Undergraduate and graduate programmes offered by the University iuav of Venice:

Sommerakademie 2010 Venezia - Firenze- Dortmund - Hamburg

seminario di progettazione aperto a tutti gli studenti clasArch e claMarch

 

Settore scientifico disciplinare: ICAR/14

Crediti: 4, tipo D (liberamente scelti)

Periodo di svolgimento: 4-18 settembre 2010

Sede: Venezia

Responsabile workshop Iuav: arch. Luigi Pavan (docente a contratto Iuav, dott.ric. ICAR 14) con arch. Giacomo Calandra di Roccolino (Iuav, dott.ric. ICAR 14);

Responsabili Sommerakademie 2010: prof. Christoph Mäckler (ordinario Technische Universität Dortmund), prof. Paolo Fusi (ordinario Hafen City Universität Hamburg), prof. Francesco Collotti (associato fac. Architettura, Firenze); prof. Marco Pogacnik (ricercatore Iuav);

Numero massimo partecipanti: 10 studenti IUAV

Lingue del seminario: italiano, inglese e tedesco

 

Scadenza per la presentazione della domanda: 3 settembre 2010

Per l'iscrizione scrivere una mail a luigi.pavan@iuav.it

 

tema del seminario:

Plätze in Venedig - “Piazze” a Venezia: facciata, materiale e proporzione del campo veneziano

II tema della Sommerakademie 2010 (Internationale Sommerakademie Venedig) riguarda la conformazione degli spazi pubblici veneziani e della facciata urbana in particolare. Tale tema verrà introdotto da incontri e visite che, partiti da prospettive e approcci diversi, offriranno una panoramica dello spazio aperto sotteso al tessuto edilizio di Venezia e forniranno ai partecipanti gli strumenti per cogliere i caratteri specifici del luogo loro assegnato individuandone i “capisaldi” concettuali, gli elementi comuni con altri spazi simili e le caratteristiche legate al loro ruolo urbano. Contestualmente alla ricerca storica e bibliografica, si porterà avanti il rilievo tramite schizzi e disegni da confrontare con rilievi eventualmente esistenti delle facciate, in modo da stabilire proporzioni e rapporti tra dimensioni del campo e facciate di palazzi e/o chiese, nel tentativo di comprendere la genesi delle forme dell'architettura veneziana. Una parte dell'analisi sarà anche dedicata alla lettura della “funzione” del campo e come essa si sia evoluta nel corso della storia della città. L'ultima parte del lavoro prevede la progettazione di un manufatto sul campo preso in esame dal singolo gruppo che dovrà tener conto, quale esito, delle analisi e dei ragionamenti condotti durante il workshop.

 

obiettivi

Più obiettivi convergono a sostenere la proposta seminariale: per gli studenti tedeschi rappresenta l'occasione di conoscere una realtà per loro nuova e particolare come quella veneziana misurandosi con la realizzazione di un progetto che si ponga in rapporto con il tessuto storico nel dialogo tra i nuovi elementi progettati e i manufatti preesistenti. Per gli studenti italiani sarà l'opportunità di progettare nella città storica, confrontandosi attivamente con il modus operandi dei colleghi stranieri. Alla fine del seminario si terrà la presentazione/mostra degli esiti progettuali della Sommerakademie.

 

programma delle attività

Gli studenti tedeschi (circa 24) saranno divisi in gruppi di due cui sarà affiancato uno studente italiano. Ad ogni gruppo così composto verrà assegnato un Campo di Venezia sul quale verrà condotta, durante la prima settimana, un'analisi di tipo storico e compositivo attraverso schizzi dal vero, ridisegno e analisi attraverso la lettura dei manufatti. La seconda settimana sarà invece dedicata allo sviluppo di un progetto che riguarderà l'inserimento di un nuovo manufatto all'interno del campo o la riorganizzazione del campo stesso. I campi selezionati sono:

 

1          Campo Santa Maria Formosa

2          Campo San Giovanni e Paolo

3          Campo San Zaccaria

4          Campo dei Frari

5          Campo Santa Margherita

6          Campo Santa Maria Nova

7          Campo Ghetto Nuovo

8          Campo San Giacomo dell'Orio

9          Campo Sant'Angelo

10        Campo Santo Stefano

11        Campo San Barnaba

12        Campo Bandiera e Moro

13        Campo dell'Angelo Raffaele

 

Lezioni:

sabato 4 settembre

h. 15.00:  arrivo a Venezia

h. 17.00:  apertura della Sommerakademie, introduzione del Prof. Mäckler, percorso serale lungo i campi veneziani;

 

domenica 5 settembre

h. 10.00:  corso di disegno; primi schizzi dei campi e campagna fotografica;

h. 15.00:  Regata Storica;

