Venezia,  3 novembre 2015

 


IL MESTIERE DELL'ARCHITETTO

Luciano Semerani

 

5 novembre 2015, ore 15

Cotonificio, Auditorium

Dorsoduro 2196, Venezia

 

introducono

Alberto Ferlenga, rettore Iuav

Serena Maffioletti, responsabile scientifico Archivio Progetti

a cura dell'Archivio Progetti dell'Universitā Iuav di Venezia

 


Nota biografica

Architetto e urbanista, Luciano Semerani nasce a Trieste nel 1933.
Si laurea allo Iuav nel 1958 con Giuseppe Samonā, di cui č assistente fino al '67.
Affianca all'attivitā didattica la progettazione architettonica e urbanistica.

Partecipa a numerosi concorsi in Italia e all'estero, a mostre di architettura, conferenze e lezioni presso istituti culturali e universitari; contribuisce alla riflessione sulla teoria della progettazione e dell'analisi urbana.

Fa parte della redazione della rivista "Casabella-Continuitā" diretta da Ernesto Nathan Rogers, del Centro studi di "Controspazio" e collabora con altre riviste specializzate del settore.

Dirige il giornale di architettura "Phalaris".

Dal 1958 svolge attivitā professionale con Gigetta Tamaro.

Fra i principali progetti urbanistici: il primo premio al concorso per la nuova Sacca del Tronchetto di Venezia (1964) e il piano regolatore del centro storico di Trieste (1976).

Nel campo architettonico, in collaborazione con Gigetta Tamaro, realizza l'ospedale di Trieste (1965-85); il Municipio di Osoppo (1979); la ristrutturazione e l'ampliamento dell'ospedale SS. Giovanni e Paolo a Venezia (1978-85) e il progetto di trasformazione dell'arsenale di Venezia (1987).

 

 

 

Ufficio stampa Iuav

iuavstampa@iuav.it

tel 041.257.1826 / 1414 / 1856