Undergraduate and graduate programmes offered by the University iuav of Venice:

analisi termiche

analisi acustiche

analisi illuminotecniche

 

 

sistema termografico per riprese termovisive all’infrarosso

 

 

sistema termografico per riprese termovisive all’infrarosso

 

 

analisi verifiche:

analisi dispersioni edifici, presenza di ponti termici, dello stato del materiale isolante, valutazione del degrado su superfici di interesse storico artistico.

 

specifiche

 

 

modello:

B400

 

 

campo visivo:

25░ x 19░.

 

 

distanza di messa a fuoco minima:

 

0,4 m.

 

lunghezza focale:

18 mm.

 

 

risoluzione spaziale:

1.36 mrad.

 

 

identificazione obiettivo:

automatico.

 

 

numero f:

1.3.

 

 

sensibilitÓ termica:

< 0,05 ░C a + 30 ░C / 50 mK.

 

 

frequenza immagini:

30/9 Hz.

 

 

messa a fuoco:

automatica o manuale.

 

 

zoom digitale:

 

1-8 x zoom continuo.

 

 

mappatura:

mappatura su immagini ingrandite.

 

 

tipo rilevatore:

FPA, micro bolometro senza raffreddamento.

 

 

intervallo spettrale:

7,5-13 micrometri.

 

 

risoluzione:

320 x 240 pixel.

 

 

display:

LCD touch screen incorporato, 3,5” (320 x 240 pixel) format 3:2.

 

 

profonditÓ colore:

16.000 colori.

 

 

modalitÓ immagine di presentazione:

immagine IR.

immagine visibile.

video MPEG4.

fusione termica.

picture in picture (PIP).

raccolta miniature.

 

 

fusione termica:

fusione di immagine visibile e immagine termica (intervallo sopra sotto).

 

 

picture in picture (PIP)

ridimensionabile e spostabile.

 

 

intervallo di temperatura oggetto:

 

da -20 ░C a +120 ░C.

 

 

 

intervallo di temperatura oggetto opzionale:

 

fino a +1200 ░C.

 

 

 

precisione:

+/-2 ░C o +/-2% della lettura.

 

 

puntatori:

5 puntatori.

 

 

area:

5 riquadri con massimo/minimo/media.

 

 

rilevamento automatico caldo/freddo:

marcatori puntatore caldo o freddo. automatici entro l’area.

 

 

isoterma:

rileva la temperatura alta/bassa/intervallo.

 

 

differenza di temperatura:

differenza di temperatura tra funzioni di misurazione diverse o temperatura di riferimento.

 

 

temperatura di riferimento:

impostata manualmente o acquistata da una delle funzioni di misurazione.

 

 

correzioni della misura:

correzione della temperatura ambiente riflessa e dell’emissivitÓ.

 

 

correzioni dell’emissivitÓ:

variabile da 0,01 a 1,0 in incrementi di 0,01.

 

 

tavolozze di colori:

BW,BW inv, Iron, Rain, RainHC, bluered.

 

 

memoria:

 

scheda di memoria SD rimovibile.

 

 

capacitÓ di memorizzazione immagini:

 

1000 + immagini JPEG.

 

modalitÓ memorizzazione immagini:

immagini termiche/visibili.

memorizzazione simultanea di immagini termiche e visibili.

registrazione dal vivo di filmati MPEG4 non radiometrici.

 

 

formati file:

JPEG standard, 14 bit inclusi dati di misurazione.

memorizzazione di filmati MPEG4 non radiometrici.

audio digitale, schizzo e testo memorizzati insieme all’immagine.

 

 

termo camera digitale:

 

1,3 Mpixel incorporati, lampada inclusa.

 

 

videocamera digitale:

messa a fuoco fissa.

formato di 5:4.

frequenza 10Hz.

illuminazione 10 lux.

 

 

laser:

classe 2.

laser a diodi AlGalnP e semiconduttore.

potenza di 1 mW.

larghezza onda 635 nm (rosso).

 

 

intervallo di funzionamento:

tra –15 ░C e +50 ░C.

 

 

intervallo di temperatura di immagazzinamento:

 

tra -40 ░C e +70 ░C.

 

umiditÓ:

h 95 % di umiditÓ relativa tra +25 ░C e +40 ░C / 2 cicli.

 

 

peso:

con batteria 0.88 Kg.

 

 

dimensioni:

106 (L) x 201 (P) x 125 mm (A).

 

 

 

 

contatti

Laboratorio di fisica tecnica ambientale

via Torino 153/A, Mestre Venezia

fistec@iuav.it

041.257.1485