Undergraduate and graduate programmes offered by the University iuav of Venice:

chi siamo

 

comitato scientifico

 

 

marini

Sara Marini

responsabile scientifico

 

Architetto, dottore di ricerca, č professore associato in Composizione architettonica e urbana.

Ha partecipato alle ricerche nazionali Re-cycle Italy (PRIN 2010-2011), Il progetto di paesaggio per i luoghi rifiutati (PRIN 2007), Piccoli aeroporti (PRIN 2006) e alla ricerca europea MIC My Ideal City (FP7 Capacities Work Programme: Science in Society, 2009-2011).

Nel 2008 ha vinto la borsa di ricerca internazionale post-dottorato “Research in Paris” indetta dalla Ville de Paris e nel 2009 č stata visiting research presso il laboratorio “Architecture, Milieux, Paysage” dell’ENSA Paris-La Villette. 

Č direttore, con Alberto Bertagna, delle collane editoriali «Carte blanche» (Bruno) e «Cittą e paesaggio. In teoria» (Quodlibet). 

Pubblicazioni recenti:
S. Marini, Sull’autore (Quodlibet 2017)
S. Marini, A. Bertagna, Venice. 2nd Document (Bruno 2017)
S. Marini, L. C. Szacka, S. Lorrain, Le concert. Pink Floyd ą Venise (B2 2017).

 

 

 

Angela Mengoni

 

 

Dottore di ricerca in semiotica (Universitą di Siena), č professore associato di Filosofia e Teoria dei linguaggi (M-FIL/05). Č stata post-doctoral fellow alla Katholieke Universiteit Leuven (Centre for Philosophy of Culture) e, dal 2009 al 2012, Senior Researcher all’Universitą di Basilea presso eikones - Bildkritik. Macht und Bedeutung der Bilder, centro del CNR svizzero dedicato alla teoria e critica dell’immagine.
Dal 2013 č ricercatore presso Iuav.
I suoi interessi nel campo della semiotica e della teoria delle immagini riguardano il rapporto tra immagine e memoria, la genealogia del corpo biopolitico nell’arte della tarda modernitą (Ferite. Il corpo e la carne nell’arte della tarda modernitą, Siena 2012), le strategie di montaggio visivo e anacronico nell’arte del dopoguerra (Interpositions.
Montage d’images et production de sens, Paris 2014; Anacronie. Carte Semiotiche 2013).

 

 

 

Gundula Rakowitz

 

Architetto, PhD, professore associato in Composizione architettonica e urbana presso l’Universitą Iuav di Venezia, membro del Consiglio del curriculum in Composizione architettonica della Scuola di dottorato Iuav.
La sua ricerca č attualmente rivolta ai temi Lusthaus, Wunderkammer come sistema di mise en abīme e Zwischenraum nel suo carattere pluriscalare.
Tra le pubblicazioni:
Gianugo Polesello. Dai Quaderni (Poligrafo 2015)
Tradizione Traduzione Tradimento in Johann Bernhard Fischer von Erlach (Firenze University Press 2016)
Entwurff einer historischen Architectur - Progetto di un’Architettura istorica. Johann Bernhard Fischer von Erlach (Firenze University Press 2016)
con C. Torricelli cura Ricostruzione Inventario Progetto. Reconstruction Inventory Project (Poligrafo 2018).

 

 

 

Annalisa Sacchi

 

Annalisa Sacchi č Principal Investigator dell’ERC Starting Grant “INCOMMON. In praise of community. Shared creativity in arts and politics in Italy (1959-1979)”.
Professore associato di Estetica del teatro, dirige il corso di Laurea Magistrale in Teatro e Arti performative presso Iuav.

Č stata Lauro De Bosis Fellow e Lecturer ad Harvard, visiting scholar presso la Tisch School of the Arts di NYU, fellow professor presso UCL University a Londra.
Tra le sue pubblicazioni:

La performance della memoria (con F. Bortoletti, Baskerville, 2018)
Il posto del re. Estetiche del teatro di regia nel modernismo e nel contemporaneo (2012)

Shakespeare per la Socģetas Raffaello Sanzio (2014)
Itinera. Trajectoires de la forme Tragedia Endogonidia (con E. Pitozzi, 2008).

