rapporto di lavoro

Undergraduate and graduate programmes offered by the University iuav of Venice:

 

 

 

assegno nucleo famigliare

 

Dal 1░ luglio 2018 l'assegno per il nucleo familiare viene rideterminato facendo riferimento al reddito complessivo del nucleo familiare percepito nell'anno 2017.

 

Per continuare a percepire l'assegno secondo i nuovi importi, o per richiedere la nuova attribuzione, bisogna presentare la domanda indicando il reddito complessivo del nucleo familiare. Si ricorda che, oltre al reddito complessivo, rinvenibile nella Certificazione Unica 2018 o nel 730/2018 relativo ai redditi 2017, devono essere sommati anche eventuali redditi a tassazione separata da rilevare esclusivamente dal modello CU.

 

Inoltre si fa presente che il reddito del nucleo familiare deve derivare, per almeno il 70%, da lavoro dipendente o da prestazione derivante da lavoro dipendente.

 

Si segnala che, con l’istituzione dell’IMU nell’anno 2012, i redditi dominicali dei terreni non affittati e quelli dei fabbricati non locati non sono pi¨ ricompresi tra i redditi soggetti ad IRPEF ma, mantenendo la loro natura reddituale, vanno comunque considerati nel reddito familiare complessivo, desumendo il relativo importo dai righi 147 e 148 del mod.730-3 o dal rigo RN50, colonne 1 e 2, del mod. Unico.

 

Le tabelle sono una decina e ognuno pu˛ ricercare la sua situazione familiare nelle varie casistiche presenti.

Le casistiche pi¨ frequenti sono rinvenibili nella Tabella 11 (Nuclei familiari con entrambi i genitori e almeno un figlio minore…) e nella Tabella 12 (Nuclei familiari con un solo genitore e almeno un figlio minore…).

 

Le domande vanno consegnate al protocollo e indirizzate a:

 

UniversitÓ Iuav di Venezia

Al Dirigente dell'Area Finanza e Risorse Umane

servizio gestione economica del personale

Santa Croce 601

Campo della Lana

Venezia

 

– la circolare della Ragioneria Generale dello Stato

– il modello della domanda

– le tabelle per la corresponsione dell’assegno familiare

 

si possono scaricare collegandosi al sito della Ragioneria Generale dello Stato >>

 

 

contatti

area finanza e risorse umane

servizio gestione economica del personale

stipendi@iuav.it