Undergraduate and graduate programmes offered by the University iuav of Venice:

Erasmus+ MobilitÓ per traineeship curriculari e post-laurea

 

Il progetto Erasmus+ “mobilitÓ per traineeship” offre opportunitÓ di tirocinio all’estero retribuito da effettuare durante il percorso di studi o dopo il conseguimento del titolo di laurea/dottorato.

 

Graduatorie e istruzioni per i vincitori

 

INCONTRO INFORMATIVO SUL NUOVO BANDO 2016

aperto a tutti gli studenti Iuav

 

20 settembre 2016

Badoer, aula Tafuri

ore 10

scarica l’invito >>

 

la domanda di partecipazione al bando va presentata

entro le ore 23.59 del 30 settembre 2016

 

leggi il bando >>

 

 

descrizione del programma

 

Per l’anno accademico 2016/2017 l’UniversitÓ Iuav di Venezia Ŕ in grado di erogare le seguenti borse per traineeship appartenenti ai diversi progetti di mobilitÓ a cui l’ateneo ha aderito:

 

> 74 borse per tirocini di tre mesi (90 giorni), calcolate in base ad una borsa mensile media pari a 450,00 Euro, all’interno del cofinanziamento diretto esclusivamente all’UniversitÓ Iuav di Venezia, denominate borse per mobilitÓ individuale

 

> 15 borse per tirocini di tre mesi (90 giorni), calcolate in base ad una borsa mensile media pari a 450,00 Euro, all’interno del cofinanziamento riservato al Consorzio “REACT” (“REalise your Abilities and Competencies through Training”) che vede Iuav ateneo capofila e l’UniversitÓ Ca’ Foscari Venezia, l’UniversitÓ degli Studi di Sassari, l’UniversitÓ degli Studi di Trento, il Politecnico di Bari, l’Accademia di Belle Arti di Venezia, l’UniversitÓ degli Studi di Verona e la Libera UniversitÓ di Bolzano come ulteriori partner mittenti

 

> 2 borse per tirocini di tre mesi (90 giorni), calcolate in base ad una borsa mensile media pari a 450,00 Euro, all’interno del cofinanziamento riservato al Consorzio “PR-T3 2015” (“Promotore di Relazioni Transnazionali 3 2015”) che vede l’UniversitÓ degli Studi di Padova come ateneo capofila e l’UniversitÓ Iuav di Venezia, l’UniversitÓ Ca’ Foscari Venezia, l’UniversitÓ degli Studi di Catania, l’UniversitÓ degli Studi di Pisa e l’UniversitÓ degli Studi di Trieste come ulteriori partner mittenti

 

> 21 borse per tirocini di tre mesi (90 giorni), calcolate in base ad una borsa mensile media pari a 450,00 Euro, all’interno del cofinanziamento riservato al Consorzio “PR-T3 2016”

 

> 8 borse per tirocini di tre mesi (90 giorni), calcolate in base ad una borsa mensile media pari a 450,00 Euro, all’interno del cofinanziamento riservato al Consorzio “I-REEF” (“Inter- REgional EFfort for start up development”) che vede l’UniversitÓ Ca’ Foscari Venezia come ateneo capofila e l’UniversitÓ Iuav di Venezia, l’UniversitÓ degli Studi di Padova, l’UniversitÓ degli Studi di Trento e l’UniversitÓ degli Studi di Trieste come ulteriori partner mittenti.

 

Non ci sono differenze tra i cinque progetti; cambia solo l’ente promotore e il fondo di origine del finanziamento che non condiziona in nessun modo l’importo della borsa.

La candidatura presentata dagli studenti vale automaticamente per tutti e cinque i progetti. Gli assegnatari di borsa verranno poi suddivisi nei cinque progetti.

 

a chi Ŕ rivolto

 

I cinque progetti di mobilitÓ Erasmus+ per traineeship sono rivolti a tutti gli studenti regolarmente iscritti ai corsi di laurea (ad esclusione del primo anno), laurea magistrale e dottorati di ricerca (a titolo oneroso) che intendono svolgere:

 

- un tirocinio curriculare (i candidati dovranno risultare iscritti al medesimo corso di studio dalla candidatura fino al termine del tirocinio)

oppure

- un tirocinio post-laurea (i candidati, al momento della pubblicazione delle graduatorie, devono risultare regolarmente iscritti e devono prevedere di conseguire il titolo di laurea entro il 30 luglio 2017).

 

Possono partecipare alle mobilitÓ Erasmus+ per traineeship anche coloro che hanno giÓ svolto un periodo di studio o tirocinio all’interno del programma LLP/Erasmus 2007-2013 o che hanno giÓ effettuato o stanno effettuando un periodo di studio/tirocinio all’interno del programma Erasmus+. I candidati saranno ammessi alla selezione solo se la somma dei mesi di mobilitÓ di cui hanno giÓ usufruito (presso Iuav o un altro ateneo) o stanno usufruendo e di quella per cui si candidano non superi i 12 mesi complessivi. Il conteggio delle mensilitÓ Ŕ necessario solo nel caso in cui le due mobilitÓ vengano effettuate nello stesso ciclo di studi (1░ ciclo=triennale / 2░ ciclo=magistrale / 3░=dottorato). Possono candidarsi anche coloro che hanno ancora due mensilitÓ intere (60 giorni) a disposizione.

