Undergraduate and graduate programmes offered by the University iuav of Venice:

Architettura nel deserto

 

workshop interfacoltà

 

1 > 10 settembre 2013

Universidad de Lima, Lima, Perù

 

posti disponibili:  10

 

ammissione

Possono presentare domanda di ammissione gli studenti regolarmente iscritti per l’anno accademico 2012/13 al terzo anno del corso di laurea in Scienze dell’architettura e corso di laurea magistrale in Architettura

 

attribuzione di crediti formativi

4 crediti formativi universitari tipologia D e i crediti del tirocinio

 

pubblicazione graduatorie

Le graduatorie di ammissione saranno pubblicate sul sito web dell’Università IUAV di Venezia all’indirizzo http://www.iuav.it a partire dal 12 luglio 2013

 

La data di scadenza è stata prorogata al 17 luglio 2013

Verrà erogato un contributo finanziario di 500 euro per ogni studente partecipante che completi con profitto le attività

 

scadenza presentazione domande

Le domande di partecipazione, redatte su apposito modulo, vanno consegnate entro il 17 luglio 2013 presso la portineria della sede di campo della Lana, nei seguenti orari: dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 17.30.

Le domande potranno essere spedite per posta o corriere, ma dovranno comunque pervenire entro il termine sopra indicato; non potrà fare fede la data di partenza risultante dal timbro dell’ufficio postale accettante.

 

 

L’iniziativa è promossa da

Università Iuav di Venezia - Dipartimento di Culture del Progetto

Universidad de Lima, Lima Perù

 

 

La storia del Perù si sviluppa attraverso il susseguirsi e il sovrapporsi di importanti civiltà che hanno lasciato segni importantissimi del loro passaggio, dai Moche agli Incas, in città come Chan Chan o Cuzco o in una diffusa presenza di interventi, infrastrutturali, sacrali o legati alla pratica dell’agricoltura, che hanno fortemente segnato la geografia del paese.

In particolare il tema del workshop, consiste nella progettazione di un museo della civiltà Nazca, una delle culture pre-incaiche, sviluppatasi tra il 300 a.c e il 500 d.c. nella regione desertica che oggi da essa prende nome (tra i materiali un’immagine del deserto di Nazca), da collocare nei pressi delle famose Linee Nazca e della città di Cahuache da cui provenivano gli artefici dei monumentali disegni.