Il Codice dell’Amministrazione digitale ha introdotto un complesso progetto di dematerializzazione e semplificazione per le Amministrazioni pubbliche

Il Codice dell’Amministrazione digitale ha introdotto un complesso progetto di dematerializzazione e semplificazione per le Amministrazioni pubbliche.

In particolare il legislatore ha previsto che le pubbliche amministrazioni devono perseguire un processo di dematerializzazione e gestire, dalla fase di formazione a quella finale di conservazione, i documenti in formato esclusivamente elettronico.

L’Università Iuav di Venezia nell’ambito della più generale riorganizzazione dei propri flussi documentali a partire da settembre 2016 ha avviato  il Progetto  Decreti Digitali, per la produzione, gestione e conservazione dei Decreti del rettore, dei decreti del direttore generale e delle Determinazioni dirigenziali esclusivamente in formato digitale nativo.

A fianco è rinvenibile la Guida a Titulus DecretiManuale della procedura per la predisposizione di decreti del rettore, decreti del direttore generale e di determinazioni dirigenziali: dalla bozza alla registrazione a repertorio