Undergraduate and graduate programmes offered by the University iuav of Venice:

Cogenerative design strategies for a sustainable urban metabolism

 

workshop dell’Erasmus Intensive Programme 2013/2014

 

23 marzo > 6 aprile 2014

Barcellona

 

4 crediti formativi universitari da spendere nelle attività formative a scelta dello studente

 

domanda di partecipazione

entro il 16 dicembre 2013

 

 

procedura selettiva

 

È aperta la procedura selettiva per l’ammissione al workshop dell’Erasmus Intensive Programme “Cogenerative design strategies for a sustainable urban metabolism”, realizzato nell’ambito del Lifelong Learning Programme Erasmus a.a 2013/2014, che si svolgerà a Barcellona dal 23 marzo al 6 aprile 2014, con il coordinamento della Faculty of Architecture dell’Université Libre de Bruxelles e la partecipazione dell’Università Iuav di Venezia, l’Universitat Politècnica de Catalunya e l’Erasmushogeschool Brussel ‘Vrije Universiteit Brussel’.

 

I posti disponibili, per gli studenti Iuav regolarmente iscritti per l’a.a. 2013/14 al terzo anno del corso di laurea in scienze dell’architettura, insegnamento di urbanistica di Maria Chiara Tosi, sono 15.

 

Gli studenti che supereranno la selezione, che svolgeranno alcune attività didattiche preliminari all’interno del corso di urbanistica e che porteranno a termine con profitto il workshop riceveranno un contributo secondo quanto stabilito dal progetto finanziato dall’Agenzia Nazionale Lifelong Learning Programme Erasmus per le spese di:

> soggiorno a Barcellona (dal 23 marzo al 6 aprile 2014), pari a 312,45 € complessivi per i 14 giorni di permanenza;

> viaggio di andata e ritorno, rimborsabile al 75% del costo complessivo fino a un massimo di 150,00 €.

 

In relazione ai tempi di svolgimento workshop, l’organizzazione del viaggio è a carico dello studente. Per il soggiorno verrà prenotata la stanza in ostello da parte dell’università coordinatrice.

 

Parteciperanno inoltre al workshop 40 studenti e 10 docenti provenienti dalla Facoltà di architettura dell’Université Libre de Bruxelles, dalla Universitat Politècnica de Catalunya e dall’Erasmushogeschool Brussel ‘Vrije Universiteit Brussel’

 

Le domande di ammissione, redatte su apposito modulo, scaricabile tra i materiali di questa pagina, possono essere consegnate a mano (nei seguenti orari: dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13) o spedite per posta, all’indirizzo Università Iuav di Venezia – Ufficio Protocollo, Santa Croce Campo della Lana 601, 30135 Venezia aperto dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle ore 13, entro il 16 dicembre 2013 in busta chiusa con l’indicazione Selezione Erasmus Intensive Programme “Cogenerative design strategies for a sustainable urban metabolism”.

 

 

contenuti formativi e organizzazione della scuola

 

L’Intensive Program sarà un workshop di due settimane interdisciplinare, che coinvolge docenti e studenti con diversa provenienza (architettura, urbanistica, geografia, antropologia, sociologia, ecc.) e livelli di formazione (dal corso di laurea triennale fino al post-dottorato) nell'esplorare la questione delle strategie di progettazione urbana cogenerative.

 

In tempo di crisi, la forte pressione ambientale e la maggiore consapevolezza dell'importanza di tradurre gli accordi di Kyoto in azioni concrete, sono i fattori chiave verso un futuro sostenibile per città e territori. Per la prima volta nella storia, più della metà della popolazione mondiale vive in aree urbane. Le città ora rappresentano il 75% del consumo energetico e il 75% delle emissioni di carbonio. Al fine di ridurre la loro dipendenza da risorse esterne e consumo di energia e raggiungere maggiori livelli di autonomia e sostenibilità, è necessaria una riconcettualizzazione degli spazi per dell’abitare e della  produzione e loro relazioni all'interno della città.

 

In epoca proto-industriale e nelle prime fasi dell’industrializzazione, produzione e consumo (e riciclo) erano tutte concettualizzate come parti dello stesso processo. E ciò ha portato a collocare in prossimità gli spazi per la produzione e gli spazi per vivere sfocandone la differenza. La ricostruzione tra le due guerre e successiva alla II guerra mondiale porta ad una maggiore segregazione delle funzioni, che ha culminato nella dismissione e spostamento dei siti di produzione dalla città verso la periferia e la loro sostituzione con zone residenziali mono-funzionali. Tuttavia, alla luce delle sfide che il XXI secolo pone, i territori urbani dovranno essere concettualizzati come capaci di chiudere il loop di produzione-consumo-rifiuto di energie, materiali e acqua in modo efficiente. Il metabolismo urbano così sta emergendo come un approccio globale, incentrato sulla descrizione e analisi dei flussi di acqua, di materiali e di energia all'interno delle città, che permette di indicare possibili strategie di cogenerazione tra diversi flussi urbani.

 

L’Intensive Programme mira a una comprensione olistica del metabolismo urbano e alla sua applicazione nell'alterazione delle nostre città, a scale diverse e interdipendenti, al fine di raggiungere una condizione di maggiore resilienza delle nostre regioni urbane.

 

 

requisiti di ammissione

 

Possono presentare domanda di ammissione al workshop dell’Erasmus Intensive Programme gli studenti regolarmente iscritti per l’anno accademico 2013/14 al terzo anno del corso di laurea in scienze dell’architettura, insegnamento di urbanistica di Maria Chiara Tosi.

 

 

valutazione delle domande e redazione della graduatoria

 

Nel caso il numero di domande pervenute superasse i posti disponibili, verrà redatta una  graduatoria di merito sulla base dei seguenti criteri: anno d’iscrizione (preferenza agli studenti in fase più avanzata del proprio percorso curriculare), media ponderata. In caso di parità si procederà a sorteggio presieduto da Maria Chiara Tosi.

 

 

pubblicazione delle graduatorie

 

Le graduatorie di ammissione saranno pubblicate in questa pagina web a partire da giovedì 19 dicembre 2013.

 

 

modalità di conferma

 

Sono ammessi a partecipare all’iniziativa gli studenti che occupano i primi 15 posti della graduatoria. Tali studenti sono tenuti a confermare la loro intenzione di partecipare all’iniziativa didattica entro e non oltre le ore 13 del giorno 20 dicembre 2013, scrivendo una email agli indirizzi: international@iuav.it e mariachiara.tosi@iuav.it

 

In caso di rinunce o mancate conferme, saranno ammessi gli studenti rimasti esclusi seguendo l’ordine indicato dalla graduatoria.

 

 

attribuzione di crediti formativi universitari

 

Agli studenti Iuav che partecipino con profitto al workshop dell’Erasmus Intensive Programme, sulla base del jury finale tenuto dai docenti responsabili dello stesso workshop e dagli altri docenti e tutor partecipanti, verranno assegnati 4 crediti formativi universitari da spendere nelle attività formative a scelta dello studente.