Undergraduate and graduate programmes offered by the University iuav of Venice:

Smart and small: Carpi, una mostra per la città

 

Il progetto è volto a ripercorre la storia urbana e architettonica della piazza di Carpi (con i suoi oltre 16mila metri quadrati di superficie, è la terza più estesa piazza d’Italia), riconosciuta come uno dei più significativi modelli di piazza rinascimentale italiana.

La ricerca si è configurata nella mostra In mezzo a un dialogo. La piazza di Carpi dal Rinascimento a oggi, inaugurata il 31 marzo 2010 presso il Palazzo dei Pio di Carpi.

Fin dall’inizio l’occasione è stata un pretesto per mettere alla prova nel caso specifico alcuni modi di narrare, visualizzare ma anche interpretare la storia della città.

 

Riconosciuta come uno dei più significativi modelli di piazza rinascimentale italiana, l’invaso carpigiano è stato posto a confronto con gli esempi “ideali” dei trattati di architettura ma anche con quelli reali, dalla piazza Ducale di Vigevano alla piazza Navona.

Il percorso espositivo (a cura di Manuela Rossi, Elena Svalduz e Andrea Giordano) ha presentato dipinti, disegni e stampe datate tra Quattro e Seicento e si snodava attraverso le più significative rappresentazioni letterarie e fotografiche della piazza e della sua vita fino ai giorni nostri.

 

Il progetto, con il patrocinio dell’Università Iuav di Venezia e dell’Università degli Studi di Padova, è stato elaborato da un’equipe di studiosi che, sulla base di una ricerca storica ben sedimentata, hanno elaborato ed esposto al pubblico un modello solido digitale che permetteva di evidenziare, attraverso prototipi, elaborati grafici e animazioni, l’evoluzione della Piazza dal Trecento a oggi, ripercorrendo le diverse fasi di stratificazione storica.

 

 

 

immagini

 

1 Palazzo dei Pio, modello virtuale in formato dwg

2 Duomo, modello virtuale in formato dwg

3 Prospetti su Piazza dei Martiri

4 Particolare dei prospetti su Piazza dei Martiri: Teatro e Palazzo Scacchetti

5 Piazza dei Martiri, modello fisico realizzato in Rapid Prototyping, ricostruzione post 1515

6 Duomo, modello fisico realizzato in Rapid Prototyping, ricostruzione Ottocentesca e post 1515

7 Mostra “In mezzo a un dialogo. La piazza di Carpi dal Rinascimento a oggi”, animazioni delle trasformazioni urbane planovolumetriche

8 Mostra “In mezzo a un dialogo. La piazza di Carpi dal Rinascimento a oggi”, linea del tempo