triennali 15-16

architettura: tecniche e culture del progetto

direttore

direttore

Giuseppe D’Acunto

 

classe

L-17 Scienze dell’architettura

 

 

Il corso di studi in Architettura: Tecniche e Culture del Progetto ti propone un efficace equilibrio tra attivitā formative di forte sperimentazione progettuale e apporti disciplinari diversi

Il corso di studi in Architettura: Tecniche e Culture del Progetto ti propone un efficace equilibrio tra attivitā formative di forte sperimentazione progettuale e apporti disciplinari diversi. Il confronto tra teoria e pratica, tra sapere e saper fare, consente una costante verifica dell’apprendimento. Nel laboratorio d’anno potrai sperimentare e  verificare  concretamente le conoscenze acquisite. I workshop e i corsi monodisciplinari ti aiuteranno a costruire un percorso formativo ricco e articolato, che favorisce la maturazione di capacitā sia critiche, sia pratico operative. Il passaggio dall’insegnamento all’apprendimento e alla sua verifica č un elemento centrale dell’intero processo formativo che viene valorizzato in particolare attraverso seminari di discussione e di confronto.

 

La professione

Potrai esercitare la professione di architetto e ottenere l’abilitazione come architetto junior iscritto all’Albo professionale degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti, Conservatori / sezione B. Potrai collaborare alle attivitā di progettazione, direzione dei lavori, stima e collaudo di opere edilizie e opere pubbliche; progettare e dirigere i lavori, effettuare vigilanza, misura, contabilitā, liquidazione, relative a costruzioni civili semplici, con metodologie standardizzate e rilievi sull’edilizia attuale e/o storica.