Undergraduate and graduate programmes offered by the University iuav of Venice:

pubblicazioni

 

Vladimiro Valerio (a cura di)
Cartografi Veneti. Mappe, uomini e istituzioni per l'immagine e il governo del territorio
Editoriale Programma, 2006

 

Il volume si compone di alcuni saggi che attraversano trasversalmente temi ed epoche, dalla "mappamundi" di Fra Mauro, sorta di enciclopedia medievale, alla topografia di dettaglio di von Zach, dalle questioni idrauliche di Coronelli ai più antichi catasti geometrici, o protogeometrici, del Polesine e dagli atlanti, peculiarissimo prodotto librario del quale Venezia e il Veneto hanno avuto per secoli una sorta di primato, alla veduta di Venezia di de'Barbari per la quale si propone una originale lettura in chiave rigorosamente prospettica ma non lineare, bensì curvilinea. La varietà dei saggi vuole mettere in risalto la complessità delle letture che è possibile effettuare su questi straordinari documenti iconografici "strutturati", nati cioè non dalla fantasia di un artista o dall'impulso di un singolo ma da necessità materiali di una collettività anche se la loro realizzazione li porta spesso ad assumere valenze estetiche a volte di straordinario rilievo. Il "Dizionario" dei cartografi Veneti, parte sostanziale del volume, è stato redatto sulla scorta di quanto realizzato a livello internazionale. In esso trovano posto tutti gli operatori che a vario titolo hanno collaborato alla realizzazione del prodotto cartografico: dal rilevatore al disegnatore, dall'incisore al litografo al miniaturista o al pittore, per finire agli editori e calcografi che immettevano sul mercato i prodotti a stampa. Si è quindi usata un'accezione abbastanza estesa del termine cartografo tale da includere persone attive in altri strutturati ambiti professionali e le cui biografie, a buon diritto, comparivano in dizionari o studi specifici. Ogni scheda si compone di tre parti: una prima parte relativa al nominativo, al periodo di attività e alla qualifica, una seconda strettamente biografica e infine una terza bibliografica. Autori e volumi sono citati in forma contratta e riportati per esteso in un bibliografia posta al termine delle biografie. Chiude ogni voce l'indicazione CIRCE seguita da un numero che indica la quantità di documenti relativi a quell'autore presenti nel catalogo in rete del CIRCE, indicazione quanto mai utile per chi volesse analizzare in dettaglio le opere citate.

 

Indice del volume
Una premessa: Cartografi senza frontiere (Vladimiro Valerio - Università IUAV); Mappe delle magistrature veneziane. Immagini e schede nella cartoteca del Circe (Giuliana Baso, Marisa Scarso - CIRCE, Università IUAV); Periti, Agrimensori, Notai: cartografia e cartografi "minori" tra amministrazione periferica e Magistrature centrali negli ultimi due secoli della Repubblica veneta (Sandra Vantini - Università di Verona); Cartografi e cartografia come strumenti di controllo e gestione territoriale nella Repubblica di Venezia (Silvino Salgaro - Università di Verona); Perticazioni catasti e catastici in Polesine sotto la dominazione veneziana (Mario Bulgarelli - Architetto); "Oculus Historiae" Querinianae. Il fondo cartografico e coronelliano della Biblioteca Querini Stampalia (Angela Munari, Barbara Poli - Biblioteca Querini Stampalia); Il fiume della discordia (Angela Munari - Biblioteca Querini Stampalia); L'Archivio di stato austriaco e le fonti cartografiche venete del Kriegsarchiv (Massimo Rossi - Fondazione Benetton); Atlantes Veneti (Vladimiro Valerio - Università IUAV); L'Atlante portatile di Emmanuele Antonio Cicogna nella Biblioteca del Museo Correr (Camillo Tonini - Biblioteca Museo Correr); Giambattista Ramusio, le mappe cinesi di Marco Polo e il mappamondo di Fra Mauro (Piero Falchetta - Biblioteca Marciana); Jacopo de' Barbari. Una nuova ipotesi indiziaria sulla genesi prospettica della veduta Venetie MD (Vanna Bagarolo - Architetto , Vladimiro Valerio - Università IUAV); Dizionario dei cartografi Veneti (a cura di Giuliana Baso, Francesca Rizzi, Vladimiro Valerio - Università IUAV).

 

Biografie
Battista Agnese (Simonetta Conti - Università di Napoli II); Giovanni Arduino (Silvino Salgaro - Università di Verona); Antonio Gaspare Campana (Massimo Rossi - Fondazione Benetton); Carlo Catinelli (Massimo Rossi - Fondazione Benetton); Ottavio Fabbri (Silvino Salgaro - Università di Verona); Jacopo Foresti (Vladimiro Valerio - Università IUAV); Paolo Forlani (Vladimiro Valerio - Università IUAV); Antonio Glisenti (Silvino Salgaro - Università di Verona); Fra Mauro (Angelo Cattaneo); Cristoforo Sorte (Silvino Salgaro - Università di Verona); Giovanni Antonio Rizzi Zannoni (Vladimiro Valerio - Università IUAV); Giovanni Valle (Giuliana Baso - Università IUAV); Anton von Zach (Massimo Rossi - Fondazione Benetton).

 

 

 

collegamenti
materiali