MDE - digital exhibit

Undergraduate and graduate programmes offered by the University iuav of Venice:

master universitario di I livello

 

edizione 2017-2018

 

responsabile scientifico Cristina Barbiani

 

sede Universitą Iuav di Venezia

 

durata annuale

 

inizio/fine da novembre 2017 a ottobre 2018

 

posti disponibili 20

 

tasse iscrizione al concorso € 50,00

 

tasse immatricolazione € 6000,00 + imposta di bollo assolta in modo virtuale

 

scadenza domande ammissione 15 settembre 2017

 

 

obiettivi

Il master ha l’obiettivo di formare persone in grado di sviluppare saperi e tecnologie legate al patrimonio artistico, architettonico e urbano indirizzate nello specifico alla fruizione digitale.

Il master nasce con l’obiettivo di aumentare il potenziale divulgativo dei musei e degli allestimenti grazie all’utilizzazione di nuove tecnologie nel settore delle Digital Humanities.

 

Il master intende formare figure adatte all’ideazione, al controllo e alla conservazione delle diverse forme di comunicazione e rappresentazione digitale per la divulgazione del Patrimonio Culturale, attraverso l’apprendimento delle migliori pratiche per la produzione di soluzioni integrate spaziando dalle tecnologie on screen a quelle touch fino agli allestimenti multimediali e interattivi.

 

La formazione di tutte le figure che si occupano della fruizione, divulgazione e conoscenza del patrimonio artistico e architettonico deve includere sempre di pił la conoscenza delle possibilitą offerte dalle tecnologie pił innovative. L’ampio spettro degli strumenti digitali, esula dalla singola disciplina (l’analisi e la ricerca storica, la rappresentazione, il design) e influenza in modo diretto tutti i diversi livelli delle professioni legate al Patrimonio Culturale da quelle legate alla curatela, alla conservazione e alla manutenzione.

 

Il master si propone di fornire ai laureati nelle diverse discipline gli strumenti informatici e tecnologici per affrontare la progettazione e la realizzazione di ambienti multimediali e interattivi fisici e virtuali: installazioni artistiche e allestimenti museali, ambienti immersivi multimediali, realtą aumentata e videoprojection mapping.     

L’apprendimento dei software e il loro utilizzo pratico, la conoscenza delle tecnologie digitali, insegnate secondo il metodo del “learning by doing”, sono finalizzati alla costruzione di un insieme di strumenti utilizzabili in tutte quelle strutture che richiedono figure con una formazione ampia e aggiornata alle pił avanzate tecnologie.

 

profili funzionali e sbocchi occupazionali nel settore professionale di riferimento

Il master risponde a una domanda concreta del mercato del lavoro nazionale e internazionale che richiede figure consapevoli dei vari strumenti digitali a disposizione di tutto quello che riguarda il patrimonio dei beni culturali e la sua fruizione in relazione alle tecnologie digitali pił innovative.

Le figure professionali richieste devono saper coniugare competenze nel campo della comunicazione visiva, dei contenuti digitali, delle animazioni e della prototipazione con le specifiche esigenze relative ad allestimenti museali, realizzazioni di installazioni artistiche ed espositive, dell’interaction design e degli allestimenti interattivi.

Il master risponde alla necessitą di colmare una lacuna nella formazione avanzata, con una proposta rivolta inoltre a preparare operatori specializzati nell’utilizzo dei nuovi media per la progettazione e la realizzazione di sistemi digitali interattivi spaziali e virtuali.

Le figure professionali richieste dal mercato attuale devono saper coniugare le tecnologie emergenti, gli strumenti digitali per l’interattivitą e le tecniche di allestimento con le specifiche esigenze di eventi e  installazioni nei diversi ambiti.

 

contatti

Per i contenuti didattici: Cristina Barbiani

Per quesiti amministrativi (ammissione, tasse, immatricolazione, etc.): master@iuav.it

 

 

guarda il video di presentazione del master >>

 

vai al sito del master >>

 

vai ai pagina Facebook del master >>