Undergraduate and graduate programmes offered by the University iuav of Venice:

Laboratorio di Rappresentazione_Vision Integral Design Environment_Vide

 

Attraverso il Laboratorio di rappresentazione (anche questo in area 08) si intende sviluppare ricerche e metodologie applicate allo studio e alla comunicazione del progetto e delle sue molteplici immagini (fisiche e virtuali), attraverso attivitą teoretica che orienta il suo operato verso nuovi percorsi di interpretazione dell'immagine, nella sua articolazione bi-tridimensionale, che l'Architettura e, in generale, le Arti hanno elaborato nell'ultimo decennio con la forte accelerazione tecnologica del digitale 2.0.


L'obiettivo principale č creare un polo di riferimento di eccellenza scientifico e tecnologico nell'ambito della progettazione e di tutte le sue sfaccettature e applicazioni.
La strategia di progetto intende favorire lo sviluppo di tecnologie e tecniche innovative e integrate di trattamento ed elaborazione dei dati, per applicazioni outdoor e indoor, potendo aprire nuovi fronti di ricerca e ampliando il campo degli argomenti affrontabili e le opportunitą di finanziamento. 
Per quanto riguarda ad esempio il supporto alla progettazione, un forte impulso sarą dato alle applicazioni della modellazione parametrica, con l'ausilio anche delle attuali metodologie Building Information Modeling-BIM, nei diversi ambiti: architettura, urbanistica, paesaggio, arte e moda.

Inoltre il laboratorio potrą coniugare in un unico contesto organizzativo le tematiche attuali della salvaguardia e della valorizzazione del patrimonio storico artistico, che trova nella cittą di Venezia uno straordinario laboratorio di sperimentazione. In particolare si fa riferimento all'utilizzo di metodologie e soluzioni innovative offerte dalle Immersive Technologies (quali le proiezioni in 3DMapping e Micromapping, le applicazioni in Augmented Reality e Virtual Reality - tecnologie Samsung Gear, Oculus e Vive - le rappresentazioni olografiche e le panoramiche video/fotografiche a 360°) 


Si prevedono ricadute importanti su enti pubblici che operano a vari livelli sul territorio, sulla cittą, sul patrimonio culturale con i quali sono gią presenti in ateneo accordi quadro e convenzioni (Regione Veneto, Protezione Civile, Arpav, Sovrintendenze, Comuni). 
Il progetto prevede inoltre il coinvolgimento di Iuav Alumni, associazione dei laureati Iuav, per estendere l'impatto sul territorio degli studi e delle ricerche condotti nel laboratorio e avere delle ricadute specifiche attraverso la formazione di terzo livello. L'associazione dispone di risorse umane e di consolidati rapporti con aziende di settore.


Il laboratorio si incentra su quattro ambiti di ricerca:
a. Progettazione parametrica, modellazione digitale e metodologie-BIM: sperimentazione di nuovi sistemi di rappresentazione digitale e la promozione di ricerche progettuali basate sull'uso creativo e avanzato di software e algoritmi capaci di plasmare digitalmente una forma di progetto estremamente complessa applicata all'architettura, alla cittą e al territorio in generale, tramite Progettazione digitale, Digital Heritage, Digital Landscape. In questi contesti sarą fondamentale lo sviluppo di processi BIM per la modellazione della cittą e delle architetture nel tempo.
b. Immersive storytelling e strategie hi-tech per la fruizione immersiva:

Storytelling e Fruizione Aumentata, intesi come implementazione di quell'insieme di strategie e strumenti che sfruttano i principi teorico-applicativi della Rappresentazione per valorizzare e soprattutto raccontare in maniera innovativa progetti, prodotti e installazioni.
c. Digital manufacturing e prototipazione rapida:

sviluppo e sperimentazione delle pił moderne tecnologie di stampa 3d (additiva e sottrattiva), a supporto degli ambiti di ricerca propri del dipartimento. La stampa 3d risulta al momento la tecnologia pił diffusa e che meglio risponde alle richieste di vari settori del mercato provenienti dal mondo della ricerca e dalla sperimentazione imprenditoriale.
d. Arte, realtą multimediali e cinema:

sviluppo di progetti multidisciplinari orientati alla produzione di materiali audiovisivi e l'integrazione degli ambiti di ricerca del laboratorio con l'impiego di tecnologie digitali di ultima generazione per la rappresentazione (visiva, acustica, aptica…) di dati complessi, su scala territoriale, urbana, architettonica e di prodotto.


contatti >>

t. +39 041 257 1541

vide.iride@iuav.it

infrastruttura.iride@iuav.it