Undergraduate and graduate programmes offered by the University iuav of Venice:

Programma INTERREG V B Adriatico-Ionio – ADRION

 

╚ attiva la call for proposals del programma INTERREG V B Adriatico-Ionio – ADRION

 

scadenza: 25 marzo 2016 ore 17

 

La partecipazione al bando richiede un partenariato composto al minimo di 3 e al massimo di 10 partner, di almeno tre diversi paesi dell'area coperta dal programma:

 

> Stati UE: Croazia, Grecia, Italia, Slovenia

 

> Stati non UE: Albania, Bosnia Erzegovina, Montenegro, Serbia

 

Le regioni italiane comprese nell'area di Programma sono:á Abruzzo, Basilicata, Calabria, Emilia-Romagna, Friuli-Venezia Giulia, Lombardia, Marche, Molise, Provincia Autonoma di Bolzano, Provincia Autonoma di Trento, Puglia, Sicilia, Umbria, Veneto.

 

Il bando prevede uno stanziamento di circa 33 milioni di Euro per i seguenti assi prioritari e obiettivi specifici:

 

Asse prioritario 1: Regione innovative e intelligente

 

> Obiettivo Specifico 1.1: Sostegno allo sviluppo di un sistema regionale innovativo per l’area adriatico-ionica

 

Asse prioritario 2: Regione sostenibile

 

> Obiettivo Specifico 2.1: Promuovere la valorizzazione sostenibile e la conservazione del patrimonio naturale e culturale come elementi di crescita nell’area adriatico-ionica

 

> Obiettivo Specifico 2.2: Rafforzare a livello transnazionale la capacitÓ di contrastare la vulnerabilitÓ ambientale, la frammentazione e la salvaguardia degli ecosistemi nell’area adriatico-ionica

 

Asse prioritario 3: Regione connessa

 

> Obiettivo Specifico 3.1: Rafforzare la capacitÓ di trasporto integrato ed i servizi di mobilitÓ ed intermodalitÓ dell’area adriatico-ionica

 

Il finanziamento comunitario (fondi FESR + IPA) per ciascun progetto Ŕ di norma compreso tra 800.000 e 1.500.000 euro e copre non oltre l'85% del totale delle spese eleggibili. Per gli organismi pubblici il restante 15% Ŕ coperto da Fondi di Cofinanziamento Nazionali.

 

Qui il link a tutte le informazioni sul programma www.interregadrion.eu

 

 

informazioni

Servizio ricerca

Laura Piccinini

tel . 041 257 1727

e-mail: uar@iuav.it