Undergraduate and graduate programmes offered by the University iuav of Venice:

International Summer School Ivrea 2012_Programma

 

ADATTAMENTI DEL PROGETTO #2: IL TERRITORIO ESPONE LA FABBRICA

La pratica concreta del “fare paesaggio”, e la città in essa, rimane ancora lontana dall’elaborazione raggiunta nel dibattito contemporaneo. Oltre che misure preventive occorrono oggi nuovi strumenti interpretativi e vere tattiche di mutamento. Le capacità di adattamento, anamorfiche di un dato con- testo corrono lungo una linea insidiosa che offre molte resistenze, ma anche inaspettate apparizioni.

Lontano da comodi determinismi teorici e pratici e tuttavia orientati alla ricerca ed elaborazione di modelli culturalmente fondati, il gruppo di lavoro della scuola, per il programma del 2012, torna ad occuparsi dei temi della trasformazione urbana dei luoghi del lavoro inseriti nella ben nota cornice del territorio di Ivrea e del Canavese. Lo spunto è dato, come nell’anno precedente, dal progetto di recu- pero dell’ex Laboratorio Farmaceutico ed Istituto di Ricerca “Marxer” (Alberto Galardi, 1962), un complesso ascrivibile al testo del grande “lessico familiare” del moderno olivettiano.

La traccia operativa quest’anno si arricchisce dei temi connessi alle possibilità espositive e museali di questi spazi e del vicino distretto culturale/industriale, con ospiti del workshop esperti in questi ambi- ti. Sono richiesti progetti da svolgersi velocemente, in breve tempo (due settimane), capaci tuttavia di tracciare decise linee evolutive entro molteplici scenari. La qualità dell’orizzonte tematico in cui questi progetti sapranno porsi sarà espressa implicitamente dalla loro elaborazione fisica e dagli strumenti adottati per rappresentarli (disegni, fotografie, modelli, video, ecc.). La frequenza della Scuola dà dirit- to a 4 crediti ETCS (100% delle lezioni). I risultati del lavoro svolto verranno esposti, condivisi e ridiscus- si a caldo in eventi aperti alla cittadinanza in modo totalmente libero.

Il programma concreto, fatto salvo modifiche delle date che verranno comunicate tempestivamente, si articola dal 4 settembre 2012 al 15 settembre 2012. Oltre all’attività laboratoriale classica vi saranno intervalli di approfondimento aperti a contributi multidisciplinari col sostegno del Consorzio degli

06.09.12: Andrea Rolando (Torino)

07.09.12: Geza Gri e Zucchi associati (Udine) + C&P Cuzzolin-Pedrina architetti (Venezia) + Roberto Zancan (Domus);

08.09.12: Kuehn-Malvezzi Architekten (Berlino-Milano)

10.09.12: Davide Crippa, Ghigos ideas (Milano-Mantova)

12.09.12: Ifdesign, Franco Tagliabue Volontè (Milano)

I coordinatori della scuola saranno:

Patrizia Bonifazio, Paolo Citterio, Ivo Covic, Paolo Galuzzi, Enrico Giacopelli, Ange- lo Lunati, Paolo Mazzo, Anna Chiara Morandi, Diego Nigra , Alberto Redolfi.

Il comitato scientifico della scuola è composto da:

prof. Alessandro De Magistris (Politecnico di Milano), prof. Federico Oliva (Politecnico di Milano), prof. Pier Carlo Palermo (Politecnico di Milano), Prof. Bruno Reichlin, (Accademia di Architettura di Mendrisio), Prof. Cino Zucchi (.

Per maggiori informazioni:

http://www.issivrea.it/