Undergraduate and graduate programmes offered by the University iuav of Venice:

MATERIALI E TECNICHE

 

Undergraduate and graduate programmes offered by the University iuav of Venice:

 

 

Lightweight Steel Frame

 

Progettare e costruire con l’acciaio sagomato a freddo

 

Convegno Nazionale

 

 

 

OFFICINA* toolbox 01

 

 

 

 

 

 

 

Undergraduate and graduate programmes offered by the University iuav of Venice:

 

ArTec e la rivista PONTE

 

Nasce una nuova collaborazione tra Ponte e ArTec con lo scopo di presentare le innovazioni nel mondo “materico” dell’architettura. La sezione “News in the material world” proporrà per ogni numero della rivista un tema monografico su materiali, sistemi costruttivi o prodotti di particolare attualità, che verranno presentati attraverso una lettura introduttiva e una serie di schede dettagliate, comprensive anche di riferimenti tecnici e commerciali.

 

PONTE n. 1/2013

 

SMART MATERIALS

 

di Massimo Rossetti e Valeria Tatano 

 

Gli “smart” materials sono materiali “intelligenti”, che reagiscono con i cambiamenti dell’ ambiente circostante, percependone gli stimoli e reagendo ad essi variando le loro proprietà (meccaniche, elettriche, geometriche), la loro struttura o la loro funzione.

I materiali intelligenti, o i sistemi … (continua)

 

 

PONTE n. 3/2013   GREEN SURFACE

 

PONTE n. 4/2013   TRANSPARENCY

 

PONTE n. 2/2014   REFURBISHMENT

 

 

 

CHE CHIODO !

 

di Valentina Covre e Daria Petucco

 

Dottorande XXVII ciclo in Tecnologia dell’Architettura

 

apri il video  >>

 

 

 

Il vetro come elemento dell’involucro architettonico

 

Questo tema è stato sviluppato all’interno della ricerca co-finanziata dal Ministero dell’Università e della Ricerca - PRIN 2005 dal titolo :

“Percorsi e gestione delle informazioni tecniche per la promozione e il controllo dell’innovazione nei materiali e nel progetto d’architettura”.

 

La ricerca condotta dall’unità di Venezia dal titolo: “Il vetro come elemento dell'involucro architettonico. Progettare con l'informazione” nel biennio 2006-2007, ha indagato le nuove tecnologie del vetro a partire dallo stato dell'arte in fatto di produzione di materiali vetrosi, analizzando le fasi più recenti della produzione e assumendo come punto di partenza il brevetto per la lavorazione float di Sir Alastair Pilkington del 1959.

Nel sito si troveranno schede tecniche e video. 

 

L’unità operativa dell’Università Iuav di Venezia è formata dai responsabili Nicola Sinopoli e Valeria Tatano e dal seguente gruppo di lavoro: Christina Conti, Massimo Rossetti, Antonio Musacchio, Luca Siragusa, Anna Faresin, Elisabetta Carattin.

 

Le altre unità operative sono:

Università degli studi Mediterranea di Reggio Calabria

Politecnico di Milano

Università degli studi Federico II di Napoli

Università degli studi La Sapienza di Roma

 

Nel sito sono presenti anche i risultati e i documenti dei lavori di tutte le università che hanno partecipato.

 

vai alla sezione  >>

 

 

LE FACCIATE CONTINUE

 

di Massimo Rossetti e Valeria Tatano 

 

apri il pdf >>

 

 

 

FACCIATE METALLICHE

 

Un progetto a Zurigo

 

Apartementhouses  Hohenenbul

 

apri il pdf >>

 

 

 

Il vetro come “pelle” da disegnare e colorare

 

VETRATE DISEGNATE

di Valeria Tatano

 

apri il pdf >>

 

 

 

RAPPORTO ArTec   -  GLASSTEC 2006

24-28 ottobre, Dusseldorf

La più grande fiera internazionale dedicata al vetro

 

1300 espositori da 46 paesi - 19 edizioni con cadenza biennale

54.000 visitatori

www.glasstec-online.com

 

 

apri il pdf >>

 

 

Materiali Isolanti - Nuove tendenze in architettura

 

a cura di Elisabetta Carattin, Marco Franz, Sebastiano Luciano

 

La selezione dei prodotti proposti si basa su una classificazione suddivisa in cinque gruppi di origine materica diversa:vegetale, animale, minerale, sintetica, a composizione mista e sandwich.

Ogni scheda contiene inoltre tre icone che rappresentano rispettivamente l’origine, la composizione e la struttura del materiale trattato.

La composizione è suddivisa in quattro famiglie diverse: a matrice, stratificato, misto, monomaterico.

Lo stesso criterio è stato utilizzato anche per la struttura del materiale: cellulare alveolare, cellulare granulare, fibrosa, a combinazione di più strutture. La panoramica di prodotti che segue inquadra la più recente produzione edilizia contemporanea relativa ai materiali per l’isolamento termico.

 

apri il pdf >>

 

 

 

 

Tecnologie per l’efficienza energetica degli involucri opachi

 

Il SAIEnergia, Salone delle energie rinnovabili e tecnologie a basso consumo per il costruire sostenibile, che si tiene all’interno del SAIE di Bologna, per l’edizione del 2008 ha organizzato una esposizione di modelli al vero riproducenti stratigrafie di facciate e di coperture opache per la cui realizzazione si è avvalso del contributo di ArTec, che ha predisposto le soluzioni costruttive e ne ha effettuato le verifiche energetiche.

 

Responsabili scientifici:

proff. Fabio Peron e Valeria Tatano

 

Gruppo di lavoro: archh. Elisabetta Carattin, Marco Franz, Sebastiano Luciano

 

apri il pdf >>

 

 

 

Metalli nell’architettura contemporanea

TITANIO

 

di Andrea Turato

 

Caratteristiche, produzione,  proprietà, lavorazioni, trattamenti, impieghi, prodotti, progetti, normativa, aziende, metalli

 

apri il pdf >>

 

 

 

Verità e finzioni costruttive

Rivestire, mascherare o simulare?

 

di Valeria Tatano

 

Pubblicato nel libro curato da Giancarlo Carnevale

“A regola d’arte”, Officina Edizioni, Roma,

2006, pp. 79-88.

 

apri il pdf >>