Dopo la Scuola

Dopo la Scuola

 

 

 

bacheca delle opportunità

 

Il Career Service offre agli studenti la possibilità di visionare le richieste di tirocinio e lavoro che vengono pubblicate dagli enti, pubblici o privati, all’interno dello sportello internet dell’Università Iuav di Venezia.

 

Le richieste rimangono pubblicate per un periodo concordabile; gli studenti possono candidarsi direttamente attraverso la propria area privata, con le proprie credenziali Spin, inserendo anche la documentazione richiesta dagli enti.

 

Il Career Service si occupa della raccolta e della selezione delle candidature. Le più attinenti al ruolo ricercato vengono inviate alle aziende che hanno pubblicato le opportunità.

 

La bacheca è consultabile qui.

 

 

 

carta dei servizi

 

La Carta dei Servizi è il documento che descrive le funzioni e le attività svolte dal Career service dell’Università Iuav di Venezia, formalizzando gli impegni dell’ateneo ed i diritti degli utenti.

 

La Carta dei servizi rappresenta un passo fondamentale per instaurare un rapporto trasparente con i propri utenti e per facilitare il processo di erogazione delle prestazioni che avviene nel rispetto dei principi di eguaglianza, imparzialità, continuità, diritto di scelta, partecipazione, efficienza ed efficacia.

 

La Carta dei servizi si rivolge sia agli studenti e a tutti coloro che si laureano o diplomano all’Università Iuav, sia alle imprese e/o enti.

 

Principali riferimenti normativi sono:
– legge n. 150/2000, “Disciplina delle attività di informazione e di comunicazione delle pubbliche amministrazioni”
– decreto legge n. 286/1999, capo III “Qualità dei Servizi Pubblici e Carta dei Servizi”
– legge n. 273/1995, “Misure urgenti per la semplificazione dei procedimenti amministrativi e il miglioramento dell’efficienza delle pubbliche amministrazioni”
– direttiva della Presidenza del Consiglio dei ministri del 27 gennaio 1994
– legge n. 241/1990 e ss.

 

 

 

Iuav Start Up - Azioni di sostegno all'imprenditoria innovativa 

 

L’Università Iuav di Venezia si è recentemente dotata di un nuovo piano operativo in materia di trasferimento tecnologico, start up e imprenditoria innovativa, che prevede il potenziamento dell'ufficio dedicato, un percorso di formazione basato su seminari e workshop operativi, un’azione di valorizzazione di startup esistenti.

 

L’Università IUAV è oggi impegnata in una serie d’iniziative a sostegno di docenti, ex studenti e giovani ricercatori per la realizzazione di spin-off e start-up capaci di rispondere alle nuove e sempre più articolate esigenze espresse dal mercato.

 

Contemporaneamente si stanno attivando una serie di servizi coordinati e complementari a supporto del trasferimento tecnologico e di ogni altro obiettivo relativo alla Terza missione (rapporto conto terzi, imprenditoria innovativa, brevetti e strumenti tutela della proprietà intellettuale). In particolare è stato attivato nel 2016 un ciclo d’incontri e attività laboratoriali (Iuav Re-Start) con l’obiettivo di fare capacity building e potenziamento delle risorse umane oltre a definire iniziative e servizi offerti nell'ambito del Trasferimento tecnologico presso il servizio Gestione rapporti con il territorio.

 

Completano il piano operativo in materia di trasferimento tecnologico le fitte collaborazioni già in essere con le numerose aziende di rilievo internazionale negli ambiti della moda, del design e dell’architettura per attività di ricerca congiunta, progetti didattici in master e corsi universitari, la partecipazione nei bandi finanziati dalla Regione Veneto sul Fondo Sociale Europeo.

 

contatti

divisione Ricerca

servizio Gestione e rapporti con il territorio

fse@iuav.it