logo cral copyright
IUAV / Servizi IUAV / tecnici amministrativi / CRAL / Iniziative / 2017
Viaggio a Napoli
 publisher

 

Risultati immagini per napoli dicembre

 

Cral Iuav

Propone ai propri soci, familiari e amici

NAPOLI

18 – 21 NOVEMBRE 2017

 

Programma

 

18 NOVEMBRE: VENEZIA – NAPOLI

Ritrovo dei Signori partecipanti a Venezia/Tronchetto (davanti al People Mover) alle ore 6.15 e a Mestre davanti alla Stazione Ferroviaria (lato Hotel Plaza) alle ore 6:30, sistemazione in pullman  e partenza per Napoli. Pranzo in ristorante lungo il percorso. All’arrivo, visita guidata del Duomo e della Cappella di San Gennaro: la costruzione del Duomo di San Gennaro (o Duomo di Santa Maria Assunta) comincia nel XIII secolo per volontà del re angioino Carlo II di Napoli. All’inizio gli artisti coinvolti erano soprattutto di origine francese, ma ben presto le lavorazioni furono affidate a rappresentanti dell’arte locale o italiana. La storia del Duomo è assai travagliata, già nel secolo successivo alla sua costruzione, nel 1349, un terremoto distrusse il campanile e la facciata. Quest’ultima fu eretta nuovamente nel XV secolo, questa volta in stile gotico, ma la sfortuna si abbatté ancora sulla nuova basilica che, a metà secolo, vide crollare parti della navata centrale in seguito ad un altro terremoto. Anche la navata fu prontamente ricostruita, avviando il duomo verso gli abbellimenti che caratterizzeranno gli anni tra il '400 e l'800. Infatti, già a cavallo del 1500, venne costruita la Cappella del Succorpo, abbellita da  decorazioni di Tommaso Malvito. Un secolo dopo, invece, Francesco Grimaldi realizzò, proprio di fronte alla Basilica di Santa Restituta, la Reale Cappella del Tesoro di San Gennaro per onorare il voto che i napoletani avevano affidato al santo durante la peste del 1526. Al termine sistemazione in hotel nelle camere riservate, cena e pernottamento.

 

19 NOVEMBRE: NAPOLI

Prima colazione a buffet. Incontro con la guida e visita al centro storico di Napoli. La visita guidata inizierà con Piazza Plebiscito, ubicata nel cuore della città, dove attorno ad essa si affacciano edifici importanti quali la Basilica di San Francesco di Paola il Teatro SAN CARLO, il Palazzo Reale. Dopo una sosta per un caffè presso il famoso Gambrinus, proseguiremo la visita a Palazzo Reale, la reggia del re di spagna, Il progetto risale, nel 1600, a Domenico Fontana; nel Settecento Luigi Vanvitelli, a seguito di problemi statici, chiude alternatamente gli archi della facciata, per rafforzare le strutture murarie. Nelle nicchie verranno poi collocate, nel 1888, le statue dei re di Napoli, da Ruggero il Normanno a Vittorio Emanuele II. Danneggiato da un incendio nel 1837, il Palazzo viene restaurato da Gaetano Genovese, autore dello scalone monumentale e della sistemazione del lato meridionale del Palazzo, con il cortile del Belvedere e il giardino pensile. Le sale più antiche del piano nobile, oggi Museo dell’Appartamento Storico, conservano l’arredo e le decorazioni delle famiglie reali: il Teatro di Corte, la splendida Sala degli Ambasciatori, la Sala del Trono, la Sala d’Ercole, la Cappella Palatina dedicata all’Assunta. Pranzo in Ristorante, al termine Visita alla Metropolitana TOLEDO, secondo il quotidiano inglese The Daily Telegraph è la stazione della metropolitana più bella d'Europa. Incanta con la sua spettacolare scenografia, pensata sui toni del blu, del nero e dell’ocra (mare, terra, tufo), con riferimenti al paesaggio e all’architettura locali. Al termine trasferimento a Castel Nuovo, anche Maschio Angioino, storico castello medievale e rinascimentale, nonché uno dei simboli della città di Napoli. Al termine, rientro in Hotel, cena e pernottamento in hotel

 

20 NOVEMBRE: NAPOLI

Prima colazione a buffet. Incontro con la guida e inizio della visita da Piazza del Gesù, a delle piazze più importanti, famose e simbolo del centro storico di Napoli. Da questo punto sarà possibile visitare la Chiesa del Gesù Nuovo e la Chiesa di Santa Chiara e il Chiostro. Proseguimento per Via Benedetto Croce sino a raggiungere Piazza San Domenico dominata dalla Guglia di San Domenico e dalla Chiesa di San Domenico Maggiore. Pranzo in pizzeria dove assaggerete la vera pizza margherita napoletana. Al termine, incontro con la guida per continuare la visita al centro storico di Napoli. Visita della famosa Cappella Gentilizia dei Principi di Sansevero, al cui interno è custodita la straordinaria scultura del  Cristo  Velato. Si proseguirà per via dei Tribunali, l’Antico Decumano Maggiore della città di Neapolis, incontrando lungo il percorso Piazzetta della Pietrasanta, la Chiesa di Maria delle Anime del Purgatorio ad Arco, il Palazzo dell’Imperatore di Costantinopoli, la Chiesa di San Paolo Maggiore. Dalla Piazza si imboccherà via San Gregorio Armeno, strada famosa per la presenza di botteghe artigianali di maestri pastorai e presepiali. Al termine, rientro in hotel per la Cena ed il pernottamento.

 

21 NOVEMBRE: NAPOLI – RIENTRO

Prima colazione a buffet. Escursione in pullman per via Caracciolo e Posillipo. Pranzo in ristorante e inizio del viaggio di rientro. Opportune soste lungo il percorso ed arrivo nelle rispettive località.

 

L’iniziativa avrà luogo con un gruppo minimo di 25 partecipanti.

 

Le adesioni vanno inviate entro e non oltre il 16 maggio 2017 all’indirizzo tania@iuav.it  e  lumontesa@gmail.com

 

Quote di partecipazione

Socio euro 348

Familiare euro 424

Esterno euro 498

 

Supplemento camera singola 90 euro.

Assicurazione annullamento base doppia  35,00 euro

Assicurazione annullamento base singola  42,00 euro

 

Le quote su indicate vengono aumentate di 5 euro per i famigliari e 10 euro per gli esterni se non in possesso della tessera assicurativa ANCIU 2017

 

LA QUOTA COMPRENDE:

    Pullman per tutto il circuito con partenza da Venezia e Mestre;

    Pensione completa dal pranzo del 1° giorno al pranzo dell’ultimo giorno;

    Hotel come da proposte, base camera doppia;

    ingressi e visite guidate come da programma (Cappella di San Gennaro, Palazzo Reale, Cappella di San severo, Santa Chiara chiesa e chiostro).

    Assicurazione medico e bagaglio.

 

LA QUOTA NON COMPRENDE:

Tasse di soggiorno locali e tutti gli ingressi salvo ove diversamente specificato, mance, le bevande, facchinaggi e tutto quanto non espressamente menzionato alla voce “la quota comprende”.

 

Il programma potrebbe subire delle variazioni; in tal caso si comunicheranno tempestivamente le eventuali modifiche.

 

 Alfonso_Burigana
 ultimo aggiornamento
 
 collegamenti
 materiali

Viaggio a Napoli

  credits webmaster   scrivi al cral  cerca