso al corso di laurea magistrale in Pianificazione e politiche per la città, il territorio e l’ambiente.

 

A conclusione del periodo di preiscrizione sono disponibili:

 

> 8 posti per l’indirizzo PIANIFICAZIONE E POLITICHE PER L’AMBIENTE

> 21 posti per l’indirizzo PIANIFICAZIONE DELLA CITTA’ E DEL TERRITORIO

> 5 posti per l’indirizzo NUOVE TECNOLOGIE PER LA PIANIFICAZIONE

 

tempi e modalità di preiscrizione

 

La preiscrizione va effettuata entro il 6 ottobre 2017 collegandosi allo Sportello Internet ed effettuando la registrazione ottenendo così UserID e Password

(le credenziali saranno attive e funzionanti entro 24 ore dalla registrazione).

Una volta effettuato il login i candidati dovranno cliccare sul menu “Domanda di ammissione”/”Preiscrizione”, compilare il modulo elettronico di prescrizione e seguire il percorso guidato fino al completamento dell’iscrizione.

 

Alla conclusione della procedura di preiscrizione in web sarà necessario scaricare il MAV

per effettuare il pagamento del contributo di preiscrizione, € 30.00.

 

Il versamento potrà essere effettuato presso qualsiasi sportello bancario, anche tramite home banking.

I candidati impossibilitati a pagare tramite MAV perché all’estero potranno utilizzare il bonifico bancario. Le coordinate sono indicate in questa pagina web.

 

Il versamento dovrà essere effettuato obbligatoriamente entro la data di scadenza delle preiscrizioni (6/10/2017).

 

Maggiori informazioni in merito alla documentazione da allegare alla preiscrizione e alla documentazione da consegnare sono reperibili alla pagina web documentazione da allegare in fase di preiscrizione e da consegnare.

 

Per problemi con le credenziali consulta la seguente pagina >>

 

prova di ammissione

 

Per l’accesso è prevista la valutazione dei titoli posseduti e dei materiali presentati:

 

curriculum vitae e studiorum (fino ad un massimo di 60 punti, di cui 20 per il voto di laurea);

portfolio personale (fino ad un massimo di 40 punti).

 

Per i candidati laureandi i punti assegnati nella valutazione del voto di laurea confluiscono nella valutazione del curriculum vitae e studiorum.

I criteri di ogni parametro saranno stabiliti dalla commissione prima dell’inizio dei lavori di valutazione.

 

graduatoria

 

Il 13 ottobre 2017 verranno pubblicate, all’Albo ufficiale di ateneo e in questa pagina, le graduatorie di ammissione.

 

Sono pubblicate le graduatorie per:

 

Indirizzo Pianificazione e politiche per l’ambiente – candidati comunitari

Indirizzo Pianificazione della città e del territorio – candidati comunitari

 

 

 

I candidati non laureati entro la data del 5 ottobre 2017 saranno considerati laureandi ai fini della gestione della graduatoria.

 

I candidati laureati in graduatoria in posizione utile per l’ammissione dovranno effettuare la pre-immatricolazione dal 13 al 16 ottobre 2017 completando la procedura on-line attraverso l’area riservata dello Sportello Internet di ateneo che include il caricamento della scansione di una foto personale. Dovranno inoltre scaricare il MAV per il pagamento della prima rata e versarlo entro la medesima scadenza (16 ottobre 2017).

Il candidato laureato posizionato utilmente in graduatoria che non si pre-immatricoli entro il termine perentorio del 16 ottobre 2017 perde il diritto all’immatricolazione e il posto è reso disponibile per gli altri candidati in ordine decrescente di graduatoria.

  

I candidati laureandi che risultano in posizione utile in graduatoria, dovranno conseguire il titolo di studio entro il 25 marzo 2018 e conservano la posizione di ammesso fino alla data del 30 marzo 2018.

  

immatricolazioni

  

Dal 16 al 17 ottobre 2017 tutti i candidati che hanno effettuato la pre-immatricolazione via web dovranno perfezionare l’immatricolazione presso la sede di Campo della Lana nel seguente orario: dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 12.00, martedì anche dalle 14.30 alle 16.30.

 

Il candidato dovrà presentarsi munito di:

- domanda di immatricolazione datata e firmata

- ricevuta MAV del pagamento della prima rata

- copia del documento d’identità

- copia del codice fiscale

 

candidati con titolo di studio conseguito all’estero dovranno consegnare anche il titolo di studio originale munito di traduzione, legalizzazione e dichiarazione di valore.

 

L'immatricolazione può essere effettuata, su delega del candidato, anche da un’altra persona, che dovrà presentarsi presso la postazione dedicata alle immatricolazioni munita anche di un proprio documento d’identità e di delega scritta.

 

I candidati laureandi che risultano in posizione utile in graduatoria, dovranno conseguire il titolo di studio entro il 25 marzo 2018 e conservano la posizione di ammesso fino alla data del 30 marzo 2018.

Una volta conseguito il titolo di studio, dovranno prendere appuntamento per il perfezionamento dell’immatricolazione inviando una mail all’indirizzo di posta elettronica accessi@iuav.it.

 

Codice fiscale >>

 

 

http://www.pazzopc.it/wp-content/uploads/2013/09/File-PDF.jpg scarica l’avviso dirigenziale

 

http://www.pazzopc.it/wp-content/uploads/2013/09/File-PDF.jpg scarica il bando di ammissione

 

 

ufficio di riferimento

 

servizio e contatti