Undergraduate and graduate programmes offered by the University iuav of Venice:

COST - European Cooperation in Science and Technology

 

L'European Cooperation in Science and Technology (COST) è un ente finanziatore per la creazione di reti di ricerca, chiamate COST Actions. Queste reti offrono uno spazio aperto per la collaborazione tra scienziati in tutta Europa (e oltre) e quindi danno impulso ai progressi e all'innovazione della ricerca.

 

COST adotta un approccio bottom up: i ricercatori possono creare una rete – basata sui propri interessi e idee di ricerca – presentando una proposta all'Open Call COST. La proposta può riguardare qualsiasi campo scientifico. Le azioni COST sono altamente interdisciplinari e aperte. È possibile aderire alle Azioni in corso, che quindi continuano ad espandersi nel periodo di finanziamento di quattro anni. Sono multi-stakeholder, coinvolgendo spesso anche il settore privato, i responsabili politici e la società civile.

 

Il finanziamento COST intende integrare i fondi di ricerca nazionali, coprendo esclusivamente i costi di attività di collaborazione, come workshop, conferenze, riunioni di gruppi di lavoro, scuole di formazione, missioni scientifiche a breve termine e attività di divulgazione e comunicazione.

 

 

obiettivi

COST offre opportunità di networking per ricercatori e innovatori al fine di rafforzare la capacità dell'Europa di affrontare le sfide scientifiche, tecnologiche e sociali.

 

Le tre priorità strategiche sono:

- promuovere e diffondere l'eccellenza;

- promuovere la ricerca interdisciplinare per una scienza rivoluzionaria;

- dare potere e trattenere i giovani ricercatori e innovatori.

 

COST attua la sua missione finanziando reti bottom up, guidate dall'eccellenza, aperte e inclusive per scopi pacifici in tutti i settori della scienza e della tecnologia.

 

temi

Il finanziamento delle azioni COST è:

- aperto a tutti i campi scientifici e tecnologici, comprese le scienze umane e sociali; e ai ricercatori e alle parti interessate del mondo accademico, dell'industria, delle ONG e delle PMI e dei responsabili politici;

- interdisciplinare;

- focalizzato sull'eccellenza;

- bottom-up: dà ai ricercatori la libertà di proporre liberamente qualsiasi argomento;

- inclusivo, coinvolgendo attivamente l'intera comunità di ricerca attraverso paesi, generazioni e genere.

 

 

chi può partecipare

Ricercatori e innovatori di università, istituzioni pubbliche e private, ONG, industria e PMI. Particolare enfasi è posta sulle attività che coinvolgono ricercatori provenienti da paesi membri COST meno intensivi al fine di aumentare la loro partecipazione.

 

Pertanto, le azioni COST sono aperte a:

– tutti i campi della scienza e della tecnologia (compresi i campi interdisciplinari, nuovi ed emergenti);

– tutti i tipi di istituzioni (università, istituzioni pubbliche, PMI/industria, ONG, organizzazioni europee/internazionali, ecc.);

– tutte le fasi della carriera;

 

 

modalità di accesso ai finanziamenti

La call per azioni COST è sempre aperta, con una o due finestre all’anno per la valutazione. La prossima scadenza per la raccolta delle proposte è il 29 ottobre 2021.

 

I ricercatori possono inoltre candidarsi per aderire ad una azione COST già esistente.

Le azioni COST sono aperte anche a ricercatori di Paesi extra-europei che hanno aderito al programma.

 

link utili

>> Sito COST  

 

 

 

 

 

contatti >>