MAGISTRALI

pianificazione e politiche per la città, il territorio e l'ambiente

coordinatore

 

 

coordinatore

Francesco Musco

 

classe

LM-48 Pianificazione territoriale urbanistica e ambientale

 

 

corso di studi ad accesso

libero per i candidati comunitari ed extracomunitari regolarmente soggiornanti in Italia

programmato per i candidati extracomunitari residenti all’estero:

 

 

curriculum Ambiente >>

curriculum Ambiente >>
(Environmental planning and resiliece)


curriculum Città – Territorio – Paesaggio >>
(Territorial planning and landscpe)



studiare urbanistica e pianificazione a Venezia

La prima scuola di urbanistica in Italia è nata all’Università Iuav di Venezia quasi cinquant’anni fa.

La pianificazione e l’urbanistica si occupano di questioni che sono parte della nostra vita: ai temi classici della qualità ambientale, territoriale, urbana e paesaggistica, oggi si associano quelli del rapporto locale-globale, delle migrazioni, delle interazioni tra economia e società, dei cambiamenti climatici, della gestione degli eventi estremi e della riduzione dei rischi, delle fonti energetiche alternative, del trattamento dei rifiuti, con l’impiego delle più avanzante tecnologie offerte dalla GIScience, per progettare le città del domani in uno scenario globale di profondo mutamento.

I corsi di laurea in Pianificazione e Urbanistica a Venezia rappresentano un’esperienza di alta formazione, per inserirsi in un mondo del lavoro che richiede sempre più saperi specialistici per progettare e pianificare le trasformazioni delle città e del territorio.

 

il corso di laurea

Obiettivo principale del corso di laurea magistrale in Pianificazione e politiche per la città, il territorio e l’ambiente è formare professionisti capaci di contribuire all’analisi delle più complesse dinamiche urbane, territoriali e ambientali e alla progettazione, redazione e valutazione di progetti, piani, programmi e politiche, a tutte le scale.

Il corso di laurea magistrale si articola in due indirizzi direttamente connessi alle competenze richieste dal mercato del lavoro e ai temi dell’attuale dibattito culturale, offrendo una buona parte dei percorsi formativi in lingua Inglese e un ampio ventaglio di insegnamenti a scelta:

Città – Territorio - Paesaggio. L’indirizzo approfondisce i temi della progettazione e pianificazione del territorio e del paesaggio in rapporto alla salvaguardia dell’heritage e alle nuove sfide nel governo del territorio e della città.

Ambiente. Il percorso affronta la pianificazione e la progettazione urbanistica in una prospettiva di resilienza, interagendo con competenze avanzate di pianificazione energetica e per la definizione di politiche ambientali, a partire da uno scenario climatico globale in rapido cambiamento.

La didattica è organizzata in corsi frontali e laboratori in Italiano e in Inglese.

Una solida rete di atenei internazionali e di città offre l’opportunità di periodi di studio e tirocinio in numerosi paesi (anche per la tesi di laurea) e una connessione diretta con il mercato del lavoro. L’offerta didattica si completa con workshop internazionali sperimentali offerti annualmente.

 

Il corso ha assunto negli ultimi anni un forte profilo internazionale. Al consolidato percorso dell’European Master Course in Planning and Policies for Cities, Environment and Landscape (PPCEL), che permette di ottenere oltre al titolo di Laurea magistrale anche il Master Europeo congiunto con le università di Barcellona (UAB, Geografia), Girona (Geografia e Scienze Ambientali), Lisbona (Architettura) e Sassari (Architettura), si affiancano ora i doppi titoli (dual degree program) in Urban Planning con la prestigiosa Tongji University of Shanghai – College of Architecture & Urban Planning e con l'Université de Reims – Champagne Ardenne – Institut d’Aménagement des Territoires, d’Environnement et d’Urbanisme, L'attività didattica è organizzata in corsi frontali e laboratori in Italiano e in Inglese.

 

dopo la laurea

La laurea magistrale permette di sostenere l’esame di stato per la sezione A dell’ordine professionale degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori e svolgere la professione di Urbanista/Planner.

Sono vari i profili nei quali trovare collocazione professionale. Tra questi si segnalano: progettista di piani urbanistici, territoriali e paesaggistici a tutte le scale, progettista e coordinatore di piani settoriali e sperimentali (piani per lo sviluppo locale, piani ambientali, piani comunali delle acque, piani energetici, piani per la protezione civile e per l’emergenza, piani d’azione locale per l’energia sostenibile, piani di adattamento al cambiamento climatico, piani per lo spazio marittimo), progettista di piani strategici, progettista di politiche pubbliche, consulente per l’analisi urbanistica e territoriale, esperto di processi valutativi per piani e progetti  (VAS – ViA – VinCa), tecnico senior in sistemi informativi territoriali, nell’informazione spaziale e nella GIScience.

La forte internazionalizzazione del corso di studi garantisce una solida preparazione per lavorare anche all’estero e presso organizzazioni internazionali.

 

 

insegnamenti

 

corsi comuni

City Planning & Policy Design Studio: Francesca Gelli, Filippo Magni

Diritto della città, dell’ambiente e del paesaggio: Giuseppe Piperata

Funzioni e struttura del verde nella città e nel territorio: Leonardo Filesi

GIScience for Spatial Planning: Denis Maragno

Planning and Design for the Regional: Stefano Munarin

Sistemi informativi territoriali e telerilevamento: da assegnare

Teorie dell’urbanizzazione e della pianificazione territorial:e Luciano Vettoretto

Tirocinio

Prova finale

 

 

curriculum Città – Territorio – Paesaggio

(Territorial planning and Lndscpe)

Economics of the Regional City: Margherita Turvani

Territorial & Landscape Planning and Design Studio: Anna Marson

Transport Planning: Silvio Nocera

 

 

curriculum Ambiente

(Environmental planning and resiliece)

Energy Planning and Cities: Piercarlo Romagnoni

Politiche per l’ambiente: Matelda Reho

Tutela e progettazione di sistemi ambientali: Leonardo Filesi

Urban and Spatial Resilience Studio: Francesco Musco

 

 

corsi a scelta

Disaster planning and post-disaster rebuilding: da assegnare

Logistica and supply chain management: Marco Mazzarino

Planning with NEXUS: Water, Food and Energy: Matelda Reho

Spatial Planning and Design for Climate Change Francesco Musco e Filippo Magni

Urbanization and planning in an international perspective: da assegnare