 

lunedì 6 settembre

h. 09.00:  rilievi di massima e planimetria dei campi a scala 1:100; analisi spaziale;

h. 18.00:  lezione del Prof. Paolo Fusi (HCU Hamburg): titolo da definire

 

martedì 7 settembre

h. 09.00:  escursione a Verona: visita delle principali piazze ed edifici del centro storico;

 

mercoledì 8 settembre

h. 09.00:  schizzi della spazialità dei campi veneziani, studi proporzionali e di copertura;

h. 18.00:  lezione del Prof. Müller (TU Dortmund): “Über das Schummeln in der Architekturdar-stellung”

 

giovedì 9 settembre

h. 10.00:  disegni delle facciate, schizzi in scala; schizzi degli edifici più importanti;

h. 18.00:  lezione del Prof. Pavan (Iuav): “Caratteri spaziali ed architettonici  dei campi veneziani:  una lettura morfologica”

 

venerdì 10 settembre

h. 10.00:  dettagli di facciata;

h. 18.00:  lezione da definire;

 

sabato 11 settembre

h. 10.00:  schizzi e acquarelli di materiali, strutture, cromatismi e tessiture laterizie;

h. 18.00:  lezione del Prof. Francesco Collotti (Univ. Firenze): titolo da definire;

 

domenica 12 settembre

h. 10.00:  approntamento di un progetto di facciata, pianta e sezione scala 1:50;

 

lunedì 13 settembre

h. 10.00:  lavoro progettuale: sviluppo di dettagli con materiali, scala 1:5 e 1:1;

h. 18.00:  lezione del Prof. Christoph Mäcker (TU Dortmund): “Die Sieben regeln der Fassadengestaltung” (Le sette regole di formazione di una facciata)

 

martedì 14 settembre

h. 08.00:  modello del rilievo alla scala 1:50 o 100;

h. 18.00:  lezione del Prof. Marco Pogacnik (Iuav, Venezia): “Vicenza/Palladio”

 

mercoledì 15 settembre

h. 09.00:  escursione a Vicenza: villa Rotonda, villa Valmarana, Teatro Olimpico, palazzo Chiericati, piazza Duomo;

 

giovedì 16 settembre

h. 10.00:  lavoro progettuale e preparazione in vista del colloquio d'esame: rappresentazioni,  layout;

 

venerdì 17 settembre

h. 15.00:  presentazione dei lavori, valutazione collegiale ed esame;

h. 18.00:  conclusione;

 

 

elaborati

Per poter sostenere la discussione finale il lavoro dello studente dovrà concretizzarsi nella produzione dei seguenti elaborati:

Disegni e schizzi:           taccuino di schizzi (tipologia delle facciate e studi di proporzioni);

planimetria a scala 1:1000

dettagli a scala 1:5 e 1:1 che illustrino tecniche e materialità dell'opera nel rapporto tra antico e nuovo;

 

Modello dello sviluppo delle facciate in cartonlegno, scala 1:50 o 100 con inserimento progettuale;

 

Testi: breve relazione d'analisi tipo-morfologica e di progetto;

 

 

bibliografia orientativa

 

Storia e senso di Venezia

 

Sergio Bettini, Venezia, nascita di una città, Electa, Milano 1978

Giorgio Bellavitis, Giandomenico Romanelli, Venezia, Laterza ed, Bari Roma 198

Ennio Concina, Storia dell'architettura di Venezia. Dal 7° al 20° secolo, Electa Milano 2004

Egle Trincanato, Su Venezia e la laguna veneta, Officina edizioni, Roma 1997

 

Concezione urbana di Venezia

Saverio Muratori, Studi per una operante storia urbana di Venezia, Roma 1960

Gianni Fabbri, Venezia, quale modernità, Franco Angeli ed. Milano 2005

Gianni Fabbri, Progetto Venezia, Cluva ed.,Venezia 1980

 

Aspetti della storia edilizia

 

G. Perocco, A. Salvadori, Civiltà di Venezia, volume 1, Venezia 1976

Edoardo Arslan, Venezia gotica, Electa, Milano 198

Paolo Maretto, Edilizia gotica veneziana,  Ist.Poligr. dello Stato, Roma 1960

Manfredo Tafuri, Venezia e il Rinascimento, Einaudi Torino 1985

Egle Trincanato, Venezia minore, Filippi ed., Venezia 1972 (1a 1948)

Giorgio Gianighian, Paola Pavanini, Dietro i palazzi, Arsenale ed., Venezia 1984

Giuseppe Cristinelli, Cannaregio, un sestiere di Venezia, Officina ed., Roma 1987

monografico della rivista “Rassegna” n.22, a cura di Magnani e Vall, Milano 1979

 

Episodi architettonici in tempi recenti

Marco De Michelis (ed.), Venezia, la nuova architettura, Skira, Milano 1999

 

Schizzi e viste di Venezia in

Ugo Pizzarello e E.Capitanio, Guida alla città di Venezia, L'altra riva, Venezia 1986-90