Undergraduate and graduate programmes offered by the University iuav of Venice:

progetto formativo

 

Il progetto formativo contiene gli obiettivi, le modalità di svolgimento del tirocinio e gli estremi dell’assicurazione.

Deve essere compilato on line, accedendo dall’area riservata, dalla struttura ospitante in accordo con lo studente, il tutor didattico e il tutor aziendale.

 

Il tutor didattico deve essere un docente del corso di studi del/della tirocinante (vedi comunicazione delle segreterie dei corsi di studio).

 

Il tutor aziendale è la figura che seguirà all’interno della struttura ospitante il/la studente/ssa per il raggiungimento

Degli obiettivi del tirocinio.

 

Il referente è la persona che segue le pratiche amministrative relative ai tirocini.

 

 

 

Cose da fare prima di compilare il progetto formativo

 

Prima di compilare “avvio stage con studente noto” la struttura ospitante dovrà inserire eventuali sedi diverse da quelle già inserite in “Dati Azienda”, dopo dovrà inserire i dati del Tutor Aziendale in “Contatti Azienda” infine sarà possibile la compilazione di tutti i campi nella sezione “Avvio stage con studente noto”.

 

Il sistema propone sempre una data d’inizio posticipata di 15 giorni, questo per consentire la firma del modello.

Il tirocinante deve dare conferma dalla propria area riservata dello Sportello Internet “gestione tirocini”

entrambi devono verificare nell’area riservata l’avvenuta conferma da parte dell’ufficio tirocini, a quel punto sarà visibile l’opzione “stampa progetto formativo”

 

 

Il progetto formativo dei neolaureati per attività di tirocinio nel territorio della regione veneto

 

I neolaureati che svolgono il tirocinio nel territorio della regione Veneto, a seguito delle disposizioni della regione stessa, hanno un progetto formativo apposito. Anche in questo caso il progetto formativo deve essere compilato on line accedendo dall’area riservata della struttura ospitante in accordo con lo studente, il tutor didattico e il tutor aziendale.

I laureati per avere l’approvazione del progetto formativo devono comunicare all’ufficio Career Service il nome del tutor didattico scelto tra i docenti Iuav.

Il progetto formativo dovrà essere firmato dallo studente, dal tutor aziendale o da altro referente dell’azienda, e dal delegato del Rettore.

 

Il progetto formativo dei neolaureati per attività di tirocinio fuori dal territorio della regione veneto

 

I neolaureati che NON svolgono il tirocinio nel territorio della Regione Veneto dovranno utilizzare la modulistica di ogni singola regione. Per questo motivo sarà cura dell’ufficio Career Service contattare per accordi la struttura ospitante.

 

Per tutte le tipologie di tirocinio : il progetto formativo firmato andrà consegnato alla portineria della sede di Campo della Lana (8,30-13/14-17,30)

oppure inviato via mail a  tirocinio@iuav.it

 

 

L’ufficio Career Service a completamento delle firme invierà il progetto formativo via mail al soggetto ospitante.