Undergraduate and graduate programmes offered by the University iuav of Venice:

Ve>L’A

 

viaggio studio in abruzzo

01 > 03 ottobre 2009

+

workshop Fse 2009 “ricostruzione dell’architettura”

5 > 16 ottobre 2009

 

docente responsabile

Maura Manzelle

 

 

presentazione del viaggio studio + workshop

 

mercoledì 16 settembre

ore 16.30

 

auditorium

cotonificio veneziano

Santa Marta

Venezia

 

 

viaggio studio in abruzzo

 

partecipanti

studenti dei corsi di laurea specialistica (tutti gli indirizzi)

 

numero di studenti ammessi

massimo 25

 

periodo

1 > 3 ottobre 2009

 

crediti

3 crediti tipologia: F (a seguito di certificazione di idoneità)

 

obiettivi

Obiettivo del viaggio è acquisire informazioni e conoscenze sullo stato dei luoghi colpiti dall’evento sismico del  6 aprile 2009 propedeutiche alla frequenza al workshop Fse “Ricostruzione dell’architettura”, allo scopo di sviluppare proposte progettuali per la ricostruzione, tenendo conto delle considerazioni su materiali e tecniche costruttive e delle questioni sociali, economiche, legislative. L’esperienza del viaggio e le informazioni raccolte saranno utili eventualmente anche per la partecipazione al Laboratorio Integrato Costruzione 3 e al Laboratorio di Laurea  del Corso di Laurea specialistica in Architettura per la Costruzione (collegio docenti Manzelle, Foraboschi, Faccio), che si occuperanno degli stessi temi progettuali. I sopralluoghi riguarderanno diverse località colpite, con particolare attenzione per il borgo di Sant’Eusanio Forconese, sul quale si concentreranno poi le esercitazioni progettuali.

 

partecipanti

Il viaggio è aperto a tutti gli studenti dei corsi di laurea specialistica (tutti gli indirizzi). Il totale dei posti disponibili è di 25.

 

modalita’ di iscrizione

Per iscriversi gli interessati dovranno inviare una richiesta di iscrizione, con allegato un curriculum vitae, entro il giorno 23 settembre 2009 all’indirizzo e-mail VeLA.iuav@gmail.com

 

L’elenco degli ammessi sarà comunicato via mail a tutti gli interessati entro il giorno 25 settembre.

 

riconoscimenti

L’Università Iuav di Venezia riconosce 3 crediti formativi di tipologia F agli studenti ammessi, a seguito di certificazione di idoneità.

 

organizzazione

Sono a carico degli studenti le spese di viaggio per raggiungimento della sede e spostamenti locali, da effettuarsi con mezzo proprio, il vitto e l’alloggio.

 

L’organizzazione ha stipulato un accordo con l’Hotel Convento San Colombo Dimora Storica (Strada Provinciale Km, km: 4,200 67021 –(tel_0862.899017)- Barisciano, AQ - www.sancolombotur.com), nel quale si terranno le riunioni. L’accordo prevede la possibilità di dormire in un vicino albergo ad un prezzo agevolato di mezza pensione (esclusi alcolici e caffè) a 45 € al giorno in camera doppia (42€ in tripla, 40€ in quadrupla). Il trattamento prevede la colazione nell’albergo del pernottamento, mentre la cena presso l’Hotel San Colombo. La prenotazione e il pagamento andranno effettuati, in maniera autonoma, direttamente all’Hotel Convento San Colombo specificando, al momento della prenotazione, di essere iscritti al Viaggio di Studio Iuav.

 

Gli studenti possono ovviamente scegliere qualsiasi altra soluzione per il pernottamento, garantendo comunque la presenza alle riunioni che si terranno presso l’Hotel San Colombo.

Per partecipare ai sopralluoghi è obbligatorio dotarsi dei dispositivi di protezione individuale: caschetto da lavoro possibilmente con sottogola e scarpe di sicurezza.

 

Gli studenti Iuav sono coperti dall’assicurazione di Ateneo.

