BIM + BIM management di progetto

Undergraduate and graduate programmes offered by the University iuav of Venice:

master universitario di II livello

 

edizione 2020-2021

 

responsabile scientifico Elvio Casagrande

 

sede Università Iuav di Venezia

 

durata annuale

 

inizio/fine da novembre 2020 a novembre 2021

 

posti disponibili min. 16 | max. 20

 

tasse iscrizione al concorso € 50,00

 

tasse immatricolazione € 5000,00 + imposta di bollo assolta in modo virtuale

 

 

:: NEW! :: Proroga termini presentazione domanda di ammissione:

 

scadenza domande ammissione lunedì 5 ottobre 2020 ore 12:00

 

pubblicazione graduatoria partire da martedì 20 ottobre 2020

 

scadenza immatricolazione venerdì 30 ottobre 2020 ore 12:00

 

avvio della didattica indicativo fine novembre 2020

 

 

 

obiettivi

L’evoluzione delle tecnologie (strumenti ICT Information and Communication Technology e BIM), delle normative (UNI, UNI 11337 e ISO) e dei modelli organizzativo-gestionali, hanno inciso in maniera rilevante nei processi e nelle procedure inerenti la gestione ed il controllo nell’intero ciclo di vita di un “Progetto di architettura”.

Oggi il mercato ricerca figure professionali con competenze ed abilità tecnico-operative nell’ambito dei processi e delle metodologie BIM e del Management di Progetto.

In particolare vengono richieste capacità organizzative e conoscenza di strumenti tecnici specifici per la modellazione parametrica applicata alle varie aree disciplinari specialistiche della filiera della “produzione edilizia”.

Con il Master di II° Livello “BIM + BIM Management di Progetto” proponiamo un percorso formativo articolato in quattro moduli con workshop progettuale finale.

I primi 2 moduli saranno dedicati all’approfondimento delle “potenzialità” dei software Revit 21, Archicad 23, Allplan 21 e dei loro plug-in.

Il modulo 3 invece, sarà dedicato a tematiche inerenti:

- management di progetto (gestione, ottimizzazione e verifica di Processi, Fasi e Attività);

- modellazione e linguaggi per programmazione visuale (Dynamo, ecc.);

- modelli federati e gestione dei flussi di Dati dei vari “modelli” – (Abachi e computi)

In particolare, saranno anche approfondite, sviluppate ed applicate alcune specifiche metodiche inerenti:

- la gestione del team-work e l’integrazione interdisciplinare (Architettura, Strutture, MEP);

- le verifiche di congruità degli elementi geometrici e dei dati alfanumerici dei vari modelli;

- l’estrazione, la manipolazione e la gestione dei dati geometrici ed alfanumerici.

Infine, il modulo 4 sarà dedicato al tirocinio e alla tesi finale.

 

profili funzionali e sbocchi occupazionali nel settore professionale di riferimento

Le conoscenze e le competenze acquisite possono favorire l'inserimento: nei vari settori dell'industria delle costruzioni, nelle strutture aziendali di gestione del patrimonio immobiliare, nelle società di ingegneria, negli studi professionali, nella Pubblica Amministrazione ed in vari Enti, con la mansione di BIM Coordinator.

 

contatti

Per i contenuti didattici: Elvio Casagrande

Per quesiti amministrativi (ammissione, tasse, immatricolazione, etc.): master@iuav.it

 

 

leggi la presentazione del master >>