Undergraduate and graduate programmes offered by the University iuav of Venice:

The contemporary mediascape

 

 

conferenza di

Francesco Casetti

Yale University

 

13 giugno 2016

Badoer, aula Tafuri

ore 11

 

nell’ambito del dottorato in architettura, città e design, curriculum storia dell’architettura e dell’urbanistica

 

 

 

Francesco Casetti è Thomas E. Donnelley Professor of Humanities and Film and Media Studies alla Yale University[1].

 

È stato professore ordinario di Filmologia nella Facoltà di Lettere e Filosofia dell'Università Cattolica del Sacro Cuore, dove ha diretto il Dipartimento di Scienze della comunicazione e dello spettacolo.

 

Ha insegnato come Visiting Professor presso la Università Paris III, presso la University of Iowa, a Berkeley (dove ha ricoperto la prestigiosa Chair of Italian Culture) e alla Yale University. È stato docente alla facoltà di Scienze della Comunicazione dell'Università della Svizzera Italiana di Lugano, dove ha insegnato "Analisi dei film e degli altri prodotti audiovisivi".

 

I suoi interessi sono rivolti soprattutto ai media audiovisivi, cinema e televisione, di cui ha studiato le strategie di comunicazione e l'impatto sociale. Dopo un lungo periodo dedicato soprattutto alla semiotica del cinema e a problemi quali la serialità, i generi cinematografici e il modo in cui un film "costruisce" il proprio spettatore (Dentro lo sguardo), ha cominciato a far convergere in modo originale analisi dei testi e analisi dei comportamenti di consumo nei media audiovisivi (L'ospite fissoCommunicative Negotiations in Cinema and Television). Ha studiato anche le teorie del cinema, in particolare tracciando la storia delle teorie del dopoguerra. Più recentemente, si è occupato della maniera in cui il cinema è riuscito a dialogare con la modernità novecentesca (L'occhio del Novecento). Il suo lavoro più recente (The Lumière Galaxy: Seven Key words for the Cinema to Come) si focalizza sulle caratteristiche del cinema dopo che la rivoluzione digitale ha ridisegnato profondamente il panorama mediale.

 

È membro del comitato di redazione di varie riviste scientifiche, tra cui Comunicazioni Sociali (Milano), Cinema&Cie (Udine-Milano), La Valle dell'Eden (Torino), Cinémas (Montreal). Dirige la collana Spettacolo e comunicazione per l'editore Bompiani.

 

Indicazioni bibliografiche e riferimenti

http://news.yale.edu/2016/04/07/conversation-francesco-casetti-new-era-cinema

 

http://www.necsus-ejms.org/the-relocation-of-cinema/

 

http://www.screeningthepast.com/2011/11/cinema-lost-and-found-trajectories-of-relocation/

 

https://francescocasetti.files.wordpress.com/2011/03/back-to-the-motherland1.pdf

 

 

 

 

vedi anche
materiali