Undergraduate and graduate programmes offered by the University iuav of Venice:

I passi per attivare lo stage

 

scelta del soggetto ospitante

 

Il laureato può avere già un contatto con il soggetto ospitante oppure può consultare le opportunità pubblicate in Sportello Internet >>

I soggetti ospitanti che attivano una opportunità possono non essere convenzionati con l’Ateneo.

 

accreditamento e stipula convenzione

 

Le strutture interessate devono presentare le richieste di convenzione attraverso la pagina “lavoro e tirocinio” compilando on line una richiesta d’accredito.

Questa prima fase si conclude con l’istituzione della convenzione e la firma della stessa da parte dell’Azienda (Soggetto ospitante) e dello Iuav (Soggetto promotore).

 

compilazione progetto formativo

 

L’azienda predispone il progetto formativo e, in accordo col tirocinante, definirà i compiti da svolgere durante lo stage.

La compilazione del progetto formativo avviene on line dall’Area riservata del Soggetto ospitante.

Sarà cura dell’ufficio Career Service approvare, on line, il progetto formativo e inviarlo via mail al referente aziendale e al tirocinante per la sottoscrizione.

 

docente tutor

 

Il tutor universitario è necessario anche per i tirocini post laurea.

I laureati devono obbligatoriamente fornire all’Ateneo il nome e i recapiti del tutor didattico che deve essere un docente Iuav.

 

documentazione di avvio

 

Corso di formazione generale sulla sicurezza per stagisti/tirocinanti dell’Università Iuav di Venezia
In adempimento a quanto previsto dal D.Lgs 81/2008 e successive modifiche e integrazioni, ogni studente/laureato, prima di iniziare il periodo di tirocinio o stage, deve obbligatoriamente effettuare il corso di formazione generale sulla sicurezza e superare il relativo test finale. Il corso non si svolge in presenza ma on line
accesso al corso SSLL  >>


Solo dopo aver superato il test e risposto al questionario, sarà possibile scaricare in formato pdf l’attestato di avvenuta formazione e superamento della prova di verifica. Copia di tale attestato dovrà essere presentato all’ufficio Career Service assieme alla documentazione di avvio del tirocinio.

 

progetto formativo

 

Il progetto formativo sottoscritto da tutte le parti (tutor aziendale, tirocinante e tutor didattico) deve essere inviato dal tirocinante via mail, in pdf, a tirocinio@iuav.it o tramite fax: 041.2572625.

Sarà cura dell’ufficio Career Service presentare i progetti formativi alla firma della Prof.ssa Reho per il Soggetto Promotore.

 

avvio

 

Per gli stage post laurea L’Azienda deve effettuare la comunicazione obbligatoria del tirocinio presso il proprio ente di gestione del lavoro (Centro per l’impiego o altro) entro le ore 24 del giorno precedente l’inizio del tirocinio.

 

modifiche e interruzioni allo stage


In caso di modifiche al progetto formativo (contenuti, date, nominativo tutor, trasferte non già comunicate, ecc.) il Soggetto ospitante ed il tirocinante sono tenuti a darne comunicazione via e-mail a tirocinio@iuav.it.

 

feedback

 

I laureati, al termine dell'esperienza di tirocinio presso la struttura ospitante devono compilare, per il monitoraggio richiesto dal Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca, il questionario finale.

Si tratta di un questionario di valutazione generale da parte del tirocinante inerente il periodo di tirocinio svolto. Il laureato darà una valutazione sui vari aspetti collegati all'attività di tirocinio, inoltre avrà l’opportunità di valutare le attività svolte, il livello organizzativo della struttura ospitante e di definire il grado di soddisfazione in merito all'esperienza maturata:

 

Questionario finale per il tirocinante >>

 

Il tutor aziendale è a sua volta invitato a compilare, stampare e firmare una scheda di valutazione di fine stage:

 

Questionario finale per l’azienda >> 

 

Il tirocinante è invitato a comunicare la conclusione del tirocinio via email a tirocinio@iuav.it

Verrà successivamente rilasciato dall'Ateneo l’attestato delle competenze acquisite.