Undergraduate and graduate programmes offered by the University iuav of Venice:

Programma LIFE 2014-2020

 

Il programma LIFE 2014-2020, erede del precedente programma LIFE+, Ŕ lo strumento di finanziamento dell'UE per l'ambiente e il clima per il periodo di programmazione in corso.

L'obiettivo generale di LIFE Ŕ contribuire all'attuazione, all'aggiornamento e allo sviluppo della politica e della legislazione ambientale e climatica dell'UE per il cofinanziamento di progetti con valore aggiunto europeo.

 

Sottoprogrammi

Ambiente, con tre settori prioritari: ambiente e uso efficiente delle risorse; natura e biodiversitÓ; governance e informazione in materia ambientale.

Azione per il clima, con tre settori prioritari: mitigazione dei cambiamenti climatici; adattamento ai cambiamenti climatici; governance e informazione in materia di clima.

 

Tipologie di progetti

All'interno dei due sottoprogrammi vi Ŕ la possibilitÓ di presentare proposte progettuali di tipologie differenti:

- traditional projects

- preparatory projects

- integrated projects

- technical assistance projects. 

Gli integrated projects presentano delle particolari caratteristiche in quanto agiscono su vasta scala territoriale (scala regionale, multi-regionale, nazionale o transnazionale) per aiutare gli Stati Membri ad attivare la piena implementazione di politiche e strategie con riferimento alla legislazione europea o nazionale; la durata minima inoltre Ŕ di 6 anni vs. 2- 5 anni degli altri.

 

Tipo di call

One-step call ad eccezione dei progetti integrati Ambiente e Clima che sono two-steps.

 

Durata progetti:

2–5 anni; minimo 6 anni per gli Integrated Projects.

  

ModalitÓ presentazione

Presentazione tramite lo strumento on line “eProposal” attraverso il portale europeo ECAS per i progetti tradizionali tipo 1, 2, 3 e 4.

Presentazione in formato elettronico (CD-ROM o DVD) per i progetti 5, 6 e 7.

 

Budget ottimale per progetto

Non esiste un importo minimo per il budget di progetto. Mentre progetti vasti ed ambiziosi (con costi totali al di sopra di 5.000.000 Euro) sono stati finanziati pi¨ volte in passato, piccoli progetti (entro euro 500.000) sono stati raramente finanziati a causa della loro limitata produzione scientifica ed impatto.

 

EntitÓ del contributo

Fino ad un massimo del 60%. In via eccezionale, un tasso di cofinanziamento fino al 75% pu˛ essere concesso a particolari proposte nell'ambito del topic Natura e BiodiversitÓ.

 

Partenariato

Non esiste un numero predefinito minimo di beneficiari da coinvolgere.

Non Ŕ indispensabile costituire un partenariato multinazionale, la transnazionalitÓ Ŕ strettamente legata alle caratteristiche ed agli obiettivi specifici del singolo progetto.

 

Le call 2017 sono state aperte il 28 aprile, con diverse scadenze in settembre.

 

tutte le informazioni sul programma >>

contact point nazionale >>

 

 

contatti servizio ricerca >>