lavori

 

Rilievo del monumento a Vittorio Emanuele II

Venezia, 2011
Soprintendenza per i Beni Architettonici e Paesaggistici di Venezia e Laguna


All'interno delle celebrazioni del 150░ Anniversario dell'UnitÓ d'Italia, progetto "Luoghi della Memoria", la Presidenza del Consiglio dei Ministri UnitÓ Tecnica di Missione, tramite la Soprintendenza per i Beni Architettonici e Paesaggistici di Venezia e Laguna, ha affidato al laboratorio di fotogrammetria il rilievo del monumento equestre in Riva degli Schiavoni dedicato al re Vittorio Emanuele II.
Per il rilievo sono state utilizzate tecniche di rilevamento topografiche e fotogrammetriche, rilievo con laser scanner terrestre, rilievo fotografico. Laser-scanning e fotogrammetria permettono entrambi di restituire coordinate tridimensionali di punti con cui costruire gli elaborati grafici: le due tecniche possono essere alternative o complementari. Tutte le operazioni di rilevamento sono state progettate e eseguite per una restituzione grafica alla scala 1:20.