Undergraduate and graduate programmes offered by the University iuav of Venice:

Studi di contesto

 

In questa pagina sono stati selezionati alcuni importanti studi di contesto riguardanti le seguenti aree tematiche:

 

Architettura >>

 

Moda >>

 

Arte e spettacolo >>

 

Pianificazione >>

 

Design >>

 

Studenti e Università >>

 

Economia >>

 

 

ARCHITETTURA

 

::::::>>>>>>>>:W O R K / S S:  W W W 2 0 1 3:pdf.gif

Architects’ Council of Europe – 2018 Annual report & 2019 Outlook

 

::::::>>>>>>>>:W O R K / S S:  W W W 2 0 1 3:pdf.gif

Architects’ Council of Europe – The architectural profession in Europe 2018 – A sector study

 

::::::>>>>>>>>:W O R K / S S:  W W W 2 0 1 3:pdf.gif

Architects’ Council of Europe – In Italy, an Oversupply of Architects (The New York Times)

 

::::::>>>>>>>>:W O R K / S S:  W W W 2 0 1 3:pdf.gif

Osservatorio Professione Architetto – Quinta indagine (gennaio 2016)

CNAPPC – CRESME Quarta indagine congiunturale sullo stato della professione in Italia

 

awn.it archiworld network >>

 

architecture otherwhere Durban 2014 >>

UIA World Architects Congress 2014

 

100 italian stories for future building >>

Con il rapporto “100 Italian Stories for future Building”, Fondazione Symbola e Fassa Bortolo, in collaborazione con la Triennale di Milano, con esperti di settore e con MadeExpo come partner tecnico, presentano il racconto di cento realtà della filiera edilizia che, mediante l’innovazione, sfidano il futuro

 

MODA

 

::::::>>>>>>>>:W O R K / S S:  W W W 2 0 1 3:pdf.gif

Area Studi Mediobanca - Top15 Moda Italia e Aziende Moda Italia: 2012-2016 e primi nove mesi 2017

 

::::::>>>>>>>>:W O R K / S S:  W W W 2 0 1 3:pdf.gif

Area Studi Mediobanca – Focus aziende moda Italia (2012-2016)

 

::::::>>>>>>>>:W O R K / S S:  W W W 2 0 1 3:pdf.gif

Abiti puliti – Quanto è vivibile l'abbigliamento in Italia? - Report 2014

 

Abiti puliti – Altri report >>

 

Federazione Moda Italia – Fashion & High Street Report >>

Il Fashion & High Street Report di Federazione Moda Italia rappresenta una fotografia aggiornata del settore moda, abbigliamento, calzature, pelletterie, accessori, intimo, articoli sportivi e tessile per la casa

 

 

ARTE E SPETTACOLO

 

::::::>>>>>>>>:W O R K / S S:  W W W 2 0 1 3:pdf.gif

SIAE – Annuario dello spettacolo 2018

 

Io sono cultura >>

Progetto di ricerca annuale che racconta il valore economico e sociale delle imprese che operano nel settore culturale e creativo. A cura della Fondazione Symbola e Unioncamere

 

Italiacreativa.eu >>

L’industria della cultura e della creatività in Italia

Sito a cura di SIAE, FIEG, FIMI, AGIS, ANICA, PMI, UNIVIDEO, AIE, ANEM, AESVI, APT, DISMA MUSICA, CONFINDUSTRIA CULTURA ITALIA, CNA PPC, CONFINDUSTRIA RADIO TELEVISIONI, CONFCULTURA, FEM, MIBACT, NUOVO IMAIE

 

Panorama Spettacolo 2018 >>

“Lo spettacolo concertistico: una analisi territoriale”, il quinto documento prodotto nell’ambito del progetto “PanoramaSpettacolo” del MiBACT

 

Progetto Mu.Sa >>

Il progetto europeo Mu.SA - Museum Sector Alliance, di cui Fondazione Symbola è partner, identifica profili e competenze digitali necessarie per aprire i musei al digitale e realizzare corsi di formazione in linea con i bisogni individuati

 

 

PIANIFICAZIONE

 

European Council of Spatial Planners >>

 

ACSP – The Association of Collegiate Schools of Planning >>

 

AESOP – Association of European Schools of Planning >>

 

INU – Istituto Nazionale di Urbanistica >>

 

SIU – Società Italiana degli Urbanisti >>

 

100 Italian E-mobility Stories 2019 >>

Promosso da Enel X e Fondazione Symbola, è il rapporto dedicato alla filiera italiana della mobilità elettrica

 

 

DESIGN

 

Design economy 2019 >>

A cura della fondazione Symbola

 

 

STUDENTI E UNIVERSITA’

 

::::::>>>>>>>>:W O R K / S S:  W W W 2 0 1 3:pdf.gif

Comparative analysis of the ESG 2015 and ESG 2005

This paper provides an overview of the changes in the Standards and Guidelines for Quality Assurance in the European Higher Education Area (ESG) as they were adopted by the Ministers responsible for higher education in 2015 in Yerevan compared to the ESG first published in 2005, including an outline of the changes in the context, scope, purposes and principles; a description of changes in the wording of the standards; and an analysis of the content of the related guidelines

