Tesi di specializzazione

Tesi di specializzazione

 

La tesi di specializzazione rappresenta il filo conduttore dell’intero percorso di studi offerto dalla Scuola. 

 

Il lavoro di tesi vale 16 crediti formativi universitari e consiste in un progetto d’intervento – per quantità e qualità degli elaborati condotto a livello esecutivo – che può riguardare un’architettura, un complesso edilizio, un settore urbano, un’area d’interesse paesistico ed ambientale.

 

Durante il primo semestre, lo specializzando è chiamato a scegliere il proprio tema, avvalendosi del supporto dei docenti della SSIBAP e di un’apposita attività di tutoraggio che può essere in inglese o in italiano. Per l’individuazione del tema è possibile sia proporre un caso a scelta, sia attingere ai protocolli d’intesa, alle convenzioni e alle reti di rapporti nazionali e internazionali stipulate dall’Università Iuav di Venezia.

 

Nell’arco del biennio, il tema di tesi viene gradualmente approfondito nell’ambito dei vari insegnamenti, seminari e laboratori intensivi. Quest’ultimi sono previsti alla fine di ogni semestre e consistono in momenti di applicazione al caso studio dello specializzando dei metodi, degli strumenti di analisi e dei criteri di intervento appresi durante i corsi.
I laboratori rappresentano anche importanti momenti di confronto tra gli studenti e i docenti e sono coordinati dal Direttore della Scuola.

 

Contenuto e articolazione, qualitativa e quantitativa, dell’elaborato di tesi sono definiti da ciascun allievo con i diversi docenti e discussi con il tutor di riferimento, scelto dall’allievo nei primi mesi di attività.