triennali 15-16

design della moda e arti multimediali - curriculum design della moda

corso di laurea magistrale

corso di laurea magistrale

direttore

Angela Vettese

 

classe

LM-65 Scienze dello spettacolo e produzione multimediale

 

 

1° tornata

numero posti disponibili: 86

> moda: 37 (32+5)

> arti visive: 49 (42+9)

iscrizioni: 7 giugno > 3 settembre 2018

colloquio: dal 3 settembre 2018

 

se i posti disponibili non verranno coperti si procederā con una seconda tornata

 

2° tornata

numero posti disponibili: verrā pubblicato il 18 dicembre 2018

iscrizioni: 18 dicembre 2018 > 24 gennaio 2019

 

 

curriculum Arti visive >>

curriculum Arti visive  >>

 

curriculum Moda >>

 

 

Il corso di laurea magistrale in Arti visive e Moda risponde alla crescente domanda di figure di alto profilo culturale e artistico che possono interagire con analoghi profili europei per dirigere i processi ideativi e produttivi che determinano la creazione di un evento nel campo delle arti visive e della moda.

La produzione e la progettazione di tali eventi non si limitano alla creazione e alla produzione di artefatti, performance, abbigliamento e eventi di moda, ma si estendono alle pratiche curatoriali in gallerie e musei, all'esercizio della critica e della storia dei fenomeni artistici, alle pratiche dell'editoria specializzata, della consulenza culturale, all'assunzione di funzioni di direzione artistica di festival, istituzioni culturali e di coordinamento dei processi creativi nel mondo della moda.

La didattica č articolata in laboratori sperimentali, in corsi e seminari teorico-critici destinati a fornire strumenti adeguati e continuamente aggiornati nei campi delle conoscenze storiche, critiche e metodologiche delle discipline artistiche, delle filosofie delle arti e delle scienze sociali.

Nei laboratori avrai la possibilitā di sviluppare sia progetti individuali che progetti di gruppo. Le aree tematiche possono essere di volta in volta determinate dall'attivazione di specifiche collaborazioni con aziende, enti e fondazioni pubbliche e private, musei.
La didattica si svolge parzialmente, per quanto riguarda attivitā laboratoriali e seminariali, in lingua inglese.


Il corso di laurea si imposta su di un intreccio continuo tra conoscenze teoriche e capacitā pratiche, cosa che rende un unicum questo percorso di studi sul territorio nazionale, ed č rivolto sia a coloro che intendano dedicarsi alle pratiche artistiche della moda e dei discorsi visuali, sia a chi intenda dedicarsi all'esercizio storico-critico e alle pratiche curatoriali nei medesimi ambiti.

 

Il corso di studi offre due curricula, Moda e Arti, nei quali l'insegnamento si articola in blocchi tematici di corsi monodisciplinari e corsi laboratoriali.