Undergraduate and graduate programmes offered by the University iuav of Venice:

Alessandra Barbieri

 

Docente a contratto di Scienza delle Costruzioni (SSD ICAR 8)

 

L’attivitā di ricerca č iniziata in occasione della Tesi di Laurea, in cui č stato affrontato il tema dell’identificazione strutturale attraverso lo studio di un caso reale. La tematica delle strutture voltate in muratura č stata ulteriormente approfondita nel corso del soggiorno all’estero presso l’Universitā di Salford, UK, dove si č svolta attivitā di ricerca sperimentale presso la struttura del laboratorio.

 

Lo studio di elementi strutturali in murature presso-inflessi č stato successivamente approfondito in occasione della tesi di dottorato, con particolare riguardo agli aspetti relativi al rinforzo con materiali innovativi: FRP-materials. In particolare si č svolta un indagine di natura sperimentale, presso la struttura del LabSCo, IUAV, ed una modellazione analitico-numerica degli elementi strutturali sperimentati.

 

Lo studio delle strutture voltate č stato ulteriormente approfondito valutando il loro comportamento dinamico (analisi modale) in diverse condizioni: strutture integra, struttura danneggiata e struttura rinforzata con FRP, attraverso un’indagine sperimentale e numerica F.E, in collaborazione con l’Universitā degli Studi di Perugia, Laboratorio RITAM. L’utilizzo di procedure di analisi modale č stato successivamente applicato allo studio della risposta dinamica del ponte ferroviario della laguna di Venezia (convenzione RFI).

 

Sempre in relazione all’utilizzo di materiali compositi per il rinforzo di strutture in muratura, č stato affrontato il problema del monitoraggio, ovvero controllo delle applicazioni in composito. A tale fine č maturata una collaborazione con l’Universitā degli Studi di Bologna, DISTART, per svolgere delle sperimentazioni attraverso tecniche di controllo non distruttive. Presso la stessa struttura si č condotta una campagna sperimentale su pannelli in muratura rinforzati con materiali compositi a matrice cementizia (FRCM). L’indagine sperimentale č stata affiancata da una modellazione su pannello murario costituito da maschi e fasce di piano, tesa a valutare l’efficacia del sistema di rinforzo. Sempre nell’ambito dei rinforzi esterni in FRP, si č affrontata la tematica del possibile utilizzo di connettori per ostacolare la delaminazione del rinforzo dal supporto. Aspetto di importanza primaria nell’utilizzo dei rinforzi esterni di FRP e che di recente sta diventando oggetto di applicazioni su casi specifici di rinforzo di strutture in muratura e c.a.

 

La ricerca condotta sulle strutture in muratura č stata ulteriormente sviluppata nell’ambito della micro-macro modellazione della muratura con tecniche di omogeneizzazione. In particolare si č investigata l’opportunitā di impiegare queste procedure di analisi per lo studio di elementi in muratura presso-inflessi e per elementi piani caricati nel proprio piano, analizzando la tecnica della ristilatura del giunto orizzontale con lamine pultruse in CFRP (repointing) per il loro miglioramento strutturale.

 

Un ulteriore ambito di indagine ha riguardato lo studio delle strutture di legno. In particolare si č investigato sull’opportunitā di utilizzare i rinforzi in materiale composito – lamine pultruse in CFRP – per il rinforzo di travi di legno. In seguito la ricerca si č sviluppata verso lo studio di strutture di legno lamellare speciali: travi curve e travi centinate in scala reale.

 

 

pubblicazioni

 

1. Pubblicazioni su Rivista Internazionale

Barbieri A., Cecchi A., “Analysis of masonry columns by a 3D F.E.M. homogenisation procedure”, WSEAS TRANSACTIONS ON APPLIED AND THEORETICAL MECHANICS, ISSN: 1991-8747,2(2) , 2007.

Cecchi A., Barbieri A., “Homogenisation procedure to evaluate the effectiveness of masonry strengthening by CFRP repointing technique”, WSEAS TRANSACTIONS ON APPLIED AND THEORETICAL MECHANICS, ISSN: 1991-8747,3(1) 2008.

Barbieri A., Cecchi A., “In plane numerical homogenisation procedure for masonry walls strengthened by CFRP repointing technique”, Journal Structural Engineering and Mechanics, (submitted), 2008.

 

2. Pubblicazioni su Rivista Nazionale

Barbieri A., Carli R., Pascale G., “Prove a taglio su pannelli in muratura rinforzati con compositi a matrice cementizia”, Rivista INARCOS, no. 636, gennaio-febbraio, 2003.

Barbieri A., Di Tommaso A., “Prove dinamiche su volte in muratura rinforzate con compositi”, Rivista INARCOS, no. 636, gennaio-febbraio, 2003.

Barbieri A., Borri A., Corradi M., Di Tommaso A., “Analisi sperimentale di volte in muratura rinforzate con GFRP sollecitate dinamicamente”, in Ingegneria Sismica, No. 2, maggio-agosto 2003.

Barbieri A., Celebrin M., “Rinforzo di travi speciali di legno lamellare con cuciture metalliche: travi curve”, AL. AREALEGNO, (in press), ISSN: 1593-5590, 2008.

Barbieri A., Celebrin M., “Rinforzo di travi speciali di legno lamellare con cuciture metalliche: travi centinate”, AL. AREALEGNO, (in press), ISSN: 1593-5590, 2008.

 

3. Pubblicazioni su Volumi

Siviero E., Barbieri A., Foraboschi P., “Lettura strutturale delle costruzioni”, Ed. CittāStudi, UTET, Torino, 1997.

Di Tommaso A., Barbieri A., “Tecniche di consolidamento tradizionali ed innovative per architetture storiche alpine”, in Progettare nello spazio alpino: manuale per la tutela, la conservazione ed il recupero del paesaggio, degli insediamenti e delle architetture tradizionali, a cura di Mamoli M., Progetto D-2, Azione pilota art. 10 FESR, 2001.

 

 

torna alla pagina iniziale >>