Č stata per molti anni caporedattore del magazine indipendente «Art’O_cultura e politica delle arti sceniche».

 

 

 

assegnisti di ricerca

 

 

 

Giorgia Aquilar

2019-2020

 

Architetto e dottore di ricerca.
Č stata Humboldt Postdoctoral Fellow e TUM Foundation Fellow alla Technische Universität München (2016-19) e Honorary Research Fellow presso la Bartlett School of Architecture allo University College London (2019). Ha ricevuto un certificato di eccellenza Horizon 2020 dalla Commissione Europea e premi per soggiorni di ricerca dalla Harvard University (Dumbarton Oaks 2015), Penn State University (Stuckeman School of Architecture 2014, 2015) e dal Ministero dei beni culturali (2014, 2016). Č stata professore a contratto in Composizione architettonica presso l’Universitą degli Studi di Napoli Federico II (2013-16). Ha fatto parte del gruppo di ricerca IUAV per la stesura del rapporto sul patrimonio urbano europeo per la conferenza delle Nazioni Unite Habitat III, pubblicato in Culture: Urban Future (UNESCO 2016). Sta curando, con H. Stengel, il volume Icons at the Crossroads: Positions on the Sails of Scampia and Other Urban Dilemmas (TUM.University Press).

 

 

Giovanni Carli

2018-2019, 2019-2020

 

Architetto e dottore di ricerca.

Assegnista nel 2018/2019 e 2019/2020 all’interno dell’Infrastruttura di Ricerca Integral Design Environment (Ir.ide) – Centro Editoria Publishing Actions and Research Development (Pard). La sua attivitą di ricerca indaga il potere dell’architettura restituito quale racconto complesso di (di)segni, testi e immagini, con approfondimenti sulle pratiche e tendenze dell’editoria italiana contemporanea. Č membro della redazione di «Vesper. Rivista di Architettura, Arti e Teoria». Partecipa a convegni e seminari internazionali tra cui VI Convegno A/I/S Design “Italia: design, politica e democrazia nel XX secolo” (Politecnico di Torino, 2019), V INTBAU International Annual Event “Heritage, Place, Design. Putting Tradition into Practice (Politecnico di Milano, 2017), V Architekturtheoretisches Kolloquium Architekt Hausvater Investor: die Ökonomie des Planens, Bauens und Nutzens” (Werner Oeschslin Biblikotek, 2016), “International Politics in a Global Age” (University of Cambridge, 2014). È curatore dal 2017 della rassegna “Contemporaneamente. Architettura e design dal XXI secolo” presso l'associazione culturale TRA Treviso Ricerca Arte.

 

 

 

 

Sissi Cesira Roselli

2018-2019

 

Dottore di ricerca, fotografa e architetto, dopo la laurea ha ottenuto una borsa di studio per il Master in Photography and Visual Design allo Spazio Forma di Milano e alla Nuova Accademia di Belle Arti.

Successivamente ha conseguito il dottorato presso l’Universitą degli Studi di Udine con una tesi sull’ironia in architettura e Cedric Price.
Ha svolto attivitą di ricerca come assegnista presso l’Universitą Iuav di Venezia focalizzandosi sui temi dell’editoria di architettura e della fotografia documentaria parallelamente a quelli della teoria della progettazione architettonica.

I suoi contributi sono stati pubblicati all’interno delle collane dirette da Sara Marini e da Alberto Bertagna «Cittą e paesaggio. In teoria» per la casa editrice Quodlibet (Macerata) e «Carte Blanche» per la casa editrice Bruno (Venezia) ed esposti alla Biennale di Venezia, alla Galleria Internazionale di Arte Moderna Ca’ Pesaro di Venezia e al Museo d’Arte di Tel Aviv.

 

 

 

collaboratori

 

Giulia Bersani, Egidio Cutillo, Giacomo De Caro, Stefano Eger, Alessia Franzese, Elisa Monaci, Arianna Mondin, Andrea Pastorello, Alberto Petracchin, Davide Zaupa, Luca Zilio

 

 

contatti 

t. +39 041 257 1542

pard.iride@iuav.it

 

infrastruttura.iride@iuav.it