Undergraduate and graduate programmes offered by the University iuav of Venice:

Programma Galileo – Università Italo Francese

 

Galileo è un programma di cooperazione scientifica tra Italia e Francia, istituito dal Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca, per l'Italia, dal Ministère des Affaires Etrangères et du Développement International e dal Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca, per la Francia. Dal 2005, la parte italiana del programma viene gestita dal segretariato italiano dell'Università Italo Francese.

 

L’obiettivo del programma è quello di stimolare lo sviluppo di nuovi rapporti di cooperazione scientifica tra i due paesi, sulla base di progetti comuni, favorendo in particolare gli scambi di ricerca italo-francesi, tra gruppi costituiti da giovani ricercatori.

 

L’offerta è diretta a gruppi di ricercatori e studiosi in attività presso Istituzioni universitarie e/od organismi di ricerca, italiani e francesi; è escluso il finanziamento delle ricerche di singoli docenti, ricercatori e dottorandi.

 

Entrambi i paesi attribuiscono rilevanza alla partecipazione ed alla mobilità di giovani attivi nel settore della ricerca. Verranno, in particolare, presi in considerazione dottorandi, fruitori di assegni di ricerca post-dottorali e giovani ricercatori.

 

I progetti di cooperazione scientifica devono essere concordati tra gruppi di ricerca italiani e francesi, per una durata di due anni. Sono destinati solo a sostenere i costi legati alla mobilità, verso l’altro Paese, di componenti del gruppo nazionale, impegnato nella ricerca e nella sua diffusione. Non possono esser sostenute, con i finanziamenti Galileo, le spese relative ai costi di base (personale e materiale) ed accessori (calcolo, documentazione, duplicazione, stampa, organizzazione e partecipazione ai congressi, ecc.) del progetto di ricerca.

 

Il bando Galileo 2018 si riferisce a progetti di ricerca fondamentale e applicata sulle seguenti tematiche: • emergenze ambientali o sanitarie; • cittadinanza europea e stato di diritto; • sistemi complessi; • scienze dell’Universo (astrofisica).

 

Il bando è aperto fino al 10 maggio 2017 (ore 12.00), per finanziamento che dovranno essere utilizzati tra il 1° gennaio 2018 e il 31 dicembre 2019.

 

tutte le informazioni sul programma >>

application package >>

 

 

contatti servizio ricerca >>