 

durata del tirocinio, paesi di destinazione e finanziamento

 

Per tutti e cinque i progetti di mobilitÓ, il tirocinio Erasmus+ avrÓ una durata minima di 2 mesi interi e consecutivi e potrÓ avere luogo nell’arco di un periodo incluso tra l’uscita della graduatoria e il 30 settembre 2017.

  

Le attivitÓ di tirocinio devono svolgersi in regime di tempo pieno e possono essere effettuate presso istituzioni o organismi pubblici, enti privati o imprese di piccole, medie e grandi dimensioni, centri di formazione e di ricerca con sede in uno dei Paesi del Programma.

La Svizzera non Ŕ pi¨ tra i Paesi eleggibili, in quanto non ha rinnovato gli accordi di cooperazione.

Le mobilitÓ verso la Turchia sono sospese fino a nuove disposizioni.

 

Le seguenti tipologie di organizzazioni non sono ammissibili come partner di accoglienza per i tirocini:

- istituzioni UE e altri organismi UE incluse le agenzie specializzate (la lista completa Ŕ disponibile cliccando qui); á

- le organizzazioni che gestiscono programmi UE, come le agenzie nazionali;

- rappresentanze diplomatiche nazionali del Paese di appartenenza dello beneficiario e presenti nel Paese ospitante, quali Ambasciate o Consolati.

 

Per facilitare la ricerca dell’ente ospitante gli studenti possono prenotare un colloquio di orientamento con il Servizio Relazioni Internazionali – Tirocinio all’estero.

E’ altresý possibile, sia in fase di candidatura che successivamente alla selezione, presentare la conferma di accettazione di un ente scelto autonomamente.

 

L’importo della borsa Erasmus+ per traineeship (valido per tutti e cinque i progetti di mobilitÓ) varia a seconda del Paese di destinazione come riportato di seguito:

 

Borsa mensile

Paesi di destinazione

 

 

 

480,00

Gruppo 1 - Paesi con costo della vita ALTO: Austria, Danimarca, Finlandia, Francia, Irlanda, Liechtenstein, Norvegia, Regno Unito, Svezia

 

 

 

430,00

Gruppo 2 - Paesi con costo della vita MEDIO: Belgio, Cipro, Croazia, Germania, Grecia , Islanda, Lussemburgo, Paesi Bassi, Portogallo, Repubblica Ceca, Slovenia, Spagna

 

Gruppo 3 - Paesi con costo della vita BASSO: Bulgaria, Estonia, Lettonia, Lituania, Malta, Polonia, Romania, Slovacchia, Ungheria, ex Repubblica jugoslava di Macedonia

 

 

presentazione candidature

 

Lo studente che intende partecipare alla selezione per l’assegnazione di una borsa di mobilitÓ Erasmus+ per traineeship deve presentare domanda entro le h. 23.59 di venerdý 30 settembre 2016 tramite Sportello Internet collegandosi all’indirizzo http://iuav.esse3.cineca.it/Start.do dove, con login e password personali, accederÓ alla sezione “MobilitÓ Internazionale>bandi”.

La candidatura verrÓ considerata completa solo se si accluderanno in SpIn i seguenti allegati (cliccare direttamente su “Allegato A”, “Allegato B”, “Allegato C” per scaricare il modello):

 

a) Allegato A, curriculum vitae in formato europeo con foto, redatto nella prima lingua dichiarata nella domanda in SpIn che sarÓ la lingua del Paese di destinazione o lingua veicolare (inglese). I modelli nelle diverse lingue sono scaricabili dal sito http://europass.cedefop.europa.eu/it/documents/curriculum-vitae/templates-instructions

 

b) Allegato B, progetto di tirocinio (redatto in italiano)


c) Allegato C (opzionale in fase di candidatura), lettera di intenti attestante la disponibilitÓ dell’ente ospitante ad offrire uno stage al candidato (in questa sede Ŕ necessario che si indichi il periodo nel quale si svolgerÓ lo stage, la lingua che verrÓ utilizzata e, in linea di massima, i contenuti dello stage)

 

d) copia delle possibili certificazioni linguistiche (acquisite negli ultimi due anni).

 

riassegnazione borse

 

Qualora successivamente al termine per la presentazione della lettera di intenti da parte dei vincitori fissato al 31/01/2017 non venissero erogate tutte le borse a disposizione, verrÓ data la possibilitÓ a tutti gli idonei in graduatoria di poter accedere al finanziamento durante tutto il corso del progetto fino ad esaurimento fondi. Allo stesso tempo, in caso di ulteriori finanziamenti o borse vacanti, il bando rimarrÓ aperto nel sito web dell’ateneo dedicato al programma e per esso potranno candidarsi tutti gli studenti in possesso dei requisiti previsti dall’art. 2 del bando. Si consiglia pertanto di informarsi presso il Servizio Relazioni Internazionali e di controllare questa pagina.

 

 

informazioni

servizio relazioni internazionali

tel +39 041 257 1725

email tirocinio.estero@iuav.it

 

Per richiedere un colloquio individuale Ŕ necessario prendere appuntamento collegandosi al seguente sito, registrandosi e selezionando il link “prenotazione” dal men¨ a sinistra e poi la voce “tirocini all’estero” nel men¨ a tendina.

 

orari di ricevimento

lunedý e mercoledý 10 > 12

giovedý 15 > 16:30

á

sede

Santa Croce, 601 – Campo della Lana

30135 Venezia