Undergraduate and graduate programmes offered by the University iuav of Venice:

Planning coastal cities in a climate change scenario

 

Workshop internazionale

anno accademico 2013-2014

 

23 maggio > 2 giugno 2014

Philadelphia, New York City, USA

 

domande entro

9 maggio 2014

 

L’Università Iuav di Venezia bandisce n. 10 posti riservati a studenti regolarmente iscritti per l'anno accademico 2013/14 ai corsi di laurea magistrale dell’Università Iuav di Venezia del Dipartimento di Progettazione e pianificazione in ambienti complessi per la partecipazione al workshop "Planning Coastal Cities in a Climate Change Scenario" 2013/14 che si svolgerà a Philadelphia e New York City dal 23 maggio al 2 giugno 2014. Qualora il numero di domande pervenute supererà il numero dei posti  sopra indicati si procederà ad una  selezione di cui all’art.5.

Hanno precedenza nell’assegnazione dei posti gli studenti iscritti ai seguenti corsi di laurea magistrale del Dipartimento di Progettazione e Pianificazione in Ambienti Complessi:

Pianificazione e Politiche per la Città, il Territorio e l’Ambiente (indirizzo ambiente internazionale), Architettura e Innovazione.

È richiesta una buona conoscenza della lingua inglese desumibile dal curriculum vitae.

 

 

contenuti formativi e organizzazione dell’IP

 

Il workshop a Philadelphia e New York City si inserisce in un quadro più ampio di collaborazione tra l’Università Iuav di Venezia e la Drexel University di Philadelphia, che nel 2009 hanno sottoscritto un accordo quadro di collaborazione.

 

Le attività già svolte comunemente durante gli anni accademici 2011/2012 e 2012/2013 si sono concentrate sulle tematiche dell’adattamento ai cambiamenti climatici, declinate sui temi specifici di tutela urbana della risorsa idrica e della gestione e pianificazione dei territori costieri.

 

Dopo la prima introduzione alle attività di ricerca in atto al Sustainable Water Resources Engineering Laboratory della Drexel University, il lavoro di laboratorio si svolgerà durante la settimana di permanenza a New York presso la Urban Field Station, ospiti della Città di New York. Il tema progettuale riguarderà la pianificazione di ambiti costieri all’interno di scenari di cambiamento climatico.

 

Nei primi giorni di laboratorio, con il supporto della Drexel University, del NYC Department of Environmental Protection e NYC Park and Recreation Department verrà fornito un inquadramento generale delle politiche di adattamento ai cambiamenti climatici della città, con particolare riferimento al cambio di prospettiva avvenuto dopo i danni causati nel 2012 dall’uragano Sandy. Dopo la breve introduzione di inquadramento sulle strategie generali, gli studenti, suddivisi in gruppi verranno condotti alla progettazione, (a scala 1:500, 1:200) di un isolato urbano, tratto di costa o area a parco. Le aree di progetto prescelte saranno ambiti di attuale dibattito e discussione da parte della città di New York per la loro riprogettazione nell’ambito del Climate Plan per la città.

 

La lingua ufficiale del workshop è l’inglese.

 

 

presentazione della candidatura

 

La domanda di ammissione, redatta su apposito modulo, scaricabile tra i materiali di questa pagina web, deve essere fatta pervenire entro le ore 12 di venerdì 9 maggio 2014 all’Università Iuav di Venezia Archivio Generale di Ateneo Ufficio Protocollo Campo della Lana 601 – 30135 Santa Croce Venezia (aperto dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle ore 13):

a) a mano

b) posta o corriere

c) fax al n. 041 - 2571877

d) posta elettronica certificata (PEC) ufficio.protocollo@pec.iuav.it.

 

Le domande spedite per posta devono pervenire entro il termine sopra indicato; pertanto non potrà far fede la data di partenza risultante dal timbro dell’ufficio postale accettante

Alla domanda di ammissione dovrà essere allegato:

– un curriculum vitae formato europeo;

– copia di un documento di identità in corso di validità.

 

 

valutazione delle domande e redazione della graduatoria

 

Qualora il numero di domande pervenute supererà il numero dei posti sopra indicati si procederà ad una valutazione delle candidature pervenute da parte di  una commissione composta dal prof. Francesco Musco, dalla prof. Elena Gissi e dall’Arch. Davide Ferro.

I criteri di selezione sono i seguenti:

- conoscenza della lingua inglese (max. 14 punti)

- cv vitae (max 10 punti)

- media ponderata dei voti (max. 6 punti)

 

 

attribuzione di crediti formativi universitari

 

Agli studenti Iuav che partecipino con profitto alle attività del workshop saranno attribuiti 4 crediti liberi D.

 

 

informazioni

cesco@iuav.it