Undergraduate and graduate programmes offered by the University iuav of Venice:

Atelier International de l'Architecture Construite + EXTRA ITALY

 

 

I lavori prodotti dagli studenti nel corso dell'atelier sono esposti nella mostra:

 

"World Students Rethink Nihonbashi"

AIAC International Architecture Design Studio 2013 Exhibition

 

29-30 marzo 2014

Tokyo

 

per saperne di più >>

 

 

marzo > settembre 2014

 

destinatari

studenti regolarmente iscritti per l’anno accademico 2013/14 ai corsi di laurea specialistica e magistrale in Architettura e al corso di laurea magistrale in Architettura e culture del progetto

 

 

procedura selettiva

 

È aperta la procedura selettiva per l’ammissione la partecipazione di un gruppo di studenti Iuav al concorso internazionale di progettazione per studenti "Atelier International de l'Architecture Construite" e al laboratorio di laurea "EXTRA ITALY. Export Strategies from Italy". Le attività si svolgeranno nel periodo marzo / settembre 2014. I docenti responsabili per l’Università Iuav di Venezia saranno Benno Albrecht, Enrico Fontanari, Sara Marini.

 

I posti disponibili per gli studenti Iuav sono 12, destinati a studenti regolarmente iscritti per l’anno accademico 2013/14 ai corsi di laurea specialistica e magistrale in architettura e al corso di laurea magistrale in architettura e culture del progetto.

 

La domanda di ammissione dovrà essere inviata per posta elettronica all’indirizzo marini@iuav.it entro le ore 12 del 20 dicembre 2013.

Alla domanda di ammissione dovrà essere allegato:

> portfolio progetti (file in pdf, massimo 5 Mb, massimo 10 facciate A3 orizzontale)

> curriculum vitae e indirizzo e-mail (file in pdf, 1 facciata A4 verticale)

> media dei voti fin ad ora sostenuti (file in pdf, 1 facciata A4 verticale).

 

 

contenuti formativi e organizzazione della scuola

 

L'Atelier International de l'Architecture Construite vede coinvolta una rete di università europee, asiatiche e americane. L'atelier è strutturato come momento di confronto con altre realtà universitarie e con altre culture del progetto, ma anche come competizione di progettazione per studenti. L'area di progetto che verrà affrontata nell'atelier quest'anno è un brano di tessuto urbano nella città di Bogotà.

 

Il laboratorio di laurea EXTRA ITALY. Export Strategies from Italy si occupa di sviluppare strategie impostate sulla cultura progettuale italiana che siano esportabili in altre situazioni territoriali. Il laboratorio è articolato come un luogo di ricerca dove si indagano atteggiamenti architettonici italiani virtuosi e le possibili applicazioni delle stesse strategie in contesti internazionali, individuati in collaborazione con l'atelier. I risultati di queste ricerche sono raccolte in pubblicazioni edite al termine del percorso Atelier+laboratorio di laurea EXTRA ITALY.

 

A inizi marzo 2014 inizierà il lavoro del gruppo Iuav che proseguirà con incontri cadenzati fino alla presentazione finale dei progetti a settembre a Parigi, gli elaborati potranno essere ulteriormente approfonditi in incontri successivi alla chiusura dell'atelier e sviluppati come tesi di laurea all'interno del laboratorio EXTRA ITALY. A fine aprile si terrà presso la Universidad de Los Andes (Bogotà) l'inaugurazione dell'atelier, a cui parteciperanno tutti i gruppi coinvolti, e il sopralluogo all'area di progetto. A settembre si terrà la mostra finale e la proclamazione dei vincitori del concorso dell'atelier presso l'ETSA di Madrid.

 

 

requisiti di ammissione

 

Possono presentare domanda di ammissione gli studenti regolarmente iscritti per l’anno accademico 2013/14 ai corsi di laurea specialistica e magistrale in architettura e al corso di laurea magistrale in architettura e culture del progetto.

 

 

pubblicazione delle graduatorie

 

Le graduatorie di ammissione saranno pubblicate in questa pagina a partire dal 18 gennaio 2014.

 

 

attribuzione di crediti formativi universitari

 

Agli studenti che partecipino con profitto alle attività della scuola superando l’esame finale, verranno assegnati i crediti del tirocinio più 4 crediti formativi universitari nelle attività formative di tipologia D (a scelta dello studente). Sarà inoltre possibile per gli studenti che lo desiderino svolgere la tesi di laurea come prosecuzione del lavoro dell’atelier nel laboratorio di laurea EXTRA ITALY.