Undergraduate and graduate programmes offered by the University iuav of Venice:

analisi termiche

analisi acustiche

analisi illuminotecniche

 

 

doppia camera con guardia termica (Hot Box)

 

doppia camera con guardia termica (Hot Box)

 

 

analisi verifiche:

caratterizzazione termo igrometrica di pareti e componenti edilizi, serramenti, sistemi vetrati secondo norme ASTM C236, UNI EN ISO 8990 (componenti edilizi), UNI EN 12567-1(porte e finestre complete ), UNI EN12567-2 (finestre da tetto), UNI EN 12412-4 (cassonetti), UNI EN 12412-2 (telai); prove personalizzate su componenti speciali.

 

 

specifiche

 

 

dimensioni e ingombri:

dimensioni totali esterne 4500 x 2500 x 5000 (L x P x H). Le dimensioni si intendono comprensive di unitÓ di raffreddamento, quadro elettrico di distribuzione energia e quadro trattamento segnali.

 

peso complessivo:

complessivo di quadristica elettrica, gruppo di raffreddamento, cella 1200 Kg.

 

alimentazione elettrica:

Alimentazione trifase a 380 Vac – 50 Hz.

Potenza massima impegnata: 8 kVA.

 

sicurezza e normative:

L’apparecchio Ŕ conforme alle normative vigenti in tema di sicurezza, compatibilitÓ elettromagnetica, bassa tensione : 89/336, 73/23, 89/392.

 

 

 

cella riscaldata

 

 

 

temperatura massima di funzionamento:

80 ░C.

 

dimensioni interne:

mm 3000 x 2400 x 2000 (L x P x H).

 

cubatura interna:

14.4 m3.

 

struttura:

pannelli coibentati con superficie in lamiera d’acciaio di spessore 70 mm.

 

porte:

n.1 porta a tampone dimensioni 800 x 2000.

 

coibentazione:

poliuretano con densitÓ 40 Kg/m2.

 

riscaldamento:

effettuato con due gruppi composti da residenze elettriche e ventilatori di tipo assiale, completi di schermo radiante. Il flusso d’aria sarÓ direzionato in modo tale da non colpire il box di misura. La cella sarÓ inoltre composta da deflettori di flusso come suggerito dalla normativa al fine di rendere uniforme la distribuzione dell’aria, soprattutto in prossimitÓ del pannello di misura.

 

 

 

cella di misura

 

 

 

temperatura massima di funzionamento:

80 ░C.

 

dimensioni interne:

mm 2200 x 1600 x 600 (L x P x H).

 

peso:

50 Kg.

 

struttura :

pannelli coibentati con superficie in lamiera d’acciaio di spessore 20 mm.

 

coibentazione:

poliuretano con densitÓ 40 Kg/m3.

 

bordi:

completi di elastomero trafilato in gomma.

 

riscaldamento:

con gruppo composto da resistenze elettriche e ventilatori di tipo assiale, completi di schermo radiante. All’interno della cella saranno alloggiati i deflettori di flusso come suggerito dalla normativa al fine di rendere uniforme la distribuzione della ventilazione, soprattutto in prossimitÓ del pannello campione.

 

 

 

cella raffreddata

 

 

 

temperatura di funzionamento:

da -10 ░C a +60 ░C.

 

dimensioni interne:

3000 x 2400 x 2000 mm (L x P x H).

 

cubatura interna:

14.4 m3.

 

porte:

n.1 porta a tampone dimensioni 800 x 2000 mm.

 

coibentazione:

poliuretano con densitÓ 40 Kg/m2.

 

regolazione del clima:

tramite il gruppo refrigeratore dotato di canalizzazione per trattamento aria completo di resistenze di riscaldamento, con schermo radiante, per ottenere una regolazione fine della temperatura. La cella di misura sarÓ inoltre composta da deflettori di flusso come suggerito dalla normativa al fine di rendere uniforme la distribuzione dell’aria, soprattutto in prossimitÓ del pannello campione.

 

 

 

 

contatti

Laboratorio di fisica tecnica ambientale

via Torino 153/A, Mestre Venezia

fistec@iuav.it

041.257.1485