Undergraduate and graduate programmes offered by the University iuav of Venice:

Future Cities

 

LLP Erasmus Intensive Programme 2013-2014

 

21 agosto > 2 settembre 2014

Ljubljana, Slovenia

 

domande entro 7 luglio 2014

 

 

L’Università Iuav di Venezia bandisce 13 posti per l'anno accademico 2013-2014 per la partecipazione al Erasmus Intensive Programme “Future Cities” che si svolgerà a Ljubljana, Slovenia dal 21 agosto al 2 settembre 2014.

 

Per studenti regolarmente iscritti per l'anno accademico 2013-2014:

– ai corsi di laurea magistrale/specialistica della filiera di architettura del Dipartimento di culture del progetto

– al corso di laurea magistrale in architettura per il nuovo e per l’antico del Dipartimento di architettura costruzione e conservazione

 

 

contenuti formativi e organizzazione dell’IP

 

“Future Cities: demographic change and local differentiation. The impact of architecture as physical artifact on the urban development”.

 

Ljubljana è un esempio di città europea che mostra i contraccolpi della crisi economica del 2008. Anziché aver assunto la forma di un tessuto urbano coerente, in alcuni quartieri, la città appare fortemente frammentata. Le cosiddette developer ruins – le rovine degli immobiliaristi –, come carie, attivano un processo distuttivo che colpisce il paesaggio urbano. Sono cantieri in abbandono, nei quali le attività si sono interrotte per la mancanza di finanziamenti o per il fallimento di promotori e imprese. Spesso queste situazioni innescano contenziosi legali che bloccano per decenni ogni possiblie utilizzo dell’area.

 

Una di queste rovine – il tabacchificio “Tobačna Tovarna” – sarà il caso studio del workshop “Future Cities 2014”. Oggi, una parte cospicua dell’area è un cantiere in disuso; il resto è abitato da edifici storici e da fabbricati fatiscenti. Il sito versa in uno stato di indeterminatezza e non vi sono interessi o risorse economiche in grado di sostenerne lo sviluppo. L’workshop di Ljubljana si confronterà con questo ampio tema. Il tabacchificio “Tobačna Tovarna” è un esempio per individuare pratiche spaziali alternative capaci di interrompere lo stallo economico.

 

Maggiori informazioni sono reperibili ai link:

www.adip.tu-berlin.de/futurecities

www.futurecities.si

 

Tutte le attività del workshop si svolgeranno in lingua inglese. È pertanto richiesta una buona conoscenza della lingua. La frequenza è obbligatoria.

 

Il docente Iuav responsabile è Enrico Fontanari, il docente referente è Enrico Anguillari.

 

 

presentazione della candidatura

 

La domanda di ammissione deve essere redatta su apposito modulo allegato scaricabile

La candidatura deve essere fatta pervenire entro le ore 13 di lunedì 7 luglio 2014 all’Università Iuav di Venezia Archivio Generale di Ateneo Ufficio Protocollo Campo della Lana 601 – 30135 Santa Croce Venezia  aperto dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle ore 13

a) a mano

b) posta o corriere

Le domande spedite per posta devono pervenire entro il termine sopra indicato; pertanto non potrà far fede la data di partenza risultante dal timbro dell’ufficio postale accettante.

 

Ogni studente interessato a partecipare alla selezione dovrà allegare alla domanda:

– un portfolio in formato A4, max 10 pagine, riguardante gli esami progettuali o le esperienze svolti dal candidato, attinenti ai temi del workshop. Per ogni progetto presentato dovrà essere riportata la denominazione del laboratorio, workshop, corso, ecc. a cui fa riferimento, il nome del docente e il voto conseguito, oltre agli altri componenti del gruppo di progettazione

– copia di un documento di identità in corso di validità.

 

 

valutazione delle domande e redazione della graduatoria

 

La Commissione valutatrice sarà composta dai docenti: Enrico Fontanari, Enrico Anguillari.

 

La redazione della graduatoria di merito avverrà sulla base dei seguenti criteri: anno d’iscrizione (preferenza agli studenti in fase più avanzata del proprio percorso curriculare), valutazione del portfolio, media ponderata ed eventuale voto di laurea triennale per gli studenti del primo anno di laurea magistrale. In caso di parità si procederà a sorteggio.

 

 

esiti delle selezione

 

La graduatoria di ammissione sarà pubblicata in questa pagina venerdì 11 luglio 2014.

 

 

modalità di conferma

 

Sono ammessi a partecipare all’iniziativa gli studenti che occupano i primi tredici posti della graduatoria. Tali studenti sono tenuti a confermare la loro intenzione di partecipare all’iniziativa didattica entro e non oltre le ore 13 del giorno lunedì 14 luglio 2014, scrivendo una e-mail agli indirizzi: international@iuav.it e enrico.anguillari@iuav.it.

 

In caso di rinunce o mancate conferme, saranno ammessi gli studenti rimasti esclusi seguendo l’ordine indicato dalla graduatoria.

 

 

borsa di studio Erasmus IP

 

La borsa di studio IP Erasmus è un contributo comunitario alle spese che gli studenti sosterranno all’estero. Ciascun studente selezionato a partecipare ha diritto alla copertura delle spese di soggiorno e a un rimborso del 90% del costo complessivo di viaggio di andata e ritorno.

 

Le spese di viaggio verranno rimborsate a seguito di consegna all’Università Iuav di Venezia dei giustificativi di trasporto (biglietti in originale di bus o treno). L’organizzazione del viaggio è a carico dello studente.

 

Per il soggiorno verrà prenotata la stanza in ostello da parte dell’Università di Ljubljana. Non è compresa la fornitura di lenzuola e asciugamani.

 

 

attribuzione di crediti formativi universitari

 

Agli studenti Iuav che partecipino con profitto alle attività del workshop superando l’esame finale, verranno assegnati 4 crediti ETCS di tipo D formativi universitari (comprendono la frequenza al workshop internazionale ed, eventualmente, una successiva settimana per la rielaborazione dei materiali finalizzata alla pubblicazione degli stessi, da svolgersi a Venezia e da concordare con i docenti Iuav) da spendere nelle attività formative a scelta dello studente.

 

 

informazioni

Enrico Anguillari

email enrico.anguillari@iuav.it