Undergraduate and graduate programmes offered by the University iuav of Venice:

LLP Erasmus Intensive Program (IP) a.a. 2013-2014

Maritime Spatial Planning

 

 

la scadenza del bando è stata spostata al 6 giugno e sono stati aggiunti 10 posti per un totale di 20 disponibili per studenti dell'Università Iuav di Venezia

 

 

23 giugno > 4 luglio 2014

Lisbona, Portogallo

 

domande entro

6 giugno 2014

 

candidature aperte anche a tutte le lauree magistrali del dipartimento di progettazione e pianificazione in ambienti complessi

 

 

È aperta la procedura selettiva per l’ammissione all’IP Program “Maritime Spatial Planning (MSP). L’IP si svolgerà dal 23 giugno al 4 luglio 2014 a Lisbona, presso la Universidade Tecnica de Lisboa (Facultade de Arquitectura), in collaborazione con la Universidade dos Acores, l’Universitad de Sevilla e Università Iuav di Venezia.

 

Gli ulteriori posti disponibili per gli studenti Iuav sono 10 posti (per un totale col bando precedente di 20): possono presentare domanda di ammissione gli studenti regolarmente iscritti per l’anno accademico 2013-14 al corso di laurea magistrale in pianificazione e politiche per la città il territorio e l’ambiente e a tutte le lauree magistrali del dipartimento di progettazione e pianificazione in ambienti complessi e ai corsi di dottorato. È richiesta una buona conoscenza della lingua inglese desumibile dal curriculum vitae.

 

Parteciperanno inoltre alla summer school altri 30 studenti stranieri, provenienti dall’Universidade dos Acores (Portogallo), Universidade Tecnica de Lisboa (Portogallo) ed Universidad de Sevilla (Spagna).

 

 

contenuti formativi e organizzazione dell’IP

 

Il programma dell’IP ha l’obiettivo di introdurre studenti di diverse discipline (geografia, architettura, pianificazione territoriale e design) al tema del Maritime Spatial Planning (MSP). Il MSP è un processo per la pianificazione e la regolazione di tutti gli usi del mare e delle aree costiere, con attenzione particolare alla salvaguardia degli ecosistemi. Il MSP è lo strumento per promuovere l’uso razionale del mare e delle sue risorse, garantendo un bilanciamento delle attività economiche e della tutela degli ecosistemi marini. Il modello di gestione MSP è promosso dall’Unione Europea e dall’Unesco.

 

Lo sviluppo della pianificazione marina e della zonizzazione degli oceani è un passo importante per la gestione degli usi del mare senza perdere di vista l’impatto sull'intero ecosistema. Marine Spatial Planning può essere definita come “…un piano strategico per la regolazione, la gestione e la protezione dell’ambiente marino che indirizzi i molteplici, cumulativi e potenziali utilizzi conflittuali nel mare”.

 

Nella sua terza edizione, l’IP si occuperà della progettazione di un contesto di acque di estuario in rapporto alle acque costiere, ed in relazione ai conflitti emergenti dell’area che riguardano attività di pesca, dinamiche e fragilità ambientali ed usi antropici. Una sessione specifica sarà dedicata al rapporto tra pianificazione dello spazio marittimo e gestione integrata delle coste (ICM), come fortemente incoraggiato dalla proposta di direttiva UE sulla MSP e ICM (133/2013).

 

La scuola è organizzata in seminari con docenti delle università partner e relatori esterni, in forma di atelier – workshop progettuale.

 

La lingua ufficiale della scuola è l’inglese.

 

 

presentazione della candidatura

 

La domanda di ammissione, redatta su apposito modulo, allegato al presente bando e scaricabile dalla pagina web http://www.iuav.it/ deve essere fatta pervenire entro le ore 13 del 6 giugno 2014 all’Università Iuav di Venezia Archivio Generale di Ateneo Ufficio Protocollo Campo della Lana 601 – 30135 Santa Croce Venezia (aperto dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle ore 13.00)

a) a mano

b) posta o corriere

c) fax al n. 041 - 2571877

d) posta elettronica certificata (PEC) ufficio.protocollo@pec.iuav.it.

Le domande spedite per posta devono pervenire entro il termine sopra indicato; pertanto non potrà far fede la data di partenza risultante dal timbro dell’ufficio postale accettante

Alla domanda di ammissione dovrà essere allegato:

– un curriculum vitae redatto secondo il modello europeo.

– copia di un documento di identità in corso di validità.

 

 

valutazione delle domande e redazione della graduatoria

 

La commissione valutatrice sarà composta dai docenti: Elena Gissi, Francesco Musco, Federica Appiotti.

 

La redazione della graduatoria di merito il punteggio verrà assegnato sulla base dei seguenti criteri:

– valutazione del curriculum: fino ad un massimo di 15 punti;

– percorso di studi (anno d’iscrizione, media ponderata dei voti conseguiti): fino ad un massimo di 15 punti;

– conoscenza dell’inglese

In caso di parità sarà data precedenza al candidato più giovane.

I coordinatori della scuola si riservano la possibilità di incontrare i candidati per un colloquio.

 

 

esiti delle selezione

 

Le graduatorie di ammissione saranno pubblicate in questa pagina a partire dal 10 giugno 2014.

 

 

modalità di conferma

 

Sono ammessi a partecipare all’iniziativa gli studenti che occupano i primi dieci posti della graduatoria. Tali studenti sono tenuti a confermare la loro intenzione di partecipare all’iniziativa didattica entro e non oltre le ore 13.00 del giorno 11 giugno 2014, scrivendo una email agli indirizzi: international@iuav.it e egissi@iuav.it, federica.appiotti@iuav.it.

In caso di rinunce o mancate conferme, saranno ammessi gli studenti rimasti esclusi seguendo l’ordine indicato dalla graduatoria.

 

 

borsa di studio Erasmus IP

 

La borsa di studio IP Erasmus consiste in un contributo a copertura delle spese di soggiorno per l’intera permanenza del corso. Con tale contributo verrà coperto l’alloggio degli studenti presso uno studentato della Università Tecnica de Lisboa. Gli studenti avranno inoltre accesso alla mensa dell’Università stessa. Le spese di trasporto verranno rimborsate per un massimo di 450,00 euro, debitamente documentate (biglietti, carte di imbarco). Tale borsa non è compatibile con borse di studio finanziate da altri programmi europei (ad esempio Erasmus studio, Erasmus placement…) coincidenti con il periodo di svolgimento della scuola.

 

 

attribuzione di crediti formativi universitari

 

Agli studenti Iuav iscritti ai corsi di laurea magistrale in Pianificazione e Politiche per la città il territorio e l’ambiente, in Architettura e Innovazione e in Innovazione tecnologica e design per i sistemi urbani ed il territorio del Dipartimento di Progettazione e Pianificazione in Ambienti Complessi che partecipino con profitto alle attività della scuola superando l’esame finale, verranno assegnati 4 CFU formativi universitari nelle attività formative di tipologia D (a scelta dello studente).

 

Agli studenti Iuav iscritti ai corsi di laurea magistrale in Design del prodotto e della comunicazione visiva e in Scienze e tecniche del teatro del Dipartimento di Progettazione e Pianificazione in Ambienti Complessi che partecipino con profitto alle attività della scuola superando l’esame finale, verranno assegnati 4 CFU formativi universitari nelle attività formative di tipologia F .

 

Per gli studenti iscritti ai dottorati di ricerca l’acquisizione dei crediti nella carriera degli studenti avverrà a discrezione del collegio docenti del corso di dottorato.

 

 

informazioni

egissi@iuav.it