 

programma indicativo

Mercoledì 30 settembre, ore 15

c/o Università Iuav riunione preparatoria, analisi dei documenti disponibili

 

giovedì 1 ottobre 2009

ore 7 - partenza, arrivo e sistemazione, visita

ore 21 - incontro con associazioni locali

 

venerdì 2 ottobre 2009

ore 9 > 13 visita

ore 15 > 19 incontro con i riferimenti locali,

raccolta e analisi di materiali di base per la progettazione

ore 21 incontro con associazioni locali

 

sabato 3 ottobre 2009

ore 9 > 13 visita

ore 15 > 16.30 discussione con i riferimenti locali

su esigenze e priorità della ricostruzione

ore 17 partenza

 

 

workshop fse 2009 “ricostruzione dell’architettura”

 

docente responsabile

Maura Manzelle

 

collaboratrice

Cristiana Eusepi

 

partecipanti

studenti dei corsi di laurea specialistica (tutti gli indirizzi)

 

numero  di studenti ammessi

massimo 25

 

periodo

5 > 16 ottobre 2009

 

obiettivi

Molti architetti si occupano di progetti per costruzioni in grado di dare risposte immediate in situazioni di emergenza. Risposte dignitose, che aiutino a risolvere con rapidità il problema della sopravvivenza ed insieme si dispongano ad affrontare tempi lunghi di utilizzo e con essi tutti quei problemi che superano la soglia della mera questione architettonica.

 

E non è un caso che gli studi, le ipotesi, le esperienze promosse e condotte su questo fronte, in questi ultimi anni, comincino anche a trovare luoghi e momenti di confronto con il pubblico, come nel caso della recente mostra curata, alla Triennale di Milano, da Fulvio Irace, e dedicata alla Casa per tutti. È tempo che il tema venga affrontato anche rispetto alla questione restauro e con riferimento alle molteplici facce e dimensioni dell'emergenza: dalla pianificata mancanza di manutenzioni che riduce allo stato di irriconoscibili ruderi testimonianze straordinarie del patrimonio architettonico, fino agli esiti di catastrofi naturali (terremoti) o causate dall'uomo (guerre).

 

Gli obiettivi mirano ad assicurare all'allievo una padronanza dei momenti teorici, tecnici ed operativi del progetto, da elaborare nei momenti caratterizzati dall'emergenza. Risulta fondamentale una accurata conoscenza degli aspetti costruttivi e dei materiali costitutivi delle fabbriche sulle quali intervenire. Particolare attenzione deve essere dedicata al tema della durabilità. L'attività prevede che gli studenti svolgano una elaborazione progettuale, fondata sulla conoscenza d'una casistica ampia e documentata, che si svolga su una architettura della quale si possa avere esperienza diretta. Il rilievo, l'analisi dei materiali, la conoscenza delle soluzioni tecniche, delle modalità costruttive e dell'articolazione spaziale saranno i momenti centrali di tale esperienza e dovranno derivare tutte dalla conoscenza diretta della costruzione.

 

In questo senso, adottando specificamente il tema della ricostruzione in Abruzzo, il viaggio di studio programmato dal 1 al 3 ottobre sarà propedeutico al Workshop.

 

partecipanti

La partecipazione è gratuita, aperta a tutti gli studenti dei corsi di laurea specialistica (tutti gli indirizzi). Il totale dei posti disponibili è di 25.

 

informazioni e modalita’ di iscrizione

Per maggiori informazioni e per iscriversi vai qui e seguire le istruzioni. Le richieste di iscrizione dovranno pervenire entro il giorno 23 settembre 2009.

Il candidato potrà consultare la propria posizione in graduatoria nello Sportello internet mediante la medesima procedura utilizzata per l’iscrizione al corso il giorno 25 settembre 2009.

 

riconoscimenti

L’Università Iuav di Venezia riconosce 6 crediti formativi di tipologia f) agli studenti ammessi, a seguito di certificazione di idoneità e partecipazione alle attività di pubblicizzazione.