Undergraduate and graduate programmes offered by the University iuav of Venice:

Filippo Vecelli

 

Architetto

 

Nato a Bussolengo nel 1970, nel 2001 si laurea con il massimo dei voti presso lo IUAV con una tesi di progettazione per un “Centro per la Musica a Riva del Garda (TN)”, curando oltre al progetto architettonico la sperimentazione sui materiali utilizzati: finitura superficiale del cls e pietra a ridotto spessore (relatore Prof. Massimo Carmassi, correlatori Arch. Gabriele Lelli, Arch. Giovanni Leone).

Al suo percorso formativo affianca esperienze lavorative sia in proprio che in collaborazione con diversi studi, accumulando conoscenze che variano dalla progettazione di stand fieristici alla stesura di progetti definitivi ed esecutivi di opere pubbliche di rilevante interesse urbano.

Oltre all'interesse per la formazione architettonica si avvale di esperienze diverse, dall'arte alla grafica; nel 1995 collabora con Peter Kogler nell'installazione alla Biennale arte di Venezia e nel 1999 partecipa al workshop di grafica coordinato da Sergio Polano e Pierpaolo Vetta.

Nel 2002 inizia la propria attivitą professionale, interessandosi e portando avanti a titolo personale una ricerca sul rapporto tra la “misura umana” e lo spazio architettonico.

Dal 2006 collabora alla didattica presso l’Universitą Iuav, nell’ambito dei laboratori di progettazione e architettura degli interni tenuti dai professori Vanore  e Palazzolo.

Partecipa a diversi concorsi di architettura, ottenendo menzioni e segnalazioni.

 

 

torna alla pagina iniziale  >>