 

::::::>>>>>>>>:W O R K / S S:  W W W 2 0 1 3:pdf.gif

Ottava indagine Eurostudent – Le condizioni di vita e di studio degli studenti universitari 2016-2018

Realizzata da CIMEA per il Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca

 

::::::>>>>>>>>:W O R K / S S:  W W W 2 0 1 3:pdf.gif

Nuove frontiere della precarietà del lavoro

Stage, tirocini e lavoro degli studenti universitari. A cura di Rossana Cillo

 

::::::>>>>>>>>:W O R K / S S:  W W W 2 0 1 3:pdf.gif

Rapporto sulla condizione studentesca 2018 (CNSU)

A cura del Consiglio Nazionale degli Studenti Universitari

 

::::::>>>>>>>>:W O R K / S S:  W W W 2 0 1 3:pdf.gif

Rapporto biennale sullo stato del sistema universitario e della ricerca 2018 (ANVUR)

Ai sensi dell’art. 4 comma 3 del DPR 76/2010 "l'Agenzia redige ogni due anni un Rapporto sullo stato del sistema universitario e della ricerca, che viene presentato al Ministro, che lo trasmette al Presidente del Consiglio dei Ministri, al Comitato interministeriale per la programmazione economica ed al Parlamento."

 

::::::>>>>>>>>:W O R K / S S:  W W W 2 0 1 3:pdf.gif

Education at a glance 2018 (OECD indicators)

A cura di OECD - The Organisation for Economic Co-operation and Development

 

::::::>>>>>>>>:W O R K / S S:  W W W 2 0 1 3:pdf.gif

Uno sguardo sull’istruzione 2017 (OECD)

A cura di OECD - The Organisation for Economic Co-operation and Development

 

XXI Rapporto (2019) sulla condizione occupazionale dei laureati italiani (Almalaurea) >>

La XXI Indagine ha coinvolto complessivamente oltre 630 mila laureati di 75 Atenei. Oltre a 273 mila laureati del 2017 – sia di primo che di secondo livello – ad un anno dal termine degli studi universitari, sono stati contattati tutti i laureati di secondo livello del 2015 (110 mila) a tre anni dal conseguimento del titolo e i laureati di secondo livello del 2013 (110 mila) a cinque anni.

 

 

ECONOMIA

 

::::::>>>>>>>>:W O R K / S S:  W W W 2 0 1 3:pdf.gif

Banca d’Italia – L’economia delle regioni italiane 2019

La serie Economie regionali ha la finalità di presentare studi e documentazione sugli aspetti territoriali dell’economia italiana. La serie comprende i rapporti annuali e gli aggiornamenti congiunturali sull’andamento dell’economia nelle regioni italiane.

 

GreenItaly >>

“GreenItaly” è una ricerca che Symbola conduce annualmente sul valore della Green Economy, raccontando come l’Italia sia in grado di cogliere le grandi sfide ambientali puntando su innovazione e ricerca, sviluppando il valore economico delle imprese e del Paese.

 

L’Italia in 10 selfie >>

“L’Italia in 10 selfie” è un dossier annuale della Fondazione Symbola che racconta i primati dell’economia Italiana. Serve per ricordare a noi stessi e all’estero i nostri punti di forza, che troppo spesso non valorizziamo. Ogni fotografia racconta, dati alla mano, la competitività italiana sui mercati mondiali. La Qualità del Made in Italy raggiunge performance sempre più elevate grazie alle persone, alle imprese, alle comunità e alle associazioni che si dedicano giorno dopo giorno con passione a costruire un’Italia migliore.

 

Coesione è competizione >>

“Coesione è competizione” è un rapporto biennale elaborato da Symbola e Unioncamere, in partnership con Consorzio Aaster e Aiccon. La ricerca deriva dalla necessità di analizzare e raccontare i fattori più significativi della competitività del nostro Paese, con particolare attenzione verso gli aspetti che non vengono colti dagli indicatori economici più diffusi, sottolineando l’importanza della collaborazione nel mondo imprenditoriale.

 

I.T.A.L.I.A. – Geografie del nuovo Made in Italy >>

“I.T.A.L.I.A. – Geografie del nuovo Made in Italy” racconta ogni due anni l’Italia come acronimo di Industria, Turismo, Agroalimentare, Localismo, Innovazione, Arte e cultura. Sono questi infatti i settori in cui il nostro Paese raggiunge elevate performance economiche. Symbola, assieme alla Fondazione Edison e Unioncamere, hanno intercettato l’esigenza comune di avere un’analisi del sistema produttivo italiano per individuare punti di forza e di debolezza.

 

BQI – Banca Qualità Italiane >>

“BQI – Banca Qualità Italiane” è una raccolta delle storie italiane virtuose: narrazioni che abbiamo visto e ascoltato, e che ci hanno dimostrato ancora una volta come la Qualità sia un driver di sviluppo fondamentale per il Paese. A cura di Fondazione